30 Giochi Divertenti da Fare con l’Acqua | Casa e Giardino


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

giochi da fare con l'acqua copertina

Se siete alla ricerca di tantissimi giochi da fare con l’acqua per rinfrescare l’estate bollente di bambini, ragazzi ed adulti, qui troverete quello che stavate cercando!

In questo articolo metterò a vostra disposizione tutta la mia esperienza di animatore per bambini e vi suggerirò 30 giochi ed attività con l’acqua da fare all’interno o all’aperto e perfette per intrattenere i bambini in casa, al mare, in piscina oppure ad un centro estivo.

Vi ricordo che alcuni di questi giochi prevedono di bagnarsi, mentre altri possono essere svolti senza problemi con i vestiti. Buona Lettura!


In Casa

1. Indovina L’Oggetto

  • Materiali necessari: una bacinella d’acqua, sapone e oggetti vari
  • Numero Giocatori: dai 2 in su

Riempite una bacinella di media grandezza d’acqua ed aggiungete del sapone per creare molta schiuma. Aggiungete poi degli oggetti, come piccoli giocattoli, soprammobili o oggetti di cancelleria. I bambini dovranno mettere le mani nell’acqua e, annaspando sul fondo, dovranno indovinare di che oggetto si tratti. Il gioco può essere svolto anche da gruppi di bambini numerosi, in casa, durante una festa di compleanno o in un centro estivo.

2. Crea il Colore

  • Materiali necessari: bicchiere trasparente, tempere, bigliettini di carta, piattino, cucchiaino

Lo scopo di questo gioco non è solo di divertirsi, ma anche di spiegare ai bambini la differenza fra colori primari e secondari e come si miscelano i colori di base per crearne uno nuovo.

crea il colore - gioco con acqua

Mettete a disposizione dei bambini un bicchiere vuoto e un piattino che contiene i colori a tempera: blu, rosso e giallo. Preparate poi dei bigliettini di carta con su scritto il nome di un oggetto o di un personaggio colorato, ad esempio: erba, arancia, uva, yogurt alla fragola, ecc…

Al partire del tempo i bambini dovranno pescare un bigliettino e, miscelando i colori nell’acqua, dovranno ricreare il colore richiesto; ad esempio se esce erba, dovranno prontamente miscelare il blu con il giallo per realizzare il verde, o il rosso con il giallo per realizzare l’arancione dell’arancia. Vince la squadra che riesce a realizzare più colori esatti nel minor tempo possibile! In basso trovate una tabella che vi suggerisce alcuni oggetti colorati e i colori primari per realizzarli. Un gioco intelligente per intrattenere i bambini in modo istruttivo.

OggettoColoreColori da Mischelare
ErbaVerdeBLU + GIALLO
AranciaArancioneROSSO + GIALLO
UvaViolaROSSO + BLU
Yogurt alla fragolaRosaROSSO + BIANCO
DelfinoGrigioNERO + BIANCO
Il cielo di giornoCelesteBLU + BIANCO
AlberoMarroneGIALLO + ROSSO + BLU

3. L’era Glaciale

  • Materiali necessari: un pupazzetto, acqua, recipiente, frigorifero
  • Numero Giocatori: da 1 un poi

Tutto ciò che dovrete fare è mettere un pupazzetto dentro un contenitore di plastica pieno d’acqua e lasciarlo congelare nel freezer. Una volta congelato, consegnatelo ai bambini, che con l’uso di alcuni strumenti da cucina (sicuri!), come una forchetta, uno stuzzicadenti e una bottiglietta spray con dell’acqua calda, dovranno scavare nel ghiaccio per riportare alla luce il pupazzetto ibernato!

4. Battaglia Navale con Barchette di Carta

  • Materiali necessari: fogli di carta, pennarelli, DAS, bottiglietta spray, recipiente d’acqua o vasca da bagno
  • Numero Giocatori: da 2 in poi

Se organizzate questo gioco in casa, potrete usare la vasca da bagno, se invece lo organizzate ad un centro estivo avrete bisogno di una grande bacinella.

Dividete i bambini in due squadre e assegnate un nome di fantasia ispirato al mondo dei pirati; ora ciascun bambino dovrà utilizzare i fogli di carta A4 per creare una flotta di navi. Ogni barchetta dovrà portare il nome della propria squadra in modo tale che sia ben riconoscibile!

Per rendere tutto più interessante, i bambini potranno creare con il DAS anche delle palle di cannone da scagliare sulle barchette nemiche!

Al partire del tempo, ogni squadra dovrà cercare di abbattere la flotta nemica, utilizzando diversi tipi di armi che possono essere pattuiti all’inizio; quando mi è capitato di proporre questo gioco durante un centro estivo, mettevo a disposizione dei bambini i seguenti materiali: pistole ad acqua, palle di cannone in DAS e bottigliette spray. Vince la squadra che riesce ad affondare per prima tutta la flotta nemica!

5. Galleggia o Affonda?

  • Materiali necessari: una bacinella d’acqua, oggetti di diverso tipo
  • Numero Giocatori: qualsiasi numero

Posizionate davanti ai bambini una bacinella piena d’acqua e tanti oggetti diversi, come ad esempio una pallina, una penna, un cucchiaino, una matita, un tappo di sughero ecc..

L’animatore o l’organizzatore del gioco, dovrà coinvolgere i bambini e chiedere se un determinato oggetto galleggerà o affonderà e fare poi la prova del nove. Assicuratevi di scegliere oggetti in grado di mettere in difficoltà i bambini e stimolarli alla riflessione.

6. Bulloni e Dadi

  • Materiali necessari: contenitore pieno d’acqua, bulloni e dadi, sapone (facoltativo)
  • Numero Giocatori: dai 2 ai 15

Dividete i bambini in due squadre e mettete a disposizione di ciascuna di esse una bacinella piena d’acqua. Inserite poi all’interno della bacinella tanti bulloni con i dadi avvitati.

Al partire del tempo i bambini dovranno infilare le mani dentro la bacinella d’acqua e cercare di svitare più bulloni possibili. Vi consiglio di assicurarvi che i dadi si svitino facilmente…ma non troppo! Qualora il gioco si riveli troppo facile, potete aggiungere un po’ di sapone all’interno, per rendere le mani più scivolose! Davvero divertente, provare per credere!

7. La Cannuccia Gigante

  • Materiali necessari: tante cannucce, nastro adesivo, 1 bacinella d’acqua
  • Numero Giocatori: 1 o 2 bambini

Mettete a disposizione di ogni bambino una bacinella d’acqua piena (vicino a se) ed una vuota (almeno a 4-5 metri di distanza).

I bambini dovranno poi prendere le cannucce ed infilarle una dentro l’altra per creare una mega cannuccia gigante. Per evitare che ci siano perdite, possono attaccare del nastro adesivo alle giunture.

Al partire del tempo, i bambini dovranno bere dell’acqua e, per mezzo della cannuccia, dovranno versarla nel recipiente a 4-5 metri da loro. Vince chi, allo scadere del tempo, ha versato più acqua nel secondo recipiente.

>>> Ti Potrebbe interessare: 30 Lavoretti Estivi per Bambini

8. L’Alfa-Spugna

  • Materiali necessari: tante spugne da cucina, pennarello indelebile, forbici, acqua, recipiente
  • Numero Giocatori: dai 2 ai 10

Prendete tante spugne da cucina, tagliatele in piccoli pezzetti quadrati ed utilizzate un pennarello indelebile per scrivere una lettera dell’alfabeto su ciascuna di esse.

A questo punto, gettate le spugne in acqua e chiedete ai bambini di comporre parole e frasi più complesse spostando le letterine galleggianti. Potete personalizzare il gioco come preferite, ma rimarrà comunque un’attività divertente ed istruttiva.

9. L’Oceano in una Bottiglia

  • Materiali necessari: bottiglia di plastica, sabbia, conchiglie, porporina e pesciolini

Creare l’oceano in una bottiglia è un gioco ed un laboratorio che ci da l’occasione di riflettere su quanto sia importante il rispetto per l’ambiente.

I bambini potranno riempire la bottiglia di acqua ed inserire tanti elementi che si possono trovare in fondo al mare, veri o finti che siano. Per quanto riguarda i pesciolini, potete scegliere di usare dei pupazzetti di plastica già fatti o realizzarne alcuni fati dai bambini con il DAS. A proposito, guardate che belli questi libri per bambini sul rispetto per l’ambiente.

10. Lego nell’Acqua

  • Materiali necessari: mattoncini Lego, una bacinella d’acqua, sapone
  • Numero Giocatori: Dai 2 ai 10 (ma anche di più)

Inserite dentro una bacinella d’acqua (o una vasca da bagno) tanti mattoncini Lego di diversa forma e grandezza e versate dentro del sapone per creare molta schiuma. In questo modo i bambini non potranno vedere il contenuto della bacinella.

Al partire della sfida, l’animatore o l’organizzatore dovrà dire il nome di un oggetto che i bambini dovranno cercare di riprodurre con i pezzettini di Lego dentro all’acqua.

É normale che i bambini non riusciranno a realizzare l’oggetto in maniera nemmeno lontanamente fedele, ma vincerà chi riuscirà ad avvicinarsi di più all’oggetto in questione.

>>> Ti Potrebbe Interessare: Come Diventare un Animatore per Bambini

11. Acqua in Bocca

  • Materiali necessari: un bicchiere d’acqua o una bacinella d’acqua
  • Numero Giocatori: da 2 in poi

Tutto ciò che i bambini dovranno fare, a turno, è di pronunciare una parola o una frase con la bocca dentro l’acqua. Vince la squadra che indovina più frasi misteriose. In alternativa, guarda altri giochi da fare a voce.

12. Memory nell’Acqua

Utilizzate il link in alto per scaricare uno dei memory da stampare che ho messo a vostra disposizione e plastificatelo. Ho creato anche un memory gigante da stampare.

Disponete ora le carte sull’acqua che, come per magia, potranno ora galleggiare. Il gioco si svolge esattamente come quello classico, ma con un’importante differenza: ogni volta che qualcuno trova una coppia di tessere è autorizzato a scuotere leggermente l’acqua, per cambiare la loro posizione! Il gioco si fa duro!

13. Pesca di Pesciolini

  • Materiali necessari: pesca dei pesciolini in plastica galleggiante, un contenitore d’acqua
  • Numero Giocatori: fino a 10

La pesca dei pesciolini in plastica è il gioco più classico che ci sia, ma se siete dei bravi intrattenitori, riuscirete a renderlo davvero entusiasmante. Ricordate di aggiungere delle piccole regole extra, come ad esempio un punteggio diverso per ogni pesce (ad es, pesci rossi=2 punti, oppure pesci blu=4 punti) o un tempo massimo all’interno del quale i bambini dovranno pescare almeno 2 o 3 pesciolini. In basso trovate il link della pesca che avevo acquistato io su Amazon, niente di eccezionale ma vale il prezzo pagato.

ZWOOS Gioco della Pesca, 44 Pezzi Fishing Game...
  • 1.Contenuto della confezione -...
  • 2. Materiale: il laghetto da...
  • 3. Facile da usare - Il pesce...

Ultimo aggiornamento il 2022-07-01 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

>>> Ti Potrebbe Interessare: Pesci da Colorare per Bambini

14. Tiro a Segno con Palline

  • Materiali necessari: palline colorate per bambini, recipiente o piscinetta con acqua, ciambella gonfiabile
  • Numero Giocatori: fino a 15-20

Dividete i bambini in due squadre e posizionateli in fila indiana, una accanto all’altra, in modalità staffetta. Posizionate poi davanti a ogni squadra (a 4-5 metri) una bacinella d’acqua con una ciambella gonfiabile all’interno.

Tra le due squadre posizionate poi una sacca piena di palline colorate per bambini. Al partire del gioco, i bambini dovranno lanciare le palline e cercare di fare cento all’interno della ciambella gonfiabile! Un gioco semplice, ma divertente. Se vi può interessare, date un’occhiata ad altri giochi da fare con le palline colorate.

15. Travasi Precisi

  • Materiali necessari: una bottiglia di plastica, bicchieri di plastica
  • Numero giocatori: da 1 in poi

Il gioco è molto semplice, ma stimola le capacità di concentrazione e di attenzione nei bambini. La prima cosa da fare è riempire una bottiglia d’acqua fino al livello che preferite. Mettete poi a disposizione dei bambini almeno 3-4 bicchieri di plastica vuoti (ma anche di più).

L’obiettivo del gioco è quello di versare tutta l’acqua della bottiglia all’interno dei bicchieri, in modo tale che ce ne sia la stessa quantità in tutti e 4. Ma attenzione, perché ci sono delle regole da rispettare:

  1. Si può versare l’acqua dalla bottiglia al bicchiere solo una volta, dunque una volta passati al secondo bicchiere, non si può tornare al primo.
  2. I bambini potranno correggere il tiro, effettuando un massimo di 2 travasi aggiuntivi.

Consiglio: per fare in modo che nella bottiglia non ci sia troppa acqua, nella fase di preparazione riempite prima i bicchieri e poi versate il contenuto nella bottiglia.

>>> Altri Giochi da Fare al Chiuso


In Giardino

1. Staffetta con Secchiello e Spugna

  • Materiali necessari: 4 secchielli, 2 spugne, acqua
  • Numero Giocatori: dagli 8 ai 25

Si tratta di uno dei più celebri giochi di gruppo da fare con l’acqua! Dividete i bambini in due squadre e distribuiteli in due file l’una accanto all’altra e in modalità staffetta. Consegnate ad ogni squadra un secchiello pieno d’acqua da posizionare ad inizio fila ed uno vuoto a 4-5 metri di distanza.

Al partire della musica, i bambini dovranno immergere la spugna all’interno del secchiello pieno, raccogliere più acqua possibile e correre verso quello vuoto per riempirlo. Vince chi, a fine gara, avrà il secchiello più pieno.

2. Il Quizzone…Bagnato!

Gonfiate dei palloncini con dell’aria e riempitene altri con dell’acqua; incartateli con carta e nastro adesivo, in modo tale che non si possa vedere il contenuto. Scrivete poi un numero su ciascun palloncino per identificarlo.

Dividete i bambini in due squadre e posizionateli in modalità staffetta (due file parallele). L’animatore ora porrà ad ogni coppia di giocatori una domanda di cultura generale (da scaricare sopra). I giocatori correranno verso l’animatore per prenotare la risposta con un campanello o qualsiasi altro sistema.

Chi riuscirà a prenotarsi potrà dare la sua risposta, ma in caso di errore dovrà scegliere uno dei palloncini numerati, senza conoscere il suo contenuto. L’animatore posizionerà poi il palloncino sopra la testa del giocatore e lo scoppierà con uno spillo. Rimarrà asciutto o bagnato?

>>> Vuoi Premiare i Giocatori? Guarda la mia Lista di Regalini Economici per Bambini

3. Twister Splash!

  • Materiali necessari: gioco Twister originale o tabellone fai da te
  • Numero Giocatori: dai 5 in poi

Twister è il famoso gioco di società della MB (poi della Hasbro) in cui i giocatori devono posizionare mani e piedi su alcuni punti specifici di un tappetto colorato, finendo per assumere posizioni improbabili e precarie.

Se avete questo gioco in casa, o se vi va di fabbricarne uno fai da te con un’incerata, potete creare la versione “splash”, semplicemente aggiungendo acqua e sapone sul tappeto di plastica, un elemento che renderà tutto molto più difficile e divertente! Io l’ho fatto e vi posso garantire che i bambini lo ameranno davvero tanto!

In Offerta!
Hasbro Twister Gioco in Scatola Hasbro Gaming -...
  • Il Gioco Twister sfida i...
  • Gioco Twister: Ricordi quando...
  • Attività da interno per...

Ultimo aggiornamento il 2022-07-01 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

4. Indovina il Gusto

  • Materiali necessari: 4-5 pistole ad acqua economiche, 4-5 bevande (cola, aranciata, ecc…)
  • Numero Giocatori: da 1 Fino a 20

Procuratevi 4-5 pistole ad acqua davvero economiche (link in basso) e riempite ciascuna di esse con una bevanda a vostra scelta, come ad esempio una cola, un’aranciata, un chinotto, una limonata e acqua frizzante.

Idena- Pistole ad Acqua in plastica, 2 Pezzi,...
  • Pistola ad acqua in classico...
  • La pistola viene riempita...
  • Dimensioni: circa 18 cm, si...

Ultimo aggiornamento il 2022-07-01 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

Utilizzate una corda o delle sedie per delimitare il campo di gioco; al partire della musica, uno o più animatori inizieranno a spruzzare le bevande in aria e i bambini, “lingua all’aria”, dovranno assaggiarle ed indovinare di che gusto si tratta!

Un gioco un po’ folle e disordinato che consiglio di fare a fine centro estivo, quando i bambini sono davvero stanchi e accaldati e hanno bisogno di rompere un po’ gli schemi; come dicevano i latini “semel in anno licet insanire“.

5. Passa-Acqua

  • Materiali necessari: bicchieri di plastica, acqua
  • Numero Giocatori: dai 5-6 in poi

Questo è uno dei tipici giochi da fare al centro estivo oppure durante le feste di compleanno. Disponete i bambini in fila indiana con una distanza tra l’uno e l’altro di almeno 30-40 cm. Consegnate al primo bambino della fila un bicchiere di plastica pieno d’acqua e a tutti gli altri bambini un bicchiere vuoto.

Al partire del tempo, il primo giocatore dovrà tenere il bicchiere d’acqua con entrambe le mani, sollevarlo sopra la sua testa e versare il contenuto all’interno del bicchiere del compagno posizionato alle sue spalle, cercando di far cadere meno acqua possibile.

Quando l’acqua sarà arrivata all’ultimo giocatore della fila, questo urlerà “passa-bicchiere!” e tutti i giocatori si dovranno girare nella direzione opposta per ricominciare il gioco e passare l’acqua all’ultimo della fila.

Se sono presenti molti bambini (almeno 20), potete svolgere il gioco in cerchio anziché in fila e continuare finché tutta l’acqua non è stata ormai persa. Quanti giri riusciranno a fare? Davvero divertente!

>>> Ti Potrebbe Interessare: Come Organizzare una Festa in Giardino

6. Pignatta d’Acqua

  • Materiali necessari: palloncino lattice 12 pollici, un bastone
  • Numero Giocatori: fino a 15-20

Sicuramente tutti conosco la pignatta, quel contenitore di cartapesta contenente tante caramelle e regalini, che i bambini devono distruggere con un bastone per conquistare il prezioso contenuto!

La pignatta d’acqua è molto simile, con l’unica differenza che non è fatta di cartapesta ma con un palloncino in lattice da 12 pollici pieno d’acqua!

Considerate che potete scegliere se rendere il gioco più o meno difficile aggiungendo più o meno acqua all’interno della pignatta, o utilizzando un bastone dalla superficie ruvida e irregolare (ramo di un albero), per renderlo invece più semplice. A proposito, lo sapete come realizzare una pignatta fai da te?

7. Roulette Russa

  • Materiali necessari: bicchieri di plastica, carta, nastro adesivo, pennarelli
  • Numero Giocatori: fino a 20

Procuratevi 20 bicchieri di plastica (o anche di più) e riempite almeno un quarto di questi bicchieri con dell’acqua (5-6 bicchieri in tutto). Attaccate poi un’etichetta di carta intorno e sopra il bicchiere, per fare in modo che il contenuto non sia visibile. Utilizzate poi un pennarello per scrivere quanti punti vale ciascun bicchiere.

Se volete, potete utilizzare i numeri da stampare che ho messo a disposizione su questo sito. In verità sono stati creati per il calendario dell’avvento, ma li potrete comunque usare per questo gioco!

A questo punto, posizionate i bicchieri su un grande tavolo (o su più tavoli) facendo attenzione che siano disposti in modo tale che i numeri siano ben visibili.

Al partire del gioco, l’animatore chiamerà ciascun bambino che dovrà scegliere uno dei bicchieri per mezzo del numero che li identifica. Effettuata la scelta, l’animatore dovrà spostare il bicchiere su un altro tavolo per allontanarlo dagli altri.

A questo punto il bambino dovrà schiacciare il bicchiere scelto con un sonoro pugno! Se troverà un bicchiere pieno d’acqua perderà la sfida, mentre invece se ne troverà uno vuoto, vincerà i punti indicati sul bicchiere!

Un gioco davvero divertente, in grado di regalare momenti di suspense ed ilarità!

8. Cucchiaio e Palloncino

  • Materiali necessari: 2 cucchiai, palloncini per gavettoni
  • Numero Giocatori: fino a 15-20

Dividete i bambini in due squadre e disponeteli in due file parallele (modalità staffetta). Consegnate ai primi della fila un cucchiaio e un gavettone pieno d’acqua. L’obiettivo del gioco è quello di portare il gavettone dall’altra parte del campo, tornare indietro, dare il cinque al proprio compagno e cedergli palloncino e cucchiaio, per poi ricominciare da capo. Vince la squadra che fa questo per 3 giri completi, facendo cadere meno volte il gavettone per terra.

>>> Ti Potrebbe Interessare: I Materiali per Animatori a cui non puoi rinunciare!

9. Scivolo d’Acqua

  • Materiali necessari: Incerata lunga, acqua, sapone, picchetti da campeggio, materassino gonfiabile
  • Numero Giocatori: Ininfluente

Acquistate un’incerata abbastanza lunga e attaccatela al suolo usando dei picchetti da campeggio. Cospargete l’incerata di acqua e sapone per renderla bella scivolosa; a questo punto i bambini non dovranno fare altro che prendere un po’ di rincorsa e gettarsi con il materassino gonfiabile per scivolare lungo il percorso! Un divertimento senza fine!

  • Attenzione: sarà responsabilità dei lettori organizzare il gioco in modo sicuro e valutarne la fattibilità in base ai fattori in gioco, come età dei bambini, irregolarità del terreno e via dicendo.

10. Corsa dei Bicchieri

  • Materiali necessari: bicchieri di plastica, filo di nylon, pistole ad acqua

Procuratevi uno o più bicchieri di plastica e realizzate un buchino sul fondo per far passare un filo di nylon all’interno. Attaccate poi le due estremità del filo a due supporti (come se fosse un festone) ad un’altezza che corrisponde al viso dei bambini.

Ecco il gioco: i bambini (magari divisi in due squadre) utilizzando la forza degli schizzi delle loro pistole ad acqua, dovranno far scivolare il bicchiere lungo il filo di nylon e farlo arrivare fino a fine percorso. Un gioco davvero intelligente ed originale!


Gavettoni

1. Tira e Acchiappa

  • Materiali necessari: tanti gavettoni pieni d’acqua, due recipienti, riempitore di gavettoni
  • Numero Giocatori: dai 6 fino ai 30

La prima cosa da fare è riempire tantissimi gavettoni di acqua. Personalmente, quando ho proposto il gioco, ne ho sempre riempiti almeno un centinaio. Per fare questo, avrete bisogno di questo riempitore di gavettoni e cioè un tubo che si attacca al rubinetto e che si divide in 100 tubicini più piccoli, grazie ai quali sarà possibile riempire altrettanti palloncini in soli 60 secondi.

gavettoni per gioco d'acqua

Dividete i bambini in due squadre ed assegnate a ciascuna di esse una campo di gioco (come avviene nel calcio o nella pallavolo).

A questo punto consegnate a ciascuna squadra almeno 50 gavettoni all’interno di un recipiente o una busta di plastica.

Al via dell’animatore, i bambini inizieranno a lanciare i gavettoni nel campo nemico, seguendo però una regola importante: i gavettoni devono essere tirati verso l’alto e la traiettoria deve essere il più possibile ellittica.

Mentre lanciano i gavettoni dovranno al contempo cercare di intercettare quelli lanciati dall’altra squadra, cercando di non farli cadere per terra. Vince la squadra che si ritrova con l’ultimo gavettone da lanciare!

2. Il Pesce Palla

  • Materiali necessari: un lenzuolo o un paracadute ludico, gavettoni
  • Numero Giocatori: 10-15

Procuratevi un lenzuolo o un paracadute ludico che sia abbastanza grande per il numero di bambini coinvolti nel gioco. A questo punto i giocatori potranno afferrare i lembi del lenzuolo (o le maniglie del paracadute) ed iniziare ad agitarlo facendo saltellare il gavettone (il pesce palla) sulla sua superficie.

Lo scopo del gioco è far saltare il pesce palla un certo numero di volte (almeno una decina) senza però che cada per terra. Vi posso garantire che sembra facile, ma proprio non lo è, poiché è richiesta grande coordinazione da parte di tutti i membri del gruppo.

Paracadute Ludico Arcobaleno da gioco Diametro Set...
  • Dimensioni del telo a forma di...
  • Stimola il gioco cooperativo...
  • Il centro rafforzato in mesh...

Ultimo aggiornamento il 2022-07-01 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

3. Gioco della Sedia…Bagnata!

  • Materiali necessari: sedie, gavettoni
  • Numero Giocatori: fino a 15-20

Si tratta del classico gioco musicale in cui i bambini devono girare intorno ad un gruppo di sedie, ma, non appena si ferma la musica, devono velocemente prendere posto, per non rischiare l’esclusione; ad ogni turno viene eliminata una sedia. Vince l’ultimo che riesce a sedersi.

Questa versione squisitamente estiva prevede però che su ogni sedia ci sia anche un palloncino, vuoto o pieno d’acqua. Alcuni dei giocatori, quando dovranno velocemente prendere posto, si ritroveranno costretti a sedersi su un gavettone pieno d’acqua, che scoppierà proprio sotto il loro sederino, con un effetto inevitabilmente comico. Gioco consigliatissimo! Guardate molti altri giochi da fare con la musica.

4. Bersaglio Mobile

  • Materiali necessari: gavettoni, un recipiente, una benda per gli occhi
  • Numero Giocatori: Da 2 a 25

Questo è un gioco che può esser fatto sia in squadre che non. Disponete i bambini in fila e mettete a loro disposizione una grande quantità di gavettoni pieni d’acqua.

Posizionate un altro giocatore bendato davanti alla fila di bambini ad una distanza di almeno 5-6 metri con una recipiente di plastica tra le mani.

I giocatori in fila dovranno lanciare i gavettoni cercando di fare centro nel recipiente, mentre invece il giocatore bendato dovrà muoversi per rendere tutto più difficile. Vince chi riesce a fare più volte centro!

5. Schiena-Schiena

Dividete i giocatori in coppie e disponeteli in un’unica fila gli uni accanto agli altri. Ciascuna coppia dovrà darsi le spalle e stringere un gavettone tra di loro.

Al partire della sfida, l’animatore porrà una domanda di cultura generale (link per il download in alto) e le coppie dovranno correre dall’altra parte del campo per prenotare la risposta, cercando di non far cadere il gavettone.

Vince chi riuscirà a dare più risposte corrette e far cadere meno volte il gavettone. Un gioco perfetto per centri estivi e villaggi turistici. Questo è anche uno dei migliori giochi da fare in spiaggia.

6. Patata Bollente

  • Materiali necessari: uno o più gavettoni
  • Numero Giocatori: da 8 a 25

Questo gioco si svolge esattamente come la classica patata bollente, con l’unica differenza che, quando si fermerà la musica, il bambino che se la ritroverà fra le mani dovrà cercare di scoppiarla, finendo per farsi un bel bagnetto estivo! Ci sarà da divertisti! In alternativa, guardate altri giochi da fare seduti.

Per Concludere

Spero che i giochi che vi ho suggerito abbiamo garantito ore di divertimento ai vostri bambini. Per ulteriori informazioni mi potete inviare un messaggio per mezzo della pagina contatti! Alla prossima!


Ti Potrebbe Interessare: Giochi da Fare, Animazione, Estate


pesci da colorare copertina

Pesci da Colorare | 30 Immagini in PDF da Stampare Gratis

Ecco 30 disegni di pesci da colorare per bambini d’infanzia e primaria: tutte le specie, le sagome da ritagliare, i mandala e uno d’aprile. Entra Subito!

regali bambini fine anno copertina

Regali per Bambini di Fine Anno Scolastico | 30 Idee Originali

Ecco 30 idee regalo per bambini di fine anno scolastico: giochi, tecnologici, istruttivi e libri. Dall’infanzia alla quinta elementare. Entra Subito!

disegni estate da colorare per bambini

Estate da Colorare | 40 Disegni in PDF da Stampare Gratis

Ecco 40 immagini da colorare sull’estate per bambini: sole, gelato, spiaggia e mare, occhiali da sole, anguria, mandala e molto altro! Entra Subito!

lavoretti estivi per bambini copertina

Lavoretti Estivi per Bambini | 40 Idee Facili e Fai da Te

Ecco 40 lavoretti creativi da fare in estate a casa e nei centri estivi, tutti con materiali di riciclo e per bambini della materna e primaria. Entra Subito!

giochi divertenti da fare in piscina copertina

40 Giochi Divertenti da Fare in Piscina per Bambini e Ragazzi

Ecco 40 giochi da fare in piscina con amici o per una animazione! Giochi in due, di gruppo a squadre, con la palla e senza niente. Entra Subito!

regali estivi per bambini

20 Incredibili Regali per Bambini da Fare in Estate

Ecco a voi 20 regali estivi super divertenti che i bambini potranno usare in spiaggia, al mare, in montagna, in giardino e al parco! Buona Lettura!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti