15 Giochi e Attività Originali da Fare con i Nonni


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

Giochi da fare con i nonni

Giocare e passare del tempo di qualità con i nonni riveste una grande importanza nella crescita emotiva e relazionale dei bambini e il suo valore non andrebbe mai sottovalutato.

In questo articolo troverete una lista di giochi e attività semplici e divertenti, perfette per intrattenere sia i nonni che i nipoti. Buona lettura!


1. Leggere un libro

Potrà sembrare banale, ma leggere un buon libro è un ottimo modo per passare del tempo di qualità insieme, rafforzando il legame emotivo. Dedicare del tempo alla lettura condivisa aiuta nonni e nipoti a rilassarsi e fare una pausa dal frastuono del tran tran quotidiano. É un’attività ideale da fare soprattutto se fuori piove e lo spazio che avete a disposizione all’interno non vi permette di fare giochi di movimento. Per approfondire, date un’occhiata anche a perché è importante leggere per i bambini.

2. Giocare a “Indovina Chi” con gli album fotografici

I bambini sono naturalmente curiosi e non potranno fare a meno di essere catturati e affascinati dai volti sconosciuti presenti nell’album fotografico dei nonni. Tanti volti misteriosi, tante storie da raccontare…un buon modo per rispolverare i ricordi, a volte divertenti e a volte emozionanti, impressi in quelle fotografie.

3. Giardinaggio

In generale, i bambini sono molto incuriositi dal mondo naturale e dalle piante e portare a termine dei semplici compiti di giardinaggio, insieme al nonno o alla nonna, potrebbe essere un buon modo per rilassarsi e al tempo stesso imparare tante cose nuove. Seminare, innaffiare e piantare: prendendosi cura delle piante, i bambini imparano ad essere gentili e ad avere pazienza. Anche il loro senso estetico ne trae vantaggio: abbellire il giardino con piante e fiori colorati non potrà che renderli più consapevoli di ciò che è bello.

4. Giochi con carta e penna

Tris, L’impiccato, Nomi cose e città, sono solo alcune delle tante possibilità quando si tratta di giochi con carta e penna! Oltre ad essere un ottimo escamotage per intrattenere i bambini e stimolare la logica, questi giochi hanno il vantaggio di poter essere svolti ovunque e con il minimo sforzo: tutto ciò di cui avrete bisogno è letteralmente carta e penna. In alternativa, date un’occhiata ad altri giochi tranquilli da svolgere seduti oppure al chiuso.

5. Fare una passeggiata insieme

Uscire con i nonni è un’esperienza bellissima grazie alla quale i bambini sperimentano un po’ di indipendenza dai genitori. Che si tratti di andare insieme al mercato oppure in chiesa, non importa, come sapete ciò che conta è il viaggio, non la destinazione!

6. Fare una torta di mele

Cucinare insieme è un’attività divertente e costruttiva: i bambini adorano mettere le mani in pasta e sperimentare sotto l’attenta guida dei nonni! Aiutando in cucina i bambini si sentono responsabilizzati e ciò non può che avere un effetto positivo sulla loro autostima. Impastare, decorare e poi…assaggiare! Un’esperienza multi-sensoriale completa, dall’inizio alla fine. Se siete a corto di ricette, date un’occhiata a questa torta di mele rustica vegana, a dir poco squisita!

7. Organizzare una caccia al tesoro

Fare una caccia al tesoro può essere un’attività stimolante e originale non solo per i bambini, ma anche per i nonni. Tenete a mente, però, che dovrete senza dubbio pianificare ogni dettaglio con molta attenzione ed essere consapevoli che i bambini dovranno avere la libertà di muoversi sul campo di gioco, senza il rischio però che si facciano male o che si crei confusione, soprattutto se i bambini sono più di uno. Per approfondire, date un’occhiata alla nostra caccia al tesoro con indizi pronta da stampare.

8. Giochi di manipolazione

Secondo questo articolo di Gruppo San Donato, attraverso la manipolazione i bambini scoprono se stessi, gli altri e il mondo degli oggetti. Manipolare aiuta ad affinare la coordinazione motoria e mette in moto il meraviglioso processo dello sviluppo cognitivo. Anche i nonni possono trarre divertimento da questo tipo di attività, d’altronde la fantasia non ha certo limiti di età! I materiali più popolari sono la pongo, la sabbia magica, il DAS, ecc.

9. Fare gli origami

Origami è un termine giapponese e indica una particolare tradizione, l’arte di piegare la carta. Secondo alcuni, alla base di quest’arte ci sarebbero i principi shintoisti del ciclo vitale e dell’accettazione della morte. Si tratta di un’attività rilassante non solo per i bambini, ma anche per i nonni. Potrebbe essere un buon modo per passare del tempo di qualità insieme e al tempo stesso incoraggiare i bambini ad affinare le abilità manuali e a focalizzare meglio l’attenzione.

10. Costruire una casetta di cartone

Anche se non si tratta di per sé di un vero e proprio gioco, i bambini adorano costruire e inventare, soprattutto se si tratta di una casetta tutta loro! Proprio come le tende da gioco, le casette danno ai bambini l’opportunità di ritagliarsi uno spazio tutto loro, dove poter giocare e volare con la fantasia. Se non avete la più pallida idea di dove cominciare, date un’occhiata al nostro articolo casetta di cartone per bambini fai da te. Se invece siete bravi con il bricolage e avete sufficiente spazio in giardino, potreste dare un’occhiata anche alla nostra guida su come costruire una casetta in legno.

11. Costruire una pignatta

La pignatta è un gioco molto divertente che, con le dovute accortezze, può essere svolto anche in casa; ma prima di tutto bisogna costruirla! Per fare questo avrete bisogno di pochi materiali, come un palloncino, dei fogli di giornale, della colla ed un paio di forbici. Una volta che avrete realizzato una bella pignatta insieme ai vostri bambini, potrete inserire tanti dolcetti e giochini per romperla in un pomeriggio di noia. Se vi piace l’idea, consigliamo di leggere l’articolo in cui spieghiamo come costruire una pignatta in casa e tanti altri consigli su come appenderla e cosa mettere dentro! Alternativamente, date un’occhiata a come costruire un aquilone.

12. Fare una barretta di cioccolato agli Smarties con pop it

Se non avete mai sentito parlare dei pop it, vi consigliamo di dare prima di tutto un’occhiata al nostro articolo in cui vi spieghiamo cosa sono e chi li ha inventati. Dopodiché potrete procedere con la creazione della barretta di cioccolato.

Di cosa avrete bisogno:

  • Smarties
  • Una barretta di cioccolato

Come si fa:

  • Lavate e asciugate il vostro pop it
  • Posizionate gli Smarties nelle piccole cavità
  • Sciogliete la cioccolata e versatela sopra in modo da ricoprire tutte le caramelle
  • Mettete in freezer per almeno un’ora, così da permettere al cioccolato di solidificarsi
  • Quando sarà pronto capovolgete il pop it e spingete con delicatezza le bolle

Suggerimenti:

  • Il pop it può essere utilizzato per questo scopo solo se dotato di certificazione di idoneità al contatto con alimenti!
  • Per approfondire, date un’occhiata ad altri giochi ed attività da fare con pop it

13. Fare un puzzle

Fare un puzzle è un’altra idea perfetta se siete alla ricerca di un’attività tranquilla e rilassante. Come leggiamo su Mypersonaltrainer.it i benefici di questo gioco riguardano sia i bambini che gli adulti: nei più piccoli stimolano la motricità fine e il coordinamento oculo-visivo, mentre per gli adulti sono un ottimo modo per tenere la mente allenata e giovane. A seconda della grandezza dei tasselli, possono essere adatti a diverse fasce d’età.

14. Ripetere le Tabelline Divertendosi

Giocare vuol dire anche imparare, proprio per questo potreste approfittare di un momento di noia per ripetere un po’ di tabelline. Se pensate che i vostri nipotini potrebbero storcere il naso di fronte a tale proposta, vi potreste ricredere! Date un’occhiata all’articolo in cui abbiamo messo insieme 15 giochi per ripetere le tabelline da stampare gratis. All’interno troverete tanti giochi che i bambini potranno fare da soli e in compagnia, come alcuni memory, dei labirinti, dei disegni da colorare e, addirittura, un cruciverba!

15. Costruire un Orologio di Carta

Se siete alla ricerca di un’attività poco movimentata e che richieda pochi mezzi, costruire un orologio di carta è senza dubbio un’ottima idea! Tutto ciò di cui avrete bisogno sono 2 piatti di plasticaforbicimatita e pennarelli. In più, se i nipotini hanno tra i 5 ed i 6 anni, sarà una buona idea utilizzare il tempo a disposizione per insegnare loro come si legge l’orologio. Se già lo sanno fare potrete invece organizzare un gioco a tempo molto divertente come “pesca l’orario” (guarda come si gioca).

16. Giocare alla catena di parole

La catena di parole è un gioco semplice e stimolante, adatto ad adulti e bambini dai 5 anni in poi. Per farlo avrete bisogno solo della vostra voce. Uno dei giocatori inizia il gioco scegliendo e pronunciando una parola e l’altro dovrà dirne un’altra che si ricolleghi in qualche modo alla prima e così via. Scrivete le parole su un foglio, quando la catena di parole finirà, potrete osservarla e riflettere insieme su dove questo lungo viaggio di parole vi ha portato! In alternativa, date un’occhiata ad altri giochi da fare a voce.

Se non hai trovato quello che cercavi, dai un’occhiata ad altri giochi da fare a casa


Per concludere…

Cari amici, siamo giunti al termine di questo articolo! Per commenti, richieste particolari o suggerimenti, inviateci un messaggio tramite la pagina contatti. Nel frattempo, alla prossima! ❣


Ti potrebbe interessare…

quiz sugli animali per bambini copertina

Quiz per Bambini sugli Animali | 100 Domande da Stampare

Qui troverai 100 domande sugli animali con risposte incluse, perfette per bambini di tutte le età. Le potrai scaricare e stampare gratis. Entra Subito!

Bambini giocano a Ruba bandiera

Tutto Quello che Devi Sapere per Giocare a Ruba Bandiera

Ruba bandiera è uno dei giochi di gruppo più classici di sempre: entra e scopri come si gioca e cosa fare per renderlo ancora più divertente!

Come si gioca a Nascondino

Come si Gioca a Nascondino e Cosa Serve | Le Regole da Sapere

Se volete giocare a Nascondino ma non avete la più pallida idea di quali siano le regole, questo articolo vi sarà utile per togliervi ogni dubbio.

Come-si-gioca-a-guardie-e-ladri

Come si Gioca a Guardie e Ladri | Ecco le Regole e le Varianti

Ecco come si gioca a Guardie e ladri, uno dei giochi di gruppo più classici e amati di sempre!

Come si gioca a palla avvelenata

Tutti i Modi per Giocare a Palla Avvelenata | Ecco le Regole

Palla Avvelenata viene spesso confusa con Palla Prigioniera, ma non sono la stessa cosa. Entra e scopri subito come si gioca a questo gioco!

come iniziare caccia al tesoro copertina

Come iniziare una Caccia al Tesoro in Casa o in Giardino

Ecco spiegato come si da inizio ad una caccia al tesoro per bambini ed adulti: le frasi e gli indovinelli perfetti! Entra subito!

Cris Venneri

Laureata in Scienze Linguistiche, Letterarie e della Traduzione, è docente di lingua e cultura inglese nella scuola secondaria e ha un passato nell'organizzazione di eventi per bambini. Appassionata di linguistica, language teaching, arti figurative, natura e spiritualità. Adora fare regali.

Articoli recenti