I 30 Migliori Libri per Bambini di 3 Anni | Consigli + Guida


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

libri per bambini di 3 anni

Se volete trovare il giusto libro da regalare ad un bambino di 3 anni, è importante conoscere le trasformazioni che sta vivendo in questo momento della vita.

In questo articolo vi elencheremo i libri più consigliati per questa fascia d’età, suddividendoli in 4 categorie principali e cercando di includere i temi più importanti che possono essere assimilati nel passaggio alla scuola d’infanzia: l’amicizia, le emozioni, i colori, i dinosauri, lo spazio e molto altro.

A fine pagina troverete una guida che vi spiegherà i cambiamenti più importanti che interessano i bambini di 3 anni. Buona Lettura!

P.s. in alternativa, potreste dare un’occhiata ad altri tipi di regali per bambini di 3 anni oppure a 9 motivi per leggere ai bambini.


Storie e Fiabe


1. Ti Voglio Bene anche se…, D. Gliori (32 Pagine)

È la tenera favola di un piccola volpetta che ne combina di tutti i colori, ma si accorge del suo comportamento e si preoccupa che la mamma possa non volergli più bene. Quest’ultima, invece, la rassicura con tante dolci parole e spiegandogli che il suo amore non ha confini. Un racconto semplice ma incisivo, tutto in rima baciata e con delle bellissime illustrazioni da guardare prima di andare a nanna.

2. L’orso Musone, E. Cucinelli (41 Pagine)

La storia parla di Orso Musone, che essendo un po’ maldestro ed irruento viene messo da parte dagli altri animali della foresta. La storia, con le sue belle illustrazioni, fornisce insegnamenti che possono iniziare ad illuminare i bambini di 3 anni sull’importanza dell’accettazione del diverso e sul significato dell’amicizia.

3. La Montagna di Libri più Alta del Mondo – R. Bonilla (50 Pagine)

Lucas è nato con un grandissimo sogno: imparare a volare! E sin da piccolo ha fatto di tutto per esaudire il suo desiderio, ma ogni tentativo si è rivelato vano. Il giorno del suo compleanno, la mamma gli rivela che c’è un altro modo per volare e, senza aggiungere altro, decide di regalargli il suo primo libro. Da quel giorno, Lucas inizia a leggere senza sosta, creando una pila di libri alta quanto una montagna e sulla quale inizia a vivere, rifiutandosi di scendere anche per mangiare. La storia, dolce e divertente, ricorda quella del Barone Rampante di Italo Calvino, ma con un risvolto ben più positivo ed istruttivo. Una favola ricca di immagini a colori da leggere in qualsiasi momento della giornata.

4. Pinocchio, Sogni d’Oro – Disney Libri (48 Pagine)

Come viene spiegato da Nostrofiglio.it , è più che normale che i bambini inizino a dire qualche bugia intorno ai 3 anni, ma potrebbe essere una buona idea aiutarli a rielaborare questo atteggiamento leggendo la celebre storia di Pinocchio, in una versione rivisitata per questa fascia d’età. Il libro che vi proponiamo ha una copertina imbottita e flessibile, perfetta per i bambini della materna e contiene tante immagini a colori che guideranno i più piccoli nella storia. Se volete completare il regalo, date uno sguardo ai nostri articoli dedicati ai migliori teatrini oppure ai migliori burattini.

5. Il Gruffalò, Julia Donaldson (32 Pagine)

Il Gruffalò è la storia di un topino che passeggiando nel bosco si rende conto di essere una possibile preda per tanti animali della foresta; il topino, Invece di farsi prendere dalla paura, gioca d’astuzia e trova il modo di spaventare e allontanare qualsiasi animale che abbia cattive intensioni. Il libro, inizialmente intitolato “A spasso con il mostro“, dalla sua prima pubblicazione nel 1999, ha riscosso enorme successo in tutto il mondo ed ha venduto oltre 13 milioni di copie. Oltre ad offrire una storia molto divertente e scritta in rima baciata, il libro contiene delle bellissime illustrazioni a tutto pagina, realizzate da  Axel Scheffler.

6. Le Fiabe della Buonanotte, S. Colnaghi (188 Pagine)

Se volete leggere delle belle fiabe ad un bambino di 3 anni, è importante che siano molto brevi e che ci siano sempre tante immagini sulle quali i bambini si possano soffermare mentre la mamma prosegue con la lettura. Abbiamo scelto per voi questa raccolta di favole proprio perché racchiude tutte queste caratteristiche. Ma c’è di più! Il libro, infatti, ha un’indice organizzato davvero bene, che elenca tutte le favole non solo in ordine alfabetico, ma anche per tema e per lunghezza. In questo modo potrete sempre scegliere quale fiaba leggere in base alla necessità e al tempo a disposizione.

7. Tre Piccoli Pirati, P. Bently (30 Pagine)

Tre bambini sono in riva al mare ed iniziano a costruire una barca con la sabbia, con tanto di albero maestro (un bastone), un bandiera (un bavaglino) e dei cannoni (dei secchielli). La fantasia prende il volo ed in poco tempo si ritrovano in mare aperto ed in procinto di attaccare una nave pirata. Un bella storiella da leggere prima di andare a letto, con tante illustrazioni a colori, che ricorda vagamente il viaggio del piccolo Max, nel libro “Nel paese dei mostri selvaggi” di Maurice Sendak. Se al tuo bambino piacciono i pirati, guarda questi costumi da pirata per completare il regalo.

8. Un Anno da Principessa, Disney Princess (312 Pagine)

La grande passione per il mondo dei principi e delle principesse inizia a far capolino proprio intorno ai 3 anni ed è per questo che vi proponiamo un libro che ha come protagoniste tutte e 12 le principesse ufficiali del franchise Disney. Ogni singola pagina del libro contiene un’immagine a colori e di grandi dimensioni e la copertina è rigida e robusta, perfetta per i bambini della scuola d’infanzia. Se vuoi completare il regalo, guarda il nostro articolo dedicato ai costumi da principessa.

9. Lupetto Festeggia il Natale, O. Lallemand (20 Pagine)

Se il Natale si sta avvicinando, potrebbe essere una buona idea regalare al vostro bimbo un libro a tema, che lo aiuti a capire ed apprezzare la festività più amata dell’anno. In questo volume della serie di Lupetto, vengono spiegate ai bambini dai 3 anni in su le tradizioni natalizie e l’importanza di viverle in famiglia: il calendario dell’avvento, la corona di Natale, le decorazioni natalizie e molto altro. Questo libro cartonato è ricco di illustrazioni colorate a tutta pagina e il piccolo lupetto è un personaggio davvero amabile. Guarda altri libri di Natale per bambini oppure come spiegare il Natale ai bambini.

10. Gara di Zucche – Peppa Pig, Silvia D’Achille (24 Pagine)

Peppa Pig è la serie animata inglese che da quando è andata in onda per la prima volta il 31 Maggio dell 2004 è riuscita a conquistare il mondo, tanto da esser stata trasmessa in 180 paesi diversi. In questo libro, la simpatica maialina è alle prese con una gara di zucche, indetta dalla sua scuola proprio in occasione della festa di Halloween! Riuscirà a vincere la competizione? Un libro che riesce a parlare ai bambini di questa controversa festività in modo dolce e delicato. Se ti può interessare, scopri altri libri di Halloween.


Montessori


Il Metodo Montessori è un sistema educativo sviluppato a fine ‘800 da Maria Montessori che oggi viene praticato da circa 60.000 scuole in tutto il mondo. La pedagogia montessoriana promuovere l’autonomia del bambino ed il rispetto per il suo naturale sviluppo fisico, psicologico e sociale. In questa sezione vi proponiamo alcuni libri ispirati a questo metodo. Buona lettura!

1. Emy e i Girasoli, È. Herrmann, R. Rocchi (32 Pagine)

Maria Montessori, già nel suo primo libro “Il metodo della pedagogia scientifica applicato nelle Case dei Bambini”, pubblicato nel 1909, ha dedicato un intero capitolo a “La natura nell’educazione”, considerandola uno degli elementi più importanti nello sviluppo dei bambini e nella realtà scolastica. In questa storia Emy bacia e balla con il suo girasole che poco dopo perde i suoi petali. La sorellina Liv, le dice però di non disperare, perché potrà usare i suoi semini per piantarne un altro. Questo libro, con le sue belle illustrazioni e i primi spunti di botanica, è un ottimo modo per far crescere nei bambini di 3 anni un primo amore per i fiori e per il verde.

2. Il Mio Primo Libro delle Emozioni, C. Piroddi (18 Pagine)

Si tratta di un libro cartonato dal formato abbastanza piccolo (circa 18 x 18 cm) e composto da 18 pagine (sulla pagina del prodotto ne vengono erroneamente dichiarate 12), ciascuna delle quali, mostra e descrive le principali emozioni: gioia, paura, tristezza, rabbia e disgusto. Ogni emozione occupa 4 facciate ed include: una pagina con un’illustrazione che raffigura l’espressione facciale corrispondente; una piccola descrizione e una breve storiella d’esempio con degli animaletti come protagonisti. Un bel libricino stile Montessori e uno spunto per ragionare su alcuni concetti.

3. Il Mio Primo Libro del Corpo Umano, C. Piroddi (30 Pagine)

È proprio verso i 3 anni (o poco dopo) che i bambini iniziano a desiderare di giocare al dottore con i loro amichetti ed amichette e non sono poche le mamme e i papà che si preoccupano per questo atteggiamento. In verità, gran parte delle volte, questo istinto è del tutto naturale, ma è importante seguire i bambini in una fase in cui la curiosità nei confronti del corpo umano si fa sempre più forte. Questo libro che vi proponiamo è visivamente studiato molto bene ed è ricco di stickers da attaccare nei punti giusti, in pieno stile montessoriano. Ci teniamo a specificare, dunque, che almeno a 3 anni, non è tanto un libro da leggere, quanto da guardare, ritagliare ed incollare. Completa il regalo con questi originali giochi del dottore.

4. L’uccellino Ferito, È. Herrmann, R. Rocchi (32 Pagine)

Le protagoniste di questa storia sono due sorelline, Emy e Liv che, mentre stanno disegnando davanti alla finestra, sentono un tonfo e si rendono conto che un uccellino ha colpito il vetro, rimanendo ferito. Le due sorelline decidono così di curarlo. Come avevamo visto in “Emy e i girasoli“, anche questa storia mette l’accento sull’importanza di prendersi cura di qualcosa o di qualcuno, come chiave di volta per crescere in maniera sana e felice. E questo ricorda uno dei più grandi insegnamenti che Antoine De Saint-Exupéry ci aveva lasciato con il suo Piccolo Principe: qualcosa diventa davvero speciale solo quando ce ne prendiamo cura e gli diamo amore (guarda 10 motivi per leggere Il Piccolo Principe). Un libro con la copertina rigida e tante illustrazioni delicate e sobrie che i bimbi ameranno.


Educativi


1. Le Sei Storie delle Paroline Magiche, S. Agostini (92 Pagine)

Questo libro è composto da 92 pagine che affrontano il tema della gentilezza e della cortesia e racconta ai più piccoli il potere delle 6 paroline magiche: per piacere, grazie, scusa, pazienza, ti voglio bene, ciao. Ad ogni parolina magica vengono dedicate 15 pagine del libro, con tante storielle in rima ed illustrazioni colorate a tutta pagina. Un volume molto istruttivo che insegnerà ai bambini della scuola d’infanzia quanto è importante rispettare il prossimo e trovare armonia con il mondo circostante.

2. I Colori delle Emozioni, A. Llennas (40 Pagine)

A volte i concetti di rabbia o tristezza potrebbero essere ancora troppo astratti per i bambini di 3 anni ed è dunque una buona idea associare ciascuno di essi ad un diverso colore. Ed è proprio quello che fa questo libricino, che con le dolcissime illustrazioni a colori di Anna Llennas, descrive l’allegria, la tristezza, la rabbia, la paura e la calma, in maniera molto chiara e divertente. In più, il libro propone il concetto molto interessante di “mettere in ordine le emozioni“, raffigurandole all’interno di barattoli di vetro perfettamente organizzati su una mensola in legno. Un libro istruttivo, in grado di insegnare ed emozionare anche gli adulti.

3. Un Libro, H. Tullet (60 Pagine)

Il libro consiste in 60 pagine di cui le protagoniste sono sempre tante palline colorate. In ogni pagina viene richiesto al bambino di interagire con il libro, svolgendo tante piccole azioni diverse: tocca il pallino giallo, ora quello rosso, ora sfrega il pallino, ora agita il libro, ora batti le manine. Un libro geniale che riesce ad essere divertente ed interattivo senza l’aiuto delle solite linguette e finestrelle. Una semplicità che promuove l’ordine e la serenità del bambino durante la lettura.

4. Scopro, Creo, Progetto a…3 Anni! Ed.Giunti (96 Pagine)

Il libro, composto da 96 pagine, propone tante attività e giochi perfettamente idonee per bambini di 3 anni: unisci i puntini, completa un disegno, colora seguendo alcune semplici indicazioni, trova gli oggetti nell’immagine, traccia le forme, ritaglia ed incolla. La collana, edita da Giunti, è composta da 4 volumi dai 3 ai 6 anni. Se i volumi vi piacciono, li potrete acquistare per i primi compitini fino alla prima elementare.

5. Lupetto dice sempre No, O. Lallemand (20 Pagine)

Non è raro che i genitori si preoccupino perché il loro bambino di 3 anni dica sempre no, ma come viene spiegato in questo articolo, è una tappa più che naturale in cui il bambino sta definendo la sua identità. In questa fase oppositiva è importante però mantenere la calma e trasformare ogni “No” in un’occasione per insegnare al bambino qualcosa di nuovo. Il volume “Lupetto dice sempre No“, può essere un buon modo per aiutare il bambino a vedersi dall’esterno e rielaborare le proprie emozioni. Vi consigliamo di prendere in considerazione anche gli altri titoli della collana, tra cui: Lupetto usa il vasino, Lupetto ha paura del buio, Lupetto non vuole condividere.

 6. Le Macchine, G. Porciatti (24 Pagine)

Come molti di voi sapranno, una grande passione dei bimbi di 3 anni sono proprio i veicoli: macchine, moto, camion, autocarri, ruspe e chi più ne ha più ne metta! In questo libro cartonato vengono mostrate diversi tipi di macchine ed il loro funzionamento. Nel libro sono presenti anche delle finestrelle da scoprire che potrete scegliere se utilizzare o meno in base all’età del bambino. Se il vostro bimbo è un grande amante dei veicoli, potreste dare una occhiata alle nostre classifiche delle migliori macchine, moto, trattori, ruspe e quad. Gran parte delle categorie sono disponibili in versione elettrica, a spinta e a pedali.

7. Libri Cucù. I Dinosauri, A. Milbourne (14 Pagine)

Lo diciamo sempre, una delle passioni più grandi che condividono gran parte dei bambini sono i dinosauri! E non parliamo solo dei maschietti, ma anche delle femminucce. È importante però che già dai 3 anni le passioni si trasformino in conoscenza. Grazie a questo volume della collana “Libri Cucù” i bambini potranno iniziare ad assimilare tante informazioni importanti sul mondo dei mastodonti della preistoria, aiutati dalle tante finestrelle ed illustrazioni colorate. Guarda altre idee regalo con dinosauri.

8. “How to Catch a Star” in inglese di HarperCollins Editore

C’era una volta un bambino che amava così tanto le stelle da desiderarne una tutta per sé. Tutti i suoi tentativi per raggiungerle, però, non sembrano funzionare e, alla fine, proprio quando sta per abbandonare il suo ambizioso progetto ecco che accade qualcosa! I libri di Oliver Jeffers vengono molto apprezzati dal pubblico, non solo per le storie dolci e poetiche, ma anche per le illustrazioni sognanti, in grado di trasportare bambini e adulti in un mondo fantastico. In alternativa, guardate anche altri libri in inglese per bambini.


Sonori


1. Nella Fattoria, S. Taplin, F. Iossa (10 Pagine)

Il libro sonoro “Nella Fattoria” aiuta i bambini di 3 anni ad associare l’immagine di ciascun animale, al verso che emette e al luogo in cui generalmente si trova. Il bambino può ad esempio vedere un porcellino che sguazza nel fango e premendo sull’apposito bottoncino, potrà sentire il suo grugnito. Stessa cosa per la paperella: potrà vederla nuotare nello stagno e sentire il suo starnazzare. Il libricino è solido e dotato di una copertina rigida, dunque perfetto anche per i bambini più maldestri. È dotato, inoltre, di un interruttore che consente di spegnerlo affinché le batterie (già incluse nella confezione), non si scarichino prima del tempo.

2. Il Piccolo Mozart, E. Collet (12 Pagine)

Se avete mai sentito parlare dell’effetto Mozart, saprete che nel 1993 uno studio dei fisici Gordon Shaw e Frances Rauscher ha rivelato che la Sonata in re maggiore per due pianoforti del celebre compositore, aumenterebbe le doti cognitive. Un altro studio pubblicato sul Boston Globe, avrebbe invece evidenziato come alcuni bambini di 3 anni e poco più grandi avrebbero ottenuto il 30% in più su alcuni test dopo aver ricevuto alcune lezioni di pianoforte.

Forse non è possibile sapere quanto effettivamente le melodie di Mozart possano giovare al nostro QI, ma una cosa è certa, la musica dei grandi compositori non può che giovare al nostro spirito. Questo libro cartonato contiene le composizioni più celebri del grande Amadeus, tra cui il Rondo alla Turca e Piccola Serenata Notturna.

3. Le Ninne Nanne dei Grandi Compositori, E. Collet (10 Pagine)

Le berceuse sono le ninne nanne composte dai grandi compositori della storia ed insieme a quelle che nascono spontaneamente nella cultura popolare, costituiscono un prezioso patrimonio culturale da condividere con i nostri bambini. Non a caso, la Commissione Europea ha creato il progetto Lullabies of Europe per raccogliere e preservare quelle provenienti da tutti i paesi europei. La più famosa è quella di Brahms, ma in questo libricino cartonato e sonoro ne potrete trovare molte altre da far ascoltare ai vostri bimbi. Le illustrazioni sono davvero dolci e delicate e per chi è stato piccolo negli anni ’90, l’elefantino che appare ricorda quello del cartone animato “Re Babar” (1989-1981).

4. Le Mie Prime Canzoni del Mondo, S. Cordier (10 Pagine)

Questo libro sonoro propone 6 delle più famose canzoni provenienti da tutto il mondo, tra cui: Giro giro tondo (Italia), La Cucaracha (America Latina), Old MacDonald Had a Farm (USA) e molte altre. Le illustrazioni sono colorate ed aiutano il bambino ad apprendere le differenze degli usi e costumi nelle diverse parti del mondo. Anche in questo caso la copertina e le pagine sono di cartone rigido e dunque perfette per i bambini anche più piccoli di 3 anni.

5. I Colori. Libro Tattile e Sonoro, M. Billet (12 Pagine)

Questo libricino cartonato, rispetto agli altri che abbiamo visto finora, ha qualcosa in più: è anche tattile! Questo vuol dire che oltre a sentire i versi degli animali (tra cui la balena), i bambini potranno toccare il pelo degli animali e ampliare la loro esperienza sensoriale. Un libro per vedere i colori, ascoltare i suoni e sentire le diverse sensazioni che ogni materiale regala al tatto.

—> Non hai trovato quello che cercavi? Dai un’occhiata ai libri per bambini di 2 anni oppure per bambini di 4 anni.


Da Colorare


1. Dinosauri da Colorare (36 Pagine con Disegni)

Il libro è composto da 67 pagine, 36 delle quali sono occupate da un disegno da colorare, mentre le restanti sono state lasciate in bianco, in modo tale che i colori non sporchino il retro delle pagine. I disegni raffigurano diverse tipologie di dinosauri (t-rex, triceratopo, brachiosauro, pterodattilo) nel loro contesto naturale ricco di alberi, montagne e vulcani.

2. Unicorni da Colorare (oltre 50 Pagine)

Tra i personaggi fantastici più amati dai bambini ci sono proprio gli unicorni ed in questo simpatico libro ne troverete più di 50 diversi fra loro, tutti da colorare. Ma ciò che distingue questo libro è il fatto che ogni disegno abbia un retro coperto di inchiostro nero, in modo tale che il colore non sporchi la pagina successiva. I disegni, in più, sono ricchi di dettagli e davvero mai banali. Sulla prima pagina, c’è un spazio in cui i bambini potranno, con l’iuto di mamma e papà, scrivere il loro nome. Se vuoi completare il regalo, dai un’occhiata all’articolo in cui abbiamo recensito alcuni bellissimi vestiti da unicorno per bambine!

3. Il Mio Grande Album da Colorare, Animali e Oggetti (52 Disegni)

Se state cercando un mega album con tante immagini da colorare adatte ai bambini di 3 anni e che in più abbia un prezzo ragionevole, questo è quello che stavate cercando. Alberi, case, bambini, matite ed aeroplani, tanti oggetti semplici e di uso quotidiano. Anche questo album è dotato di pagine con il retro bianco in modo tale che il colore non sporchi quelle successive. Può essere colorato con pennarelli, matite e pastelli.

4. Libro da Colorare di Spider-Man (128 Pagine)

I bambini della materna già iniziano ad amare il celebre ragnetto della Marvel e questo libro è un buon modo per coltivare questa passione. Le pagine sono abbastanza resistenti e, per rendere tutto più facile, i disegni in bianco e nero sono sempre affiancati da una versione a colori del personaggio, anche se in una posizione diversa. Per concludere, alcune pagine contengono alcuni fumetti con delle piccole paroline da copiare, un esercizio che potrà rivelarsi utile dopo uno o due anni, quando il bambino inizierà a leggere e a scrivere.

All’interno troverete non sono l’uomo ragno ma altri personaggi del fumetto come Spider-Gwen. Se vuoi completare il regalo, guarda questi costumi di Spider-Man oppure questi giocattoli di Spider-Man che abbiamo recensito per voi.

5. Libro da Colorare di Frozen 2 (16 Pagine)

Questo libro è composto da 16 pagine con immagini che raffigurano alcune scene del film in cui appaiono quasi tutti i personaggi, tra cui anche la principessa dei ghiacci Elsa e la sorellina Anna. A fine libro troverete anche degli adesivi che possono essere attaccati al suo interno (anche se non c’è un’area predisposta per questo) o altrove. Unico neo, le pagine non hanno il retro bianco, ma non è un problema se i bambini decideranno di colorare i fogli con matite o pastelli. Se vuoi completare il regalo, guarda questi bellissimi costumi di Elsa e Anna che abbiamo recensito per voi, oppure questi giocattoli di Frozen.


Come Scegliere un Libro per un Bambino di 3 Anni


Per capire quale sia il libro più giusto per un bambino di 3 anni è importante conoscere le trasformazioni che si verificano a questa età, poiché ci possono aiutare a capire le sue necessità, le sue paure e ciò che lo rende più felice.

1. Pensiero e Linguaggio

Come viene spiegato bene nell’articolo di Giulia Fontana, questa è l’età in cui i bambini iniziano a sviluppare la capacità di usare simboli e rappresentazioni verbali e riescono a compiere delle classificazioni. Questo processo può essere identificato come “Framing” (dall’inglese Inquadratura), cioè quel processo grazie al quale sia i bambini che gli adulti danno un senso a ciò che li circonda.

In questa tappa è importante che l’adulto aiuti il bambino a dare senso alle esperienze fisiche ed emotive che vive, nominandole, sottolineandole e spiegando il valore ed il significato ed è bene farlo anche quando può sembrare scontato e banale.

Per fare questo, vengono in aiuto alcuni libri come quello, ad esempio, di Hervét Tullet, che si chiama appunto “Un libro” e che abbiamo recensito in questo capitolo. In questo libro viene richiesto al bambino di toccare questo o quel pallino colorato, di sfregarlo o di agitare il libro. Mentre il bambino compie queste semplici azioni, l’adulto può promuovere il processo di Framing commentandole e aggiungendo altri elementi degni di nota.

2. Emozioni e Fase Egocentrica

In questa tappa, il bambino vive delle emozioni molto forti e le vive in maniera totalmente egocentrica. Per lui le emozioni degli altri non esistono e non è disponibile a negoziare praticamente su nulla. Tutto questo è molto normale, ma è importante aiutare il bambino a conoscere e riconoscere le proprie emozioni.

I colori delle emozioni di Anna Llennas (recensito nel dettaglio in questo capitolo) può essere un ottimo contributo per aiutare i bambini in questa tappa fondamentale della crescita. Ogni emozione è identificata con un colore diverso ed aiuterà i bambini a visualizzare ed inquadrare dei concetti che diversamente potrebbero risultare ancora troppo astratti.

3. Socialità

L’inizio della scuola materna rappresenta per i bambini un momento di confronto con i coetanei ben più delicato rispetto a quello che già avveniva poco prima durante gli anni dell’asilo. Per gli stessi motivi descritti nel precedente punto, il bambino, in piena fase egocentrica, potrebbe non sopportare di dover condividere oggetti e spazi con i suoi compagni e vivere gli eventuali scontri che ne derivano in modo negativo.

Per evitare questo, è bene che i bambini inizino a comprendere quali sono i comportamenti che li aiutano ad inserirsi con successo nel contesto sociale in cui si trovano e a capire quali atteggiamenti potrebbero essere non graditi.

Per fare questo vi suggeriamo due libri: il primo è “Le sei storie delle paroline magiche” di Sara Agostini (Guarda la recensione in questo capitolo), grazie al quale impareranno il valore delle parole “per piacere, grazie, scusa, pazienza, ti voglio bene, ciao” e di come queste ci aiutino ad essere voluti bene ed accettati.

Il secondo libro è invece “L’Orso Musone” di Elisa Cucinelli (Guarda la recensione completa ad inizio pagina) che narra la storia di un orso che ha causa dei suoi modi bruschi viene allontanato dagli animali della foresta. Questo libro permette ai bambini di vedere i propri comportamenti dall’esterno e rielaborarli in maniera positiva.

4. Fase Oppositiva

Insieme ai 2 anni, i 3 anni sono spesso la fase più difficile da gestire per i genitori; non a caso vengono chiamati i “terribili 2” o i “terribili 3“. In questa fase i bambini stanno trovando la loro individualità e quel “cordone ombelicale” che li lega in modo simbiotico alla madre, piano piano si sta facendo sempre più “elastico” e si sta preparando per un lento distacco.

Per affrontare al meglio questa fase, potrebbe venire in aiuto il libro “Lupetto dice sempre no” di Orianne Lallemand (Guarda la recensione ad inizio pagina), grazie al quale i bambini possono guardarsi dall’esterno ed imparare l’importanza di ascoltare gli adulti e, più in generale, del rispetto delle regole.

Conclusioni

Speriamo di avervi aiutato a trovare il libro perfetto per il vostro bambino di 3 anni. Per ulteriori consigli, informazioni, richieste di collaborazione o eventuali imprecisioni, ci potete inviare un messaggio per mezzo della pagina contatti. Alla prossima!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti