Elfo sulla Mensola | 40 Idee e Scherzi per un Natale Speciale


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

elfo sulla mensola - scherzi ed idee

Se state cercando tante idee e scherzetti per il vostro elfo sulla mensola (o elfo birichino), siete atterrati senza dubbio sulla pagina giusta! In questo articolo vi proporrò 20 idee e consigli per rendere questa tradizione natalizia davvero speciale ed aiutarvi a sorprendere i vostri bambini, senza però spaventarli in alcun modo.

Se non siete ancora molto informati su questa usanza proveniente dall’America, vi consiglio di leggere prima l’articolo dove spiego davvero tutto sulla storia e le origini dell’elfo sulla mensola e poi date un’occhiata a queste letterine dell’elfo da stampare!

Se invece volete andare direttamente agli scherzetti, vi basterà sapere che questa tradizione nacque in America negli anni 70′, ma solo dopo il 2005, con l’uscita del libro “The Elf on the Shelf” di Carol Aebersold e le figlie gemelle Chanda Bell e Christa Pitts, il fenomeno è lentamente diventato globale.

Ma ora è giunto il momento di divertirsi! Buona lettura e buon Natale a tutti voi!


Scherzi


1. Elfo sulla Mensola con Popcorn e Telecomando

Iniziamo con uno degli scherzi più classici da fare con l’elfo birichino! Immaginate la faccia dei vostri bambini quando scopriranno che il loro elfo ha passato la nottata a trangugiare popcorn e a guardare i suoi programmi televisivi preferiti. Lo stupore è garantito! Potete trarre ispirazione da questa idea di base per crearne molte altre, come un elfo che gioca alla play-station mangiando cioccolata o uno che guarda Netflix con un pacchetto di patatine tra le mani!

2. Elfo che Arriva con dei Palloncini

Per i bambini l’arrivo del loro elfo è un vero e proprio evento da festeggiare, dunque potreste prendere in considerazione di farlo apparire insieme ad una piccola composizione di palloncini, ad elio o ad aria. Se non sapete come si creano questo tipo di decorazioni, vi consiglio di dare un’occhiata all’articolo decorazioni con palloncini fai da te. Con questo piccolo “escamotage” i bambini vedranno l’apparizione dell’elfo come qualcosa di positivo ed allegro e non come una presenza che ha come unico scopo quello di controllare ciò che accade in casa.

2. Elfo sulla mensola che Arriva con dei Palloncini

3. Elfo che Gioca a “Attacca il Naso alla Renna Rudolph”

Per chi non lo conoscesse, “Attacca il naso alla Renna Rudolph” è uno dei giochi da fare a Natale più popolari degli ultimi anni. In questo gioco, i bambini (da bendati) devono cercare di attaccare il naso di Rudolph sul punto giusto. Un’altra idea davvero divertente che presenta l’elfo come una creaturina buona a cui piace giocare. Se vi può interessare, date un’occhiata ad altri giochi da fare a Natale o a queste bellissime renne luminose da esterno.

4. Elfo Rimasto chiuso Fuori dalla Finestra: Aiuto!

Gli elfi sono un po’ come dei bambini ed è dunque normale che durante i loro giochi notturni, quando nessuno li guarda, possano combinare qualche pasticcio e mettersi nei guai; proprio come l’elfo che vedete nell’immagine in basso! Nel biglietto attaccato sul vetro c’è scritto “Aiuto! Sono rimasto chiuso fuori!“. Uno scherzetto super divertente che lascerà i bambini senza parole.

Elfo sulla mensola rimasto chiuso fuori dalla finestra: Aiuto!

5. Elfo in Macchina con Barbie

Un’idea molto carina è quella di far si che il vostro elfo birichino interagisca con altri giocattoli presenti in casa, proprio come avviene nel film d’animazione Toy Story. Infilatelo dunque dentro la macchina di Barbie, o magari dentro il suo camper o sopra il suo cavallo. Le bambine al loro risveglio saranno piene di gioia nel vedere che l’elfo ha fatto comunella con una delle loro bambole preferite! Se vi può interessare, guardate queste bellissime Barbie moderne e da collezione.

Elfo birichino in macchina con Barbie

6. Elfo Congelato da Elsa di Frozen

Fatevi un giro nella stanza dei vostri bambini e cercate di trarre ispirazione dai giocattoli che vedete in giro; questo vi aiuterà a spaziare con la fantasia. In basso, ad esempio, potete vedere la principessa Elsa che ha imprigionato il povero elfo in un grande cubo di ghiaccio! Ricordatevi però che in questo caso non potrete più raccontare che Elsa non esiste! Se vi può interessare, guardate questi regali a tema Frozen!

7. Elfo Birichino che abbraccia un Unicorno

Dopo le Barbie ed Elsa, il personaggio preferito delle bambine è proprio l’unicorno. Per raddoppiare la magia, non dovrete fare altro che far trovare alla vostra bimba un elfo che abbraccio un unicorno. Potete rendere tutto più interessante lasciando una spolverata di brillantini o di caramelline colorate. Se vi può interessare, date un’occhiata a questi regali a tema unicorno, oppure a tante idee per una festa a tema unicorno fai da te.

Elfo sulla mensola che abbraccia un unicorno

8. Elfo che si Costruisce una Tenda

Per trovare le giuste idee dovete mettervi nei panni dei vostri bambini e pensare cosa gli piace. Ed una delle cose che i bambini amano di più sono proprio le tende e le casette, questi piccoli rifugi in cui nascondersi e nascondere il loro mondo di giochi. Proprio per questo motivo, può essere un’idea discreta ed originale far apparire sulla mensola dell’elfo una simpatica tenda da lui costruita, magari con delle lucine di natale, una copertina e dei cuscini. I bambini saranno contenti nel pensare che il loro elfo ha un posto sicuro in cui dormire. Se vi può interessare, guardate queste bellissime tende gioco per bambini.

elfo sulla mensola che si costruisce una tenda

9. Elfo che cucina le Uova

È bene che l’elfo venga presentato come una creaturina che non combina solo pasticci, ma che si preoccupa anche di fare qualcosa per gli abitanti della casa. Ed una delle tante cose che potrebbe fare è proprio quella di preparare qualcosa di buono da mangiare. Nell’immagine che vedete in basso l’elfo sta cucinando delle uova di gelatina, ma potreste sorprendere il bambino facendo trovare la colazione pronta con un bigliettino affettuoso. È molto importante inserire questi gesti umani e di generosità tra le azioni svolte dall’elfo, perché ci possono offrire un’ulteriore occasione per spiegare il senso del Natale ai bambini.

elfo sulla mensola che cucina le uova

10. Elfo…che Ama Disegnare!

Sempre per non trasformare l’elfo in una presenza aliena e per certi aspetti inquietante, è bene dargli un’anima e magari fare in modo che condivida alcuni interessi con la famiglia. Se ad esempio ai vostri bambini piace disegnare, mettetegli un pennarello in mano e…fatelo disegnare! In questo modo l’elfo perderà quell’immagine di guastafeste che molti gli vogliono attribuire, per acquistare un’anima più umana e profonda. A proposito, guardate se vi possono interessare questi regali per bambini che amano disegnare!

>>> Ti potrebbe interessare: Letterine a Babbo Natale da Stampare

11. Facciamoci un S-Elfo!

Essendo una creaturina giocosa proveniente dal mondo della magia, non c’è dubbio che l’elfo birichino abbia anche un certo senso dello humor e gli piaccia fare dei giochi di parole! Proprio per questo motivo, mettetegli uno smartphone in mano e lasciate accanto a lui un simpatico bigliettino con scritto: Facciamoci un S-Elfo! I bambini rideranno a crepapelle!

elfo sulla mensola che dice facciamoci un selfo
Galletta Family of Great Kills

12. Elfo che fa Colazione

Mentre Babbo Natale non si permetterebbe mai di frugare nel vostro frigorifero per fare colazione, l’elfo non si fa certo di questi problemi! La prima mattina dopo il suo arrivo lo potreste trovare infatti intento a sorseggiare il vostro latte e sgranocchiare i vostri biscotti. D’altronde lavora per Babbo Natale, come dirgli di no? A proposito, se vi può interessare, date un’occhiata a delle idee originali per simulare il passaggio di Babbo Natale!

elfo sulla mensola che fa colazione
Rose Wenzell

13. Elfo Dispettoso Scarabocchia i Quadri

Se vi piace che l’elfo combini anche qualche piccolo dispetto, l’idea di fargli scarabocchiare i quadri di famiglia può essere davvero geniale! Ma attenzione! Fatelo solo se pensate che i vostri bambini non siano in alcun modo permalosi! In più, al momento della scoperta del misfatto, mostratevi molto divertiti e spiegate che gli scarabocchi possono essere rimossi velocemente con un po’ di alcool.

elfo sulla mensola dispettoso che scarabocchia i quadri di famiglia

14. Bagnetto nei Marshmallow

Il mondo degli elfi è sempre legato a quello dei dolci e non di rado vengono rappresentati con un bastoncino di zucchero natalizio. Se l’idea vi piace, riempite dunque il lavandino con tante caramelle di marshmallow ed inserite l’elfo all’interno, come se stesse facendo un bagno…super dolce! Se siete in vena di un po’ di fai da te, aggiungetegli anche una cuffietta in testa ed una piccola rivista in mano.

15. Angelo della Neve con Zuccherini

Questa è un’idea che ha avuto davvero tanto successo in rete e che si può trovare in tre soluzioni diverse: con zuccherini, con zucchero e con farina. Comunque la realizzate, creerà stupore e divertimento nei bambini.

>>> Ti potrebbe interessare: 70 Idee Regalo Originali di Natale per Bambini

16. Let it Snow! Cascata di Neve con Cotone

Più si avvicina la vigilia di Natale, più dovrete essere bravi nel trovare ogni giorno soluzioni sempre più sorprendenti e fantasiose. Essendo un lavoro non sempre facile, vi consiglio di iniziare volando molto basso e lasciandovi le migliori idee soltanto per la fine. In caso contrario, i bambini smetteranno di stupirsi e tutto diventerà la normalità. L’idea che vedete in basso, con una cascata di neve di cotone, è certamente di forte impatto ed è dunque da lasciare per gli ultimi giorni.

17. Cascata di Caramelline Gommose dal Lavandino

Come dicevamo, gli elfi adorano i dolci ed essendo dotati di poteri magici, hanno anche la capacità di far uscire tanti orsacchiotti gommosi dal rubinetto. Per realizzare l’effetto vi basterà incollare le caramelline con della colla a caldo. Essendo però un’impresa impossibile convincere i bambini a non toccarle (e dunque scoprire il trucco), potreste realizzare lo scherzo quando non sono in casa e mostrargli solo successivamente una foto dell’incredibile accadimento. Conservate in bagno una scatolina con degli orsacchiotti (senza colla) che i bambini potranno mangiare liberamente.

18. Elfo sulla Mensola…Il Giorno del Compleanno!

Il gioco dell’elfo sulla mensola dura generalmente un mese e mezzo o quasi due ed è dunque normale che molti bambini festeggino il compleanno proprio durante la sua presenza. In questo caso è importante che l’elfo li festeggi a dovere o che addirittura sia lui ad organizzare una festa di compleanno. Vi basterà aggiungere un cappellino sulla testa dell’elfo, una piccola torta e magari una scritta “Buon compleanno

elfo sulla mensola che festeggia il compleanno del bambino

19. Lo scherzo della Fotocopiatrice

Si tratta di uno scherzo davvero divertente ed innocuo che divertirà i bambini e presenterà l’elfo come un vero burlone. Vi basterà inserire l’elfo dentro lo scanner della vostra stampante domestica e….scannerizzarlo! Questa simpatica “istantanea” diventerà un ricordo dei giorni passati in casa con l’elfo, dunque non dimenticate di scrivere la data sul retro e conservarla tra i ricordi di famiglia.

elfo sulla mensola che fa lo scherzo delle fotocopie
Dawn Harris-Williams

20. Elfo Birichino che Gioca a Calcio

Come ho detto precedentemente, è importante fare in modo che l’elfo condivida delle passioni con gli abitanti della casa. Se al vostro bambino piace il calcio, può essere dunque una buona idea sorprendere l’elfo con una palla ed una coppa in mano. Come vedete nell’immagine, potete aggiungere anche un tabellone segnapunti con il punteggio delle due squadre avversarie, che possono essere la vostra città contro il Polo Nord! Originale no!? Se vi può interessare, guardate questi regali a tema calcio.

elfo sulla mensola che gioca a calcio

>>> Ti potrebbe interessare: Risposta da Babbo Natale da Stampare

21. Due Elfi che Giocano a Tris

Se avete due bambini o semplicemente volete raddoppiare il divertimento, potreste prendere in considerazione di accogliere nella vostra casa due elfi, una maschietto ed una femminuccia. Questo vi permetterà di sbizzarrirvi ancora di più con gli scherzi, poiché i due elfi potranno interagire tra loro. Come vedete nell’immagine, potreste ad esempio farli giocare a filetto, a carte, a scacchi e chi più ne ha più ne metta. A proposito, guardate la mia lista di giochi da fare in due.

elfi sulla mensola che giocano a filetto

22. Elfo che Gioca a Carte con Topolino e Minnie

elfo birichino che gioca a carte con topolino e Minnie
Illuzzi & Ball Family

23. Elfo Hacker

Anche gli Elfi sono al passo con la tecnologia e possono usare il loro poteri magici per hackerare i nostri dispositivi elettronici. Immaginatevi che risveglio inaspettato se improvvisamente tutti gli smartphone, tablet, computer e smartwatch di casa avessero lo stesso wall-paper: uno scatto del vostro elfo sulla mensola! L’idea è davvero geniale, ma anche in questo caso è importante riflettere bene e valutare se questo tipo di scherzo sia idoneo al carattere del vostro bambino. Ricordatevi che avere una presenza in casa con dei poteri superiori, potrebbe gettare chiunque in uno stato di disagio e dare una sensazione d’impotenza.

24. Elfo sulla Mensola si trasforma in…Harry Potter!

Se il vostro bambino è un vero Potter-head cioè un grande amante di Harry Potter, potrebbe essere una buona idea fare in modo che l’elfo sulla mensola si trasformi per un giornata nel mitico maghetto con gli occhiali. Infilategli un paio di occhialini in miniatura, un mantello e mettetelo su una scopetta! L’effetto è assicurato! Se l’argomento vi interessa, date un’occhiata ai regali a tema Harry Potter, la caccia al tesoro da stampare e la guida per organizzare la festa a tema.

elfo sulla mensola che fa harry potter

25. Elfo Golosone con Biscotti Oreo

Anche l’elfo sulla mensola ha diritto ad una giornata di riposo per rilassarsi e mangiare qualcosa di buono! Infilatelo in una scatola di Oreo e sporcategli la bocca con un po’ di cioccolato! I bambini ameranno coglierlo nel sacco!

elfo sulla mensola che mangia i biscotti Oreo

26. Elfo Birichino versione Mary Poppins

Secondo la leggenda che si è diffusa dopo l’uscita del libro, gli elfi possono volare! E se i vostri piccoli sono dei fan di Mary Poppins, potreste mettere insieme le due passioni e lasciarli a bocca aperta. Certo non sarà facile ricreare l’outfit della magica tata, ma se amate il fai da te ed avete un po’ di creatività e pazienza, potreste creare qualcosa di originale. Se invece i vostri bambini non conoscono bene questo personaggio, vi consiglio di leggere loro il libro originale di Pamela Lyndon Travers! Guardate la recensione e le immagini!

elfo sulla mensola che fa Mary Poppins

27. Elfo nel Frigorifero

Gli elfi sono degli abitanti del Polo Nord, dunque non ci sorprende affatto se vanno in cerca di un po’ d’aria fresca dentro il nostro frigorifero. Posizionate l’elfo sulla mensola, magari con una copertina e vicino a qualcosa di buono da bere e da mangiare. Trovata semplice da realizzare ma dal risultato assicurato.

elfo sulla mensola nel frigorifero

28. Caccia al Tesoro dell’Elfo

Se volete rendere l’apparizione dell’elfo ancora più divertente e misteriosa, potreste far trovare ai bambini un bigliettino lasciato dall’elfo con uno o più indovinelli (rigorosamente in rima) che condurranno al luogo in cui si è nascosto. Se avete bisogno di idee, vi consiglio di dare un’occhiata alla mia caccia al tesoro da stampare, dove troverete un kit con tutto ciò che vi serve per organizzare il gioco. Se volete, potete utilizzare anche la mia caccia al tesoro a tema Natale o guardare tutte le cacce al tesoro che ho creato fino ad oggi.

Caccia al tesoro dell'elfo sulla mensola

29. Ti va di Giocare a Palle di Neve

Le regole del gioco dicono chiaramente che non si può toccare l’elfo, ma nessuno vieta ai bambini di giocare con lui. Potrebbe essere un’idea carina quella di far divertire i bambini a lanciare delle “palle di neve” (delle palline di carta) addosso all’elfo birichino. Ma visto che quest’ultimo non si può muovere durante il giorno, potreste continuare lo scherzo facendo trovare delle “palle di neve” dentro il letto del bambino al suo risveglio; proprio come se l’elfo gliele avesse lanciate durante la notte.

30. Pesca nel Lavandino

elfo sulla mensola che pesca i pesciolini nel lavandino di casa

>>> Ti potrebbe interessare: Decorazioni Natalizie da Stampare Gratis

31. Elfo con Pignatta di Caramelle

Tra le tante folli attività dell’elfo ci potrebbe essere anche quella di rompere una pignatta a forma di cavallo, dal quale usciranno poi tanti dolciumi e caramelline. Si tratta di una bella trovata per fare in modo che l’elfo lasci un regalino ai bambini, dimostrando così di essere buono e generoso. Se vi può interessare, date un’occhiata a come costruire una pignatta fai da te, con un palloncino, con una scatola, con i fili e con una sacchetto.

elfo sulla mensola che gioca con la pignatta

32. Elfo Birichino che fa lo Slime

Un’altra passione dei bambini è senza dubbio lo slime ed essendo l’elfo un pasticcione per antonomasia, sicuramente adorerà appropriarsi del kit dei vostri bambini e darsi da fare per creare la melma più strana e colorata che ci sia.

elfo sulla mensola che gioca con lo slime

33. Elfo che prepara una Torta

Per realizzare questo scherzo sarà necessaria una po’ di preparazione. Il giorno prima, assicurandovi che il vostro bambino vi stia sentendo, dite ad un familiare che avreste tanto voglia di una torta, ma non siete sicuri di volerla cucinare, perché vi sentite molto stanchi. Ripetete questa cosa più volte durante la giornata, per essere certi che i bimbi la memorizzeranno. Il giorno dopo, fate in modo che il bambino trovi in cucina il suo elfo, intento a preparare proprio la torta che desideravate! Un’idea simpatica che dimostra ai bambini come l’elfo ascolti tutto e, cosa più importante, come sia buono e generoso.

elfo sulla mensola che prepara una torta

34. L’elfo e lo Schiaccianoci Natalizio

Lo schiaccianoci è uno dei simboli più affascinanti del Natale e, se ne avete uno in casa, sarebbe bello aggiungerlo tra le tante folli imprese dell’elfo! Le idee che potreste realizzare sono tante e qui ve ne elencherò solo alcune: Elfo che abbraccia lo schiaccianoci, che gli offre qualcosa da mangiare, che gli mette una copertina per non sentire freddo, che gli sale addosso a cavalcioni, che suona il suo tamburo, ecc. Se vi può interessare, guardate qual è il vero significato dello schiaccianoci di Natale.

elfo sulla mensola con uno schiaccianoci natalizio

35. Elfo che Scrive una Lista di Cose da Fare

Se volete cambiare la posizione dell’elfo ogni singolo giorno, dovrete pensare a 16 posizioni diverse se iniziate il gioco il giorno dell’Immacolata (8 dicembre), oppure circa 30 se farete iniziare il gioco il giorno del ringraziamento (4° giovedì del mese di Novembre) come prevede la tradizione americana. Sta di fatto che è importante approfittare di ogni giorno per raccontare ai bambini un pezzettino della storia dell’elfo birichino: chi è, cosa fa, quali sono i suoi impegni. Ed un modo davvero originale per farlo è proprio mostrare la sua lista di cose da fare. Nell’immagine in basso, ad esempio, potete vedere un elfo sulla mensola con un block-notes tra le mani, che mette la spunta sulle seguenti voci: 1. Chiamare Babbo Natale 2. Preparare dei brownies 3. Finire il cruciverba di Natale 4. Incartare i regali.

elfo sulla mensola che scrive la lista di cose da fare per Natale

36. Elfo che si appende

Questo è lo scherzo più semplice di tutti e per questo vi consiglio di giocarvelo all’inizio, lasciandovi per il finale le trovate più assurde. Appendete il vostro Elfo nei punti più impensabili della casa, come al lampadario, ad uno specchio, ad una stampella, alla cappa della cucina, ecc.

elfo birichino che si appende - scherzo

37. Elfo nelle vesti di Spider-Man

E se l’idea dell’elfo che si appende vi è piaciuta, non potrete non apprezzare questo elfo che ha preso le sembianze di uno Spider-Man. Lo potremmo chiamare “Spider-Elf“! La realizzazione è abbastanza semplice e senza dubbio gli occhi dei bambini si illumineranno. Se vi può interessare, guardate questi regali a tema Spider-Man.

elfo sulla mensola nelle vesti di spider-man, appeso a testa in giù

38. Elfo nascosto in un Pupazzo di Neve fatto con Carta Igienica

In tutta sincerità non sono un grande fan dei giochi e del fai da te realizzati con la carta igienica, in quanto si tratta di un’usanza legata al Natale ed è dunque giusto rimanere il più possibile discreti ed eleganti. Ma i gusti sono gusti, dunque vi mostro l’idea nel caso a voi dovesse piacere.

39. Elfo con Slitta trainata da un Dinosauro

Una delle passioni più condivise dai bambini sono proprio i dinosauri e le probabilità che ciascuno di voi abbia un pupazzetto di questo tipo in casa sono davvero alte. Se è così, sceglietene uno dalla cesta dei giochi e pensate a come potrebbe interagire con l’elfo sulla mensola. Qui sotto, ad esempio, vedete un fantastico tirannosauro che traina la slitta dell’elfo. Se vi può interessare, date un’occhiata ad alcuni incredibili regali a tema dinosauri.

elfo sulla mensola con slitta trainata da un dinosauro

40. Elfo Birichino sulla Mensola di StrangELF Things

Stranger Things è una serie televisiva di fantascienza statunitense andata in onda su Netflix dal 2016. Nonostante la serie contenga mostri e scene abbastanza adrenaliniche, è stata apprezzata ed amata dai bambini di tutte le età. Se anche la vostra famiglia si è gustata tutte e tre le serie ed aspetta con ansia che venga pubblicata la quarta (in uscita nel 2022), allora un elfo a tema Stranger Things sarà certamente un’idea unanimemente apprezzata. Se vi può interessare, guardate questi regali a tema Stranger Things.

elfo sulla mensola in versione Stranger Things

Regole


La tradizione dell’elfo sullo scaffale prevede soltanto due o tre regoline, sia per i bambini, sia per i genitori. Vediamole insieme:

1. L’elfo birichino arriva sempre portando con sé una letterina di presentazione

Trattandosi di uno sconosciuto che di punto in bianco irrompe nella nostra casa, è giusto che si presenti in modo chiaro e preciso. La letterina deve dunque rispondere alle seguenti 3 domande:

  1. Chi è?
  2. Qual è il suo compito?
  3. Quali sono le regole? (Ti prego non toccarmi mai, o la mia magia sparirà e io dovrò tornare al Polo Nord)
  4. Quanto rimarrà in casa?

>>> Dai un’occhiata alle letterine dell’Elfo da Stampare o al certificato di adozione

2. I Bambini non possono toccare l’elfo

Durante tutto il periodo di permanenza dell’elfo, i bambini non lo potranno mai e per nessun motivo toccare. L’elfo, infatti, un po’ come Super-Man con la Kryptonite, è allergico al tocco degli umani, a causa del quale può perdere tutta la sua magia. I bambini devono essere consapevoli che toccando l’elfo (anche una sola volta), questo sparirà per sempre dalla loro casa.

Ma come ‘è nata questa regola? Carol Aebersold, una delle due scrittrici del libro, quando era una giovane mamma, conservava su una mensola di casa un elfo a cui teneva molto e che a quel tempo non era altro che una decorazione natalizia. Per proteggere l’elfo dalle sue due gemelline, raccontò loro che se lo avessero toccato, lui avrebbe perso tutta la sua magia e sarebbe tornato per sempre al Polo Nord.

3. L’elfo non può muoversi durante il giorno

La tradizione parla chiaro: l’elfo non può muoversi di giorno, ma sempre e solo di notte, quando i bambini dormono. I motivi della scelta sono 3 e ve li elencherò di seguito:

  1. Tutto ha più fascino se avviene solo di notte e una volta ogni 24 ore
  2. In questo modo c’è meno rischio che i bambini “mangino la foglia”
  3. I bambini non avranno paura che l’elfo possa prendere vita di giorno

Consigli


1. Assicuratevi che il bambino prenda tutto come un gioco

Come forse avete già letto in questo articolo, la tradizione dell’elfo sulla mensola ha ricevuto molte critiche da genitori, psicologi e giornalisti. Secondo alcuni, i bambini potrebbero percepire la presenza dell’elfo come minacciosa e potrebbero pensare che la loro privacy non abbia valore.

Alla fine dei conti, si tratta di un’entità sconosciuta, che non fa parte del nucleo familiare e che di punto in bianco ha il diritto di sapere tutto ciò che accade in casa; i presupposti potrebbero dunque non essere dei migliori.

Prima di organizzare qualsiasi gioco o scherzo, assicuratevi che possa portare solo gioia e divertimento in casa e nessun tipo di preoccupazione per il bambino.

2. Evitate scherzi in cui l’elfo rompe, sporca, nasconde e ruba

L’elfo, essendo visto come una creatura magica, è dotato di poteri soprannaturali che in qualche modo lo rendono più potente rispetto a noi. Questo potrebbe generare nei bambini un senso d’impotenza e di disagio, proprio nel luogo in cui dovrebbero sentirsi più protetti, la casa.

Se pensate che i vostri bambini siano particolarmente sensibili, evitate che l’elfo compia tutte quelle azioni che non siano palesemente benigne e d’esempio per il bambino. In questo capitolo trovate un elfo dispettoso che scarabocchia i quadri di famiglia. Prima di eseguire uno scherzo del genere pensateci due volte.

3. Assicuratevi che il bambino dorma la notte e si svegli sereno

Potrete valutare in maniera chiara la serenità del bambino rispetto al gioco prestando attenzione a come va a letto la sera e come si sveglia la mattina. Questi sono i momenti in cui qualsiasi disagio si fa più visibile.

4. Date la possibilità al bambino di mandare l’elfo in vacanza

Sin da quando l’elfo entrerà in casa, spiegate al bambino che rimarrà finché in famiglia ci sarà bisogno di lui.

Se invece non sarà più necessario, il bambino potrà decidere di mandarlo in vacanza. Per fare questo basterà lasciare sulla mensola un bigliettino con scritto:

Caro Elfo, grazie per la tua compagnia! Ora puoi andare in vacanza per un po’.

Il giorno dopo fate trovare al bambino un bigliettino dell’elfo in cui ringrazia per esser stato accolto in casa e saluta in modo gioviale tutta la famiglia. Questo ultimo passaggio è fondamentale, per non dare al bambino la sensazione di aver cacciato nessuno di casa o aver lasciato una relazione (anche se immaginaria) inconclusa.

Per concludere…

Spero di avervi aiutato a trovare tante idee carine e divertenti per il vostro elfo sulla mensola. Se avete bisogno di consigli o ulteriori informazioni, mi potete inviare un messaggio per mezzo della pagina contatti! Alla prossima!


Ti potrebbe interessare…

calze della befana fai da te

Calze della Befana Fai da Te | 40 Idee Facili ed Originali

Ecco 40 idee per realizzare delle calze della Befana fatte a mano: in feltro, di carta, all’uncinetto e jeans. Poi scarica ogni cartamodello gratuito.

Libri sulla Befana

10 Libri sulla Befana da Leggere con i Bambini | Epifania 2022

L’Epifania è, subito dopo il Natale, una delle feste più magiche dell’anno! Entra e scopri i 10 libri sulla Befana più divertenti in assoluto!

Chi era la Befana e dove vive

Chi era la Befana e quando passa? | Origini e Leggenda

Il 6 gennaio si avvicina e non puoi fare a meno di chiederti: chi era la Befana e dove vive adesso? Entra e scopri subito le origini e la leggenda!

lettera dalla befana ai bambini da stampare

Lettera dalla Befana ai Bambini | PDF da Stampare Gratis

Ecco 3 modelli di lettere inviate dalla Befana ai bambini buoni e cattivi in formato PDF e pronti da stampare. Buona Epifania!

lettera befana da stampare

Letterina alla Befana | 10 Modelli da Stampare Gratis in PDF

Ecco a voi 10 modelli di lettera alla Befana da stampare gratis ed in PDF. Ciascuno con grafiche e contenuti diversi! Buona Epifania!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti