Libri per bambini di 2 anni | I 30 più Belli e Consigliati


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

libri per bambini di 2 anni

Trovare il giusto libro per un bambino di 2 anni potrebbe non essere un’operazione così semplice, in quanto si tratta di una età in cui l’attenzione è ancora bassa, ed in più non possono fare a meno di toccare e giocare con tutto ciò che si trovano davanti. Nonostante ciò, è proprio in questo momento che è importante abituarli alla lettura e stimolarli ad esercitare le capacità di focus.

Ma non vi preoccupate, perché ci abbiamo pensato noi a fare une selezione dei libri più belli e consigliati per questa fascia d’età, suddividendoli in 6 categorie diverse. E se pensate che un solo libro non basti, vi consigliamo di dare un’occhiata a queste incredibili idee regalo per bambini di 2 anni.

Non dimenticate, in fine, di leggere la nostra guida completa, che vi spiegherà come scegliere un libro per un bimbo o una bimba di 2 anni, oppure il nostro articolo sui benefici della lettura.


Pop-Up


1. Il Libro Pop-up dei Cuccioli, A. Casalis – Tony Wolf (48 Pagine)

Se c’è qualcosa che è in grado di attirare fortemente l’attenzione dei bambini di 2 anni sono proprio gli animali ed i cuccioli. Questo libro è ricco di bellissime immagini a colori pop-up, realizzate del celebre illustratore italiano Tony Wolf (Antonio Lupatelli). Ogni immagine è arricchita da un piccolo testo che mamma e papà potranno leggere ai loro bimbi, mostrando loro come sono fatti gli animali che vivono in posti lontani ed incantati come la Savana, la giungla, il mare, il deserto ed i poli. In alternativa, date un’occhiata ad altri libri sulla natura per bambini.

2. I 3 porcellini, S.Davidson (10 Pagine)

Una cosa è certa, i porcellini, con le loro forme tondeggianti, il grande nasone e le orecchie svolazzanti, hanno sempre attirato l’attenzione dei bambini in età prescolare; e forse è proprio grazie alle loro buffe fattezze che la celebre favola di James Orchard ha avuto così grande successo da quando fu pubblicata per la prima volta nel 1843. Questo libro che vi proponiamo è composto da 8 “scenografie” pop-up realizzate dal bravissimo illustratore inglese Richard Johnson e contengono tanti elementi naturali ed artificiali che senza dubbio possono attirare l’attenzione dei bambini di 24 mesi: alberi, foreste, animali e casette dal tetto rosso. Per concludere, i brevi testi di Susanna Davidson, con la loro struttura basata sulla ripetizione, sono facili e piacevoli da seguire.

3. Il Giardino, F.Watt (10 Pagine)

Come viene spiegato molto bene nell’articolo di Cris Venneri, la natura è un’incredibile risorsa educativa, non solo per la nostra mente, ma anche per il nostro spirito. Non a caso, Il grande Maestro spirituale Eckhart Tolle nel capitolo “Il Fiorire della coscienza umana” del libro “Un nuovo mondo” (2005) racconta come il semplice atto di guardare un fiore possa far nascere in noi una nuova consapevolezza e ci possa avvicinare alla nostra essenza più profonda. E proprio alla luce di questo incredibile insegnamento, vi proponiamo questo libro pop-up, tutto dedicato alle bellezze della natura: alberi, fiori e piante, che esplodono in colori psichedelici ed in grado di affascinare non solo i bambini di 2 anni, ma anche noi adulti.

4. Pimpa Pop-up (8 Pagine)

Pimpa è la celebre cagnolina bianca a macchie rosse ideata dal fumettista Altan nel 1975 e pubblicata per la prima volta sul Corriere dei Piccoli. Questa cagnolina, grazie alla sue estetica incredibilmente semplice e dolce, è in grado di attirare l’attenzione dei bambini dai 2 anni in poi. Il libro che vi proponiamo non è solo pop-up, ma anche interattivo ed include tante finestrelle e ruote che permetteranno ai più piccoli di scoprire le avventure di questa simpatica cagnolina.

5. Il Meraviglioso Libro Pop-up delle Fiabe, Tony Wolf (24 Pagine)

Anche questo libro pop-up è stato creato da Tony Wolf (Antonio Lupatelli). Il libro racchiude le fiabe più celebri della tradizione, come “Cappuccetto rosso”, “I tre porcellini”, “Il gatto con gli stivali” e “Il soldatino di Piombo”. Ciò che caratterizza questo libro sono le sue dimensioni davvero giganti e il fatto che sia dotato di un laccetto che lo rende ancora più prezioso. Chiaramente sarà cura dei genitori fare in modo che il bimbo lo guardi solo da lontano per non rischiare che lo danneggi.

6. Il Mondo Segreto di Babbo Natale, A. Snow (10 Pagine)

Non sono pochi i genitori che iniziano a parlare di Babbo Natale ai loro bambini già a 24 mesi e la cosa non ci sorprende! Se il Natale si sta avvicinando e anche voi volete far conoscere a qualche fortunato bambino l’incantevole mondo di Santa Claus, questo è il libro perfetto: elfi, renne, la fabbrica dei giocattoli, slitte, alberi di Natale e tanto altro! 5 incantevoli “scenografie 3D” super dettagliate, che lasceranno piccoli e grandi senza parole. Se ti piace l’idea, guarda altri libri di Natale per bambini oppure altri regali di Natale o ancora regali di Natale a poco prezzo. In alternativa, potresti dare un’occhiata anche a come spiegare il Natale ai bambini oppure perché Babbo Natale è rosso.

Il Mondo segreto di Babbo Natale - Alan Snow - Libro di natale pop-up per bambini di 2 anni

—-> Guarda altri Libri di Natale per Bambini di 2 anni


Cartonati


1. La Mia Prima Biblioteca – I miei cuccioli, S. Miller (8 Volumi da 8 Pagine)

Questa piccola biblioteca è composta da 8 libricini cartonati (7,5 x 12 cm), ciascuno dei quali ha come tema un animaletto diverso: il cagnolino, la pecora, il pulcino, la rana, la formica, il topino, il gattino, il coniglio. Ogni animaletto è rappresentato per mezzo di illustrazioni grandi e colorate e su ogni pagina appare un piccolo testo in rima che mamme e papà potranno leggere ai loro piccini. Il bello di questi libricini è che, grazie alle loro pagine incredibilmente spesse, possono essere utilizzati dai bambini autonomamente, senza la mediazione di un adulto. In più, questi otto volumi sono racchiusi in una gradevole valigetta dotata di maniglia a cordicella.

2. Brucoverde, G. Mantegazza (22 Pagine)

Un bruchetto in cerca di cibo si aggira fra frutta e verdura e durante questo viaggio si imbatte in tanti altri animali che cercano di dissuaderlo dal mangiare i cibi che incontra. Il Brucoverde è un vero e proprio cult dei libri cartonati per bambini di 12-24 mesi; fu infatti pubblicato per la prima volta nel 1977 e ancora oggi non smette di riscuotere il successo di allora. Un libricino con un grande buco in ogni pagina, che i bambini potranno guardare, toccare e sentire. In alternativa, date un’occhiata anche ad altri libri sull’autunno per bambini.

3. Il Calcio Scorri e Gioca – Libro per Bambini Interattivo (18 mesi – 3 anni)

Questo libricino cartonato fa parte della collana “Scorri e gioca” e rientra nella categoria di libri interattivi; questo vuol dire che è dotato di levette e finestrelle che aiutano il bambino a mantenere l’attenzione e divertirsi con tante immagini e situazioni a tema calcio. Un regalo perfetto per quei bambini fino ai 3 anni che già mostrano un grande interesse per i giochi con la palla. Se ti può interessare, guarda altri regali per bambini a tema calcio.

4. Tarta Rughina Cerca Casa, C. A. Michelini

Una tartarughina va in giro e ferma tanti animali del bosco e del mare e gli chiede dove sia la loro casa. Ciascun animale (volpe, cane, orsacchiotto, paguro), mostra alla tartarughina la sua dimora e la invita per prendere un tè, una torta oppure dei lamponi. La tartarughina chiede poi alla mamma dove sia la sua casa e le viene risposto che ce l’ha proprio sulle spalle. Quello della casa è uno dei temi che i bambini in età prescolare possono già comprendere e, grazie al distacco che avviene quando ne sono lontano, ne possono apprezzare il valore e la sua capacità di proteggerli ed unirli al loro nucleo familiare. Un bel libricino che con le sue illustrazioni colorate e la sua fiaba in rima, sarà certamente amato dai bambini di 2 anni.

5. Dov’è Spotty? Heric Hill (22 Pagine)

È la storia del piccolo cagnolino Spotty che, per fuggire dall’ora della pappa, si nasconde da qualche parte, costringendo la mamma a cercarlo ovunque. I bambini, con l’aiuto dei genitori, dovranno aprire tante finestrelle per aiutare mamma cagnolina a trovare il suo piccolo Spotty in tanti posti della casa: dietro una porta, sotto una pentola, o in un sottoscala. Come viene spiegato in questo articolo, non sono pochi i bambini che per fuggire dai piccoli doveri quotidiani (mangiare, andare all’asilo, fare la nanna) si nascondono sotto il letto o sotto le coperte. Questo libro cartonato, dunque, con il suo tema del “nascondiglio” attirerà senza dubbio l’attenzione dei bambini.

6. Sai chi c’è nella Fattoria? Tony Wolf (12 Pagine)

Questo è uno dei libri cartonati più conosciuti e venduti in Italia e ancora una volta le sue grafiche sono firmate dall’illustratore italiano Tony Wolf. Le pagine, spesse e resistenti, possono essere sfogliate dai bambini di 12-24 mesi, che aprendo e chiudendo le finestrelle, potranno scoprire dove sono situati gli animali nella fattoria: la mucca nella stalla, la gallina nel pollaio, il maialino nel porcile e via dicendo.


Favole Buonanotte


1. Storie piccine per i piccolissimi. Ediz. a colori – Dami Editore

Leggere le storie della buonanotte è un ottimo modo per stimolare l’ascolto e la curiosità nei bambini ed aiutarli ad imparare ogni giorno parole nuove; ma non è raro che nella celebre fase dei “terribili due“, questo sia il momento che più mette a dura prova mamme e papà. Questo libro, con le sue immagini colorate e i brevi testi in rima, vi verrà senza dubbio in aiuto. Orsetti, coniglietti, pulcini e agnellini intratterranno i bambini con tante storie divertenti. Le illustrazioni sono state realizzate dal celebre illustratore Tony Wolf (Antonio Lupatelli).

2. Stella Stellina, la Notte si Avvicina, Giovanna Mantegazza (22 Pagine)

Stella Stellina è una filastrocca composta nel 1920 dalla poetessa e traduttrice italiana Lina Schwarz, che è stata più volte musicata in diverse versioni ed è diventata nel tempo una delle più celebri ninne nanne italiane. Il libricino cartonato di Giovanna Mantegazza, ripropone esattamente le strofe della stessa filastrocca, aggiungendo in più le preziose illustrazioni a colori di Antonella Abbatiello e le forature a forma di stella, all’interno delle quali i bambini potranno mettere le dita, stimolando anche il senso del tatto.

3. Buonanotte Coniglietto, Jörg Mühle (22 Pagine)

È la storiella di un coniglietto che deve andare a letto e per compiere la sua ruotine quotidiana ha bisogno dell’aiuto dei piccoli lettori. Il libro chiede ai bambini di battere le mani per aiutare il coniglietto a mettere il pigiama, di toccare l’interruttore per spegnere la luce e di toccare il cuscino per sistemarlo. Un libro in una certa misura interattivo che aiuterà i bambini a rendere più facile, accettabile e divertente il momento della nanna.

4. Tutti a Nanna, Silvia D’Achille (8 Pagine)

Questo libricino della buonanotte, racconta la routine serale di due bimbi (Sara e Lillo) prima di andare a letto: ultimi giochi, lavare i denti, infilare il pigiamino, favola e nanna. Lo stile è quello dei libri interattivi o “cucù”, questo vuol dire che i bambini potranno aprire e chiudere delle finestrelle per scoprire come i due piccoli protagonisti vivono i loro ultimi momenti prima di andare a fare la nanna. Le illustrazioni sono gradevoli e colorate e le pagine resistenti anche per i bambini più “maldestri”. Se vi può interessare, in questo capitolo potete trovare un libro della buonanotte in versione sonora, con le più belle ninne nanne da tutto il mondo.

5. Ciao Luna, Giovanna Mantegazza (24 Pagine)

In questo capitolo abbiamo parlato della routine prima di andare a nanna, delle fiabe e delle stelline e a questo punto non può proprio mancare la Luna! Questo libro, già in copertina, contiene tutti gli elementi che possono attrarre e rilassare i bimbi prima di chiudere gli occhi: una casetta, un alberello, un gattino e un grande foro giallo a forma di luna, all’interno del quale i bambini potranno infilare le loro dita per scoprire una nuova dimensione della notte.

–> Non hai trovato la storia o la favola che cercavi? Da un’occhiata anche a quelle per bambini di 3 anni


Educativi


1. I Colori, Deborah Forni (5 Pagine)

Come viene spiegato in questo articolo, è proprio tra i 2 ed i 3 anni che i bambini iniziano a riconoscere i colori, ma ricordate che non c’è da preoccuparsi se ancora li confondono o chiamano 3-4 colori nello stesso modo. È bene comunque portare l’attenzione su questo aspetto del mondo circostante, iniziando a mostrare al bambino immagini ed oggetti di colori diversi. Può venire in aiuto questo bel libricino di Deborah Forni che in ogni pagina racchiude un gruppo di oggetti, di animali, di frutta e verdura che hanno in comune lo stesso colore. In più, i bambini potranno aprire e chiudere le finestrelle per svelare e nascondere tanti dettagli divertenti della scena.

Se ti piace l’idea, scarica il nostro memory dei colori da stampare, anche se consigliato per una fascia d’età leggermente superiore. In questo capitolo trovi un libro dedicato ai colori, ma anche tattile e sonoro.

2. La Pappa, Stacca&Incastra (10 Pagine)

Questo libro con licenza Disney insegna ai bambini le prime paroline legate alla pappa. Ad ogni cibo vengono dedicate due pagine, la prima delle quali contiene una grande illustrazione con i personaggi dei film Disney (Lilly e Il vagabondo, Biancaneve e i sette nani, Elsa di Frozen ecc..) e una frase in rima; la seconda pagina contiene invece quattro sagome tonde da staccare e riattaccare, che nascondono i cibi che appaiono nella pagina precedente. Un libro educativo e resistente, adatto ad essere utilizzato dai bambini di 24 mesi.

3. Il Mio Corpo, Mondo Bebè (20 Pagine)

Come spiegato in questo articolo, già dai 6 mesi è bene mostrare ai bambini immagini di volti umani ed invitarli a portare l’attenzione sulla loro immagine riflessa nello specchio. Imparare com’è fatto il proprio corpo e lo spazio che occupa, può infatti migliorare le capacità di propriocezione e l’equilibrio. Questo libro cartonato della collana “Mondo Bebè” insegna ai bambini le diverse parti del corpo, utilizzando delle illustrazioni colorate e davvero molto chiare. Consigliamo di accompagnare la lettura ad un filastrocca a tema (ad es. questo è l’occhio bello, questo è suo fratello…).

4. I Veicoli, La Mia Prima Biblioteca (8 Volumi da 8 Pagine)

Subito dopo gli animali e i colori, ciò che attrae di più i bambini sono proprio i veicoli, non a caso tra le prime paroline che dicono c’è proprio “brum-brum“, espressione onomatopeica per indicare le macchine. Questo cofanetto (21 x 8 x 17,5 cm) contiene 8 libricini cartonati semplici ma educativi ( 7,5 x 12 cm), ognuno dedicato ad un veicolo diverso: il camion, il trattore, la ruspa, la moto, l’auto da corsa, l’ambulanza, la polizia, i pompieri. Se volete completare il regalo, vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro articolo dedicato alle moto a spinta per bambini, oppure a queste macchine d’epoca cavalcabili, che possono essere già utilizzate dai 2 anni.

5. Leggo ed Imparo, La Mia Prima Biblioteca (8 Volumi da 8 Pagine)

Ecco un altro cofanetto davvero educativo, questa volta dedicato all’insegnamento di nozioni scolastiche come i numeri, l’alfabeto e le forme geometriche. Come il precedente, anche questo contiene immagini grandi, semplici e a colori, stampate su pagine di cartone praticamente indistruttibile. Davvero un bel regalo che per lungo tempo potrà rimanere esposto nella cameretta dei piccolini.

6. “The very hungry caterpillar” (Il piccolissimo Bruco Maisazio – versione in inglese) 26 Pagine

Il Bruco Maisazio, da quando è stato pubblicato per la prima volta nel 1969, è diventato un cult dei libri per bambini in tutto il mondo; e dopo la recente scomparsa dello scrittore statunitense Eric Carl, questo piccolo capolavoro delle letteratura d’infanzia ha riacquisito ancora una nuova attenzione da parte del mondo. Lontano dall’essere un semplice albo illustrato, è il viaggio di un bruco verde fra frutta e verdura, grazie al quale i bambini, sbirciando tra le pagine forate, potranno imparare i numeri, i colori, il nome dei cibi ed i giorni della settimana. Un libro da collezione che i bambini ameranno e gli adulti di oggi non hanno mai dimenticato. In alternativa, date un’occhiata ad altri libri in inglese per bambini.

—> Non hai trovato il libro educativo che cercavi? Dai un’occhiata a quelli dedicati ai bambini di 3 anni

7.  Il grande libro della rabbia. 14 storie per conoscerla, accettarla e imparare a gestirla, Gribaudo

Questo libro fa parte della collana editoriale Quid+ che ha lo scopo di accompagnare genitori e figli nel loro percorso di crescita insieme. Il libro è diviso in due sezioni, una dedicata ai bambini e l’altra ai genitori. Nella prima parte, attraverso le avventure di Pietro ed Elisa, i bambini potranno osservare i modi diversi con cui la rabbia si manifesta e le sue cause principali. Per i piccoli lettori sarà facile immedesimarsi in questi due bambini visto che le storie raccontano episodi di vita quotidiana. La seconda parte, invece, fornisce al genitore una spiegazione chiara di cosa sia la rabbia e propone una serie di attività da fare insieme ai bambini per aiutarli ad accogliere e accettare questa emozione del tutto naturale. In alternativa, date uno sguardo ad altri libri sulle emozioni oppure libri sulla rabbia.

Ultimo aggiornamento il 2021-11-25 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

8. Mamma, quando torni? Prime letture per… bambini in attesa della mamma, Mondadori

Ogni mattina appena entra a scuola Mattia chiede alla sua mamma quando tornerà a prenderlo. Ma lui nel frattempo che cosa farà? Questa storia aiuterà i bambini a vivere il distacco dalla mamma con più serenità, d’altronde anche gli altri bambini non vogliono lasciare la mamma per andare all’asilo, è una cosa che capita a tutti! Il libro propone anche diversi spunti su come gestire il momento del distacco dal genitore e tante attività divertenti per intrattenere i bambini e far passare il tempo in un battibaleno! Per approfondire, date un’occhiata ad altri libri per bambini sul distacco dalla mamma.

Ultimo aggiornamento il 2021-11-25 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.


Tattili e Sonori


1. Nella Fattoria, S. Taplin, F. Iossa (10 Pagine)

Il libro sonoro “Nella Fattoria” aiuta i bambini di 2 anni ad associare l’immagine di ciascun animale, al verso che emette e al luogo in cui generalmente si trova. Il bambino può ad esempio vedere un porcellino che sguazza nel fango e premendo sull’apposito bottoncino, potrà sentire il suo grugnito. Stessa cosa per la paperella: potrà vederla nuotare nello stagno e sentire il suo starnazzare. Il libricino è solido e dotato di una copertina rigida, dunque perfetto anche per i bambini più maldestri. È dotato, inoltre, di un interruttore che consente di spegnerlo affinché le batterie (già incluse nella confezione), non si scarichino prima del tempo.

2. Le Ninne Nanne dei Grandi Compositori, E. Collet (10 Pagine)

Le berceuse sono le ninne nanne composte dai grandi compositori della storia ed insieme a quelle che nascono spontaneamente nella cultura popolare, costituiscono un prezioso patrimonio culturale da condividere con i nostri bambini. Non a caso, la Commissione Europea ha creato il progetto Lullabies of Europe per raccogliere e preservare quelle provenienti da tutti i paesi europei. La più famosa è quella di Brahms, ma in questo libricino cartonato e sonoro ne potrete trovare molte altre da far ascoltare ai vostri bimbi. Le illustrazioni sono davvero dolci e delicate e per chi è stato piccolo negli anni ’90, l’elefantino che appare ricorda quello del cartone animato “Re Babar” (1989-1981).

3. I Miei Piccoli Libri Sonori, Gli Strumenti – Billet Marion (12 Pagine)

Come dimostrato da molti studi di neurofisiologia e psicologia, la musica è un fattore così importante nella crescita del bambino che influenzerà nel futuro anche le sue capacità matematiche e spaziali. Ecco perché l’educazione musicale è un fattore così incisivo per i bambini in tenera età e perché è importante mostrar loro immagini e giochi che riproducono strumenti musicali e i loro suoni; grazie a questo libro, i bimbi potranno vedere come sono fatti e quali suoni producono i seguenti strumenti musicali: il flauto, il pianoforte, il violino, la chitarra, il tamburo e lo xilofono. Le batterie sono incluse nella confezione ed il libretto è dotato di un interruttore per non scaricarle prima del tempo.

4. I Colori. Libro Tattile e Sonoro, M. Billet (12 Pagine)

Questo libricino cartonato, rispetto agli altri che abbiamo visto finora, ha qualcosa in più: è anche tattile! Questo vuol dire che oltre a sentire i versi degli animali (tra cui la balena), i bambini potranno toccare il pelo degli animali e ampliare la loro esperienza sensoriale. Un libro per vedere i colori, ascoltare i suoni e sentire le diverse sensazioni che ogni materiale regala al tatto.

5. Il Piccolo Mozart, E. Collet (12 Pagine)

Se avete mai sentito parlare dell’effetto Mozart, saprete che nel 1993 uno studio dei fisici Gordon Shaw e Frances Rauscher ha rivelato che la Sonata in re maggiore per due pianoforti del celebre compositore, aumenterebbe le doti cognitive. Un altro studio pubblicato sul Boston Globe, avrebbe invece evidenziato come alcuni bambini di 3 anni e poco più grandi avrebbero ottenuto il 30% in più su alcuni test dopo aver ricevuto alcune lezioni di pianoforte.

Forse non è possibile sapere quanto effettivamente le melodie di Mozart possano giovare al nostro QI, ma una cosa è certa, la musica dei grandi compositori non può che giovare al nostro spirito. Questo libro cartonato contiene le composizioni più celebri del grande Amadeus, tra cui il Rondo alla Turca e Piccola Serenata Notturna.


Da Colorare


I bambini di 2 anni, più che colorare possono scarabocchiare, ma è una fase molto importante che li prepara a quella successiva, in cui inizieranno a riconoscere e rispettare i bordi del disegno.

È importane però ricordare che, per il momento, è bene non lasciarli da soli con pennarelli e matite in mano, ma è bene che inizino i loro primi scarabocchi utilizzando dei pastelli colorati a cera. Questi colori, rispetto agli altri, hanno 3 importanti vantaggi:

  • Sono morbidi
  • Non sono appuntiti
  • Sono realizzati con un materiale naturale, la c’era d’api.

1. Peppa Pig, Maxi-Colo (144 Pagine)

Come dicevamo più sopra, tra gli animali preferiti dei bambini ci sono proprio i porcellini e dunque…Peppa Pig! Questo album è dotato di 144 pagine davvero spesse e che dunque non si bucano nemmeno con i colori a spirito. La collana comprende molti altri libri tutti con licenza ufficiale di tanti personaggi dei cartoni animati del momento.

Peppa Pig Maxi-Colo - Libro da colorare per bambini di 2 anni

2. Dinosauri da Colorare (36 Pagine con Disegni)

Il libro è composto da 67 pagine, 36 delle quali sono occupate da un disegno da colorare, mentre le restanti sono state lasciate in bianco, in modo tale che i colori non sporchino il retro delle pagine. I disegni raffigurano diverse tipologie di dinosauri (t-rex, triceratopo, brachiosauro, pterodattilo) nel loro contesto naturale ricco di alberi, montagne e vulcani. Se pensi che al tuo bimbo o alla tua bimba possano già piacere i dinosauri, dai un’occhiata a questo articolo, in cui troverai tante altre idee regalo e dei dolcissimi peluches dei dinosauri. A proposito, vi siete mai chiesti perché ai bambini piacciono i dinosauri?

>>> Guarda altri Libri sui Dinosauri per Bambini

3. Unicorni da Colorare (oltre 50 Pagine)

Tra i personaggi fantastici più amati dai bambini ci sono proprio gli unicorni ed in questo simpatico libro ne troverete più di 50 diversi fra loro, tutti da colorare. Ma ciò che distingue questo libro è il fatto che ogni disegno abbia un retro coperto di inchiostro nero, in modo tale che il colore non sporchi la pagina successiva. I disegni, in più, sono ricchi di dettagli e davvero mai banali. Sulla prima pagina, c’è un spazio in cui i bambini potranno, con l’iuto di mamma e papà, scrivere il loro nome. Se vuoi completare il regalo, dai un’occhiata all’articolo in cui abbiamo recensito alcuni bellissimi vestiti da unicorno per bambine!

4. Il Mio Grande Album da Colorare, Animali e Oggetti (52 Disegni)

Se state cercando un mega album con tante immagini da colorare adatte ai bambini di 2 anni e che in più abbia un prezzo ragionevole, questo è quello che stavate cercando. Alberi, case, bambini, matite ed aeroplani, tanti oggetti semplici e di uso quotidiano. Anche questo album è dotato di pagine con il retro bianco in modo tale che il colore non sporchi quelle successive. Può essere colorato con pennarelli, matite e pastelli.

5. Libro da Colorare di Frozen 2 (16 Pagine)

Questo libro è composto da 16 pagine con immagini che raffigurano alcune scene del film in cui appaiono quasi tutti i personaggi, tra cui anche la principessa dei ghiacci Elsa e la sorellina Anna. A fine libro troverete anche degli adesivi che possono essere attaccati al suo interno (anche se non c’è un’area predisposta per questo) o altrove. Unico neo, le pagine non hanno il retro bianco, ma non è un problema se i bambini decideranno di colorare i fogli con matite o pastelli. Se vuoi completare il regalo, guarda questi bellissimi costumi di Elsa e Anna che abbiamo recensito per voi, oppure questi giocattoli di Frozen.

—> Non hai trovato quello che cercavi? Dai un’occhiata ai libri per bambini di 1 anno.


Come Scegliere un Libro per un Bambino di 2 Anni


1. Il Formato Giusto? Non si rompe e può essere utilizzato in completa automomia!

Esistono principalmente 3 tipologie di libri che si possano definire adatti ai bambini di 2 anni:

  • cartonati
  • pop-up
  • tattili e sonori.

Ognuno di questi formati aggiunge qualcosa all’esperienza sensoriale del bambino e per questo motivo nessuno deve essere escluso a propri dalla vostra scelta. C’è da dire però che i libri pop-up e quelli sensoriali hanno alcuni limiti, che impediscono al bambino di utilizzarli in completa autonomia.

I libri pop-up, infatti, sono per natura molto fragili e dunque richiedono sempre la supervisione di un adulto; quelli tattili e sonori, invece, sono dotati di un interruttore che non sempre le manine piccole dei bambini di 2 anni sono in grado di attivare.

I migliori libri per bambini di 2 anni, sono dunque quelli cartonati, magari dotati di buchi e con un numero massimo di 8-10 pagine.

I migliori in assoluto sono quelli della collana “la mia prima biblioteca“, 8 volumi racchiusi in una valigetta dotata di maniglia; nello specifico ti consigliamo di vedere quelli dedicati ai cuccioli di animali e quelli dedicati alle lettere, ai numeri e alle forme geometriche.

2. Un Libro per il Giorno o per la Notte?

Generalmente un libro è un oggetto che può essere utilizzato in qualsiasi momento della giornata, l’importante è essere presenti e con la testa suoi suoi contenuti.

Questo non vale però per i bambini di 2 anni. Per quale motivo?

Quando si legge un libro ad un bambino così piccolo durante le ore del giorno, l’obiettivo è quello di intrattenerlo e divertirlo. Quando il sole è ancora alto, è importante che l’attenzione del bambino sia al massimo ed è dunque giusto svegliare la sua attenzione con diversi tipi di stimoli, anche di tipo sonoro.

I libri della buonanotte hanno invece uno scopo diverso; oltre a voler insegnare ed intrattenere, infatti, devono anche rilassare il bambino e conciliare lentamente il sonno.

Come spiega la pedagogista Grazia Honegger Fresco (Fonte: nostrofiglio.it), allieva di Maria Montessori, è importante non iper-stimolare il bambino durante la giornata o nelle ore precedenti alla nanna.

In questo momento, ad esempio, è sconsigliato proporre ai bambini libri sonori e musicali, specialmente quelli con volumi troppo alti e con voci e melodie ripetitive.

Sono da escludere anche tutti quei libri che, essendo fragili, non possono essere toccati dal bambino, che per rispettare il divieto dovrà utilizzare delle energie extra, in un momento in cui è necessario invece che si rilassi.

3. Quali Contenuti Prediligere?

Non tutti i contenuti sono “elaborabili” dai bambini di 12-24 mesi con la stessa facilità. Di seguito vi elenchiamo quelli più facili e più adatti per questa fascia d’età:

  • I Colori: i 2 anni sono proprio il momento in cui i bambini iniziano a riconoscere i colori e distinguerli fra loro. Ricordate però che non c’è da preoccuparsi se ancora confondono i loro nomi, anche in maniera molto palese. Consigliamo di dare un’occhiata al libro sui colori di Deborah Forni, dotato di tante finestrelle da aprire e chiudere.
  • Gli animali: questa è l’età in cui chiamano il cagnolino “bau-bau” e iniziano a fare il verso del pesce spalancando la bocca. I bambini amano gli animali ed è una buona idea acquistare libri che li raffigurano e li descrivono. Guardate, ad esempio, il libro Chi c’è nella Fattoria di Tony Wolf.
  • La pappa: ogni bambino vive il momento della pappa in maniera diversa; alcuni l’aspettano con ansia, altri invece lo vivono come un momento difficile in cui devono lasciare i propri giochi e i propri interessi. Nonostante ciò, le immagini dei cibi con le loro forme e colori, attirano ed incuriosiscono ogni bambino, proprio come quelle di questo libro interattivo della Disney tutto dedicato ai cibi.
  • Le macchine e i veicoli: le macchine sono un altro elemento che appare correntemente nella vita quotidiana dei bambini che ha delle caratteristiche che attraggono facilmente la loro attenzione; le macchine, infatti, hanno delle dimensioni così grandi che consentono di accogliere una persona intera, a volte sono di colori accesi (come il rosso e giallo) ed emettono dei suoni molto forti (motore e clacson). Guardate, ad esempio, questi libri a tema veicoli che vi abbiamo presentato nei capitoli più sopra.
  • Il Corpo: i 2 anni sono l’eta in cui i bambini iniziano a conoscere il loro corpo e a guardare la loro immagine riflessa in uno specchio con maggior consapevolezza. Dai un’occhiata a questo libro in un capitolo precedente che descrive le parti del corpo della collana “Mondo Bebè”.

Conclusioni

Speriamo di avervi aiutato a trovare il libro perfetto per il vostro bimbo di 24 mesi. Per ulteriori domande, informazioni o eventuali imprecisioni, ci potete inviare un messaggio per mezzo della pagina contatti. Alla prossima!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti