25 Giochi d’Animazione per una Festa di Natale per Bambini


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

bambini giocano a Natale

In questa pagina condividerò con voi 20 giochi di animazione da proporre ai bambini durante un evento a tema Natale. Queste divertenti attività sono divise in 3 categorie principali: statici, di movimento e musicali e sono perfette sia per bambini in età prescolare che per bambini della scuola primaria.

All’interno della pagina troverete tanti contenuti da scaricare, stampare e ritagliare e sono gli stessi che io ho usato per anni durante i miei eventi natalizi in veste di animatore ed organizzatore di eventi.

Se avete bisogno di ulteriori idee, vi consiglio di dare un’occhiata anche a questi articoli: giochi di gruppo per bambini, giochi da fare in casa, giochi da fare da seduto, giochi da fare al chiuso.


Giochi Statici


1. Memory di Natale

Il memory è uno dei giochi statici più conosciuti ed apprezzati di sempre e quando è a tema Natale, il divertimento e l’allegria raddoppiano. Se siete dei professionisti del settore o volete diventare dei buoni animatori, non può mancare nella vostra valigia un set di almeno 5-6 memory per tutte le occasioni! Disponete i bambini in cerchio e posizionate le tessere del memory capovolte sul pavimento. Ogni bambino ha la possibilità di capovolgere due carte con l’obiettivo di trovare una coppia di immagini uguali. In basso potete trovare un memory di Natale da scaricare, stampare, plastificare (se volete) e ritagliare, con tante immagini divertenti e a colori: Babbo Natali, renne, elfi, alberelli e tanti altri motivi a tema.

Memory di  Natale da stampare e ritagliare

—> Se ti può interessare guarda molti altri memory da stampare gratuitamente!

2. Cruciverba di Natale

L’esperienza mi ha insegnato che il cruciverba è un gioco molto amato dai bambini, che si dimostrano sempre felici di sedersi per alcuni minuti e rispondere a tutti i quesiti nella maniera più veloce possibile. Ho messo a vostra disposizione lo stesso cruciverba che utilizzavo io per le mie feste di Natale, che include 8 domande orizzontali ed 8 verticali, per un totale di 16. Le domande sono mediamente facili e sono adatte per tutti i bambini della scuola primaria. Potete scaricare e stampare il cruciverba e decidere se consegnarne uno (insieme ad una matita con gomma) a ciascun bambino o consegnarlo solo al capitano di ciascuna squadra. Vai al cruciverba da stampare.

cruciverba di Natale per bambini

3. Quante caramelle nel barattolo?

Questo gioco si ispira a quello nato nel 1983 all’interno del programma televisivo “Pronto, Raffaella?”, chiamato il gioco dei fagioli. Ecco come funziona: procuratevi un barattolo di vetro o di plastica (l’importante è che sia trasparente) e riempitelo di caramelle. Per rendere il barattolo più carino, potete attaccare una bella etichetta a tema Natale. I bambini, a turno, dovranno indovinare quante caramelle ci sono all’interno del barattolo. Dopo ciascun tentativo errato, l’animatore può dare un piccolo indizio, svelando se il numero corretto di caramelle è superiore o inferiore.

4. Taboo di Natale

Sicuramente tutti voi conoscerete Taboo, ma per sicurezza vi darò una piccola rinfrescata. Taboo è un gioco di società ideato da Brian Hersch e pubblicato per la prima volta nel 1989. Il gioco include un tabellone con il classico percorso a caselle, una clessidra, un “Buzz”e, cosa più importante, delle carte. Ciascuna di queste carte include una parola che un membro della squadra dovrà cercare di far indovinare agli altri concorrenti, senza però pronunciare 5 parole “Taboo”, riportate sulla medesima carta.

Taboo di Natale da stampare - gioco di animazione per bambini da fare a Natale

Il gioco è davvero divertente e lo è ancora di più se è a tema Natale! Potete creare questo gioco utilizzando solo dei bigliettini di carta ed una penna. In alternativa potete scaricare il Taboo di Natale che io ho utilizzato per anni durante i miei eventi. Il successo è assicurato! P.s. vi consiglio caldamente di plastificare le carte, così le potrete riusare anche gli anni successivi.

5. Storie folli di Natale

Questo gioco è davvero divertente e non c’è stato anno in cui i bambini non mi abbiano chiesto il “bis” per quanto si erano divertiti. Consegnate ai bambini un testo natalizio (lo potete creare voi o scaricare quello che usavo io) che contiene però degli spazi bianchi che i bambini dovranno riempire utilizzando delle parole che non centrano molto con il contesto con un conseguente effetto esilarante. Vi faccio un esempio per farvi capire meglio di cosa si tratta. Il testo può iniziare così: “Caro Babbo Natale quest’anno sono stato davvero_______________ (..) e spero che mi porterai tanti______________ belli”. I bambini possono completare gli spazi vuoti in questo modo: “Caro Babbo Natale, quest’anno sono stato davvero un cetriolo di mare, e spero che mi porterai tanti ravioli al vapore come ogni anno. A fine gioco, l’animatore ritirerà i bigliettini, li leggerà ad alta voce e dovrà essere bravo a creare un angolo davvero divertente ed indimenticabile.

Storie folli di Natale - giochi di animazione per bambini da fare a natale

6. Tombola di Natale

La tombola è un gioco da tavolo tradizionale nato nella città di Napoli nel 1700. Oggi è uno dei giochi di Natale più popolari, amati sia dagli adulti che dai bambini. Nella versione di Natale per bambini, non vengono estratti però i classici numeri, ma vengono estratti delle immagini a tema, come ad esempio degli alberelli di Natale, degli Elfi, le renne, la slitta ecc…

Se ti fa piacere, puoi scaricare gratuitamente la nostra tombola di Natale per Bambini, disponibile sia in una versione a colori che in una versione da colorare e completa di tabellone, tessere e cartelle! Buon divertimento!

7. Il Mimo…di Natale!

Il mimo è un gioco perfetto per intrattenere bambini in ogni occasione! Tutto ciò che dovrete fare è consegnare a ciascun bambino un bigliettino in cui vi è scritto il nome di un oggetto, un dolce, un personaggio o un film a tema Natale. I bambini si siederanno per terra e, a turno, ogni giocatore si alzerà in piedi per mimare il contenuto del proprio bigliettino, e fare in modo che la propria squadra indovini di cosa si tratta. Vince la squadra che indovina più bigliettini.

8. Babbo Natale al telefono

Disponete i bambini in cerchio e sussurrate all’orecchio di uno dei partecipanti una frase su Babbo Natale, che sia preferibilmente lunga ed originale, come ad esempio: Babbo Natale ha perso le chiavi della slitta, ora cerca il paio di riserva; ciascun bambino dovrà sussurrare quello che ha appena sentito al suo vicino e l’ultimo del cerchio dovrà dire ad alta voce la frase che è giunta alle sue orecchie.

9. Indovina l’oggetto

Procurati due grandi sacchi di iuta e riempili con tanti pezzi di giornale, finché non sono completamente pieni. Inserisci poi nel sacco degli oggetti che hanno a che fare con il Natale; possono essere ad esempio: un alberello, un cappellino di Babbo Natale, una statuina del presepe, una pallina di Natale ecc… Vincerà la squadra che allo scadere del tempo avrà riconosciuto più oggetti nel sacco.

10. Chi o che cosa sono

Realizzate un cartello di 13 x 9 cm in cui appare il nome e l’immagine di un oggetto o un personaggio che ha a che fare con il Natale ed attaccatelo ad un cerchietto per capelli. Un bambino, senza vederne il contenuto, dovrà infilare il cerchietto sulla fronte e dovrà porre agli altri concorrenti delle domande che lo aiuteranno a capire di quale personaggio oppure oggetto natalizio si tratta!

11. Color Twister! (scarica le immagini da colorare!)

Consegnate ai bambini delle immagini a tema Natale e un barattolo pieno di pennarelli, almeno uno per ogni bambino. Al partire del tempo i bambini dovranno colorare (tutti insieme!!) lo stesso disegno!

Vince la squadra che, allo scadere del tempo, avrà completato la colorazione, oppure avrà colorato più zone del disegno! I bambini troveranno questo gioco davvero divertente e dovranno scervellarsi per trovare una posizione che consenta loro di colorare tutti quanti nello stesso momento!

Quando l’ho proposto per la prima volta, si trattava di due gruppi da 12 bambini e, credetemi, sembrava di assistere ad una specie di Twister! Da qui il nome…Color Twister.

Se non avete molto tempo per cercare le giuste immagini, vi consiglio di scaricare gratuitamente le decorazioni natalizie da colorare che ho messo a disposizione sul sito. Sulla stessa pagina potete trovare anche tante decorazioni a colori che potrete stampare, ritagliare ed usare per qualsiasi festa di Natale!


Giochi di Movimento


1. Babbo Natale…in testa!

È vero, nel periodo che precede il Natale i bambini hanno in testa sempre e solo una cosa: Babbo Natale e i regali che porterà. Ma non è quello che intendiamo mentre vi presentiamo questo gioco! Ecco come si svolge: consegnate ad ogni bambino un bigliettino in cui c’è scritto Babbo Natale, Befana o Pupazzo di Neve e un piatto di carta con una penna. Ogni giocatore dovrà mettere il piatto in testa e, camminando liberamente per la stanza, dovrà disegnarci sopra il personaggio indicato nel bigliettino. Un’impresa decisamente ardua. Allo scadere del tempo, ogni bambino dovrà mostrare il disegno realizzato alla propria squadra, che dovrà indovinare di che personaggio si tratta. Vince chi avrà indovinato più personaggi.

2. Caccia al Tesoro di Natale

Come dico sempre, la caccia al tesoro è uno dei giochi di gruppo più divertenti e che meglio possono essere adattati a qualsiasi tipo di evento. Per organizzare una caccia al tesoro di Natale dovrete preparare dei piccoli bigliettini con degli indizi ed indovinelli in rima, che aiuteranno i bambini a trovare un tesoro nascosto. Se non avete né tempo, né fantasia per realizzarne una da soli, potete scaricare la caccia al tesoro di Natale che io ho usato per anni durante l’animazione dei miei eventi. Vai alla caccia al tesoro di Natale da stampare

caccia al tesoro di natale pronta da stampare

3. Quiz di Natale

Questo è uno dei giochi a staffetta che ha riscosso più successo durante le feste di Natale che organizzavo. Preparate innanzitutto una lista di domande a tema Natale che siano idonee per la fascia d’eta che sarà presente al vostro evento. Disponete i bambini in due file e posizionate una campanella a 10 metri da esse. Non appena l’animatore avrà posto la sua domanda, i bambini dovranno scattare a suonare la campanella per prenotare la possibilità di rispondere alla domanda e segnare un punto.

4. Tiro agli anelli con…la renna!

Per questo gioco vi servirà un kit da acquistare che comprende le corna da renna gonfiabili da attaccare in testa, 8 anelli gonfiabili, una pompetta ed un sacchetto contenitore. Fate indossare le corna ai due capitani delle rispettive squadre. Quando parte la musica i capitani dovranno iniziare a ballare per la sala, mentre le rispettive squadre avversarie dovranno cercare di infilare gli anelli sulle corna. Se gli anelli inclusi nella confezione non dovessero bastare, potete facilmente risolvere utilizzando dei piatti in plastica con un grande foro all’interno. Vince la squadra che ha infilato più anelli sulle corna della renna natalizia.

5. Pignatta di Natale

La pignatta (o pentolaccia) è un gioco di gruppo che non può mancare in nessun evento e generalmente è proposta sul finale e poco prima della torta (se presente). Potete realizzare una pignatta fai da te, utilizzando dei fogli di giornale, della colla vinilica ed uno spago e, per renderla natalizia, vi basterà dipingerla di rosso ed aggiungere degli stickers in carta a forma di renne, regali, cappellini di Babbo Natale ecc. Inserite all’interno tanti regalini e giochini. Se non sapete come realizzarne una, vi consiglio di dare un’occhiata all’articolo in cui spiego come realizzare una pignatta fai da te, con un palloncino, una scatola, un sacchetto e con fili. In alternativa potete acquistare su Amazon una pignatta già pronta, a forma, ad esempio, di albero di Natale; la potete vedere in basso.

amscan International-Pignatta a Forma di Albero di...
  • Il pacchetto include 1 Pignata...
  • Presenta una pinata di albero...
  • Un'alternativa sicura alle...

Ultimo aggiornamento il 2021-10-14 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

6. Centra il naso di Rudolph

Per realizzare questo gioco dovrete procurarvi una lavagnetta di sughero con dimensioni che si aggirano intorno ai 60 x 45 cm. Attaccate sulla lavagnetta una stampa del musetto di Rudolph (la potete scaricare e stampare in basso), la celebre renna di Babbo Natale. Mettete a disposizione dei bambini dei nasi rossi di carta e delle puntine. I bambini, con gli occhi bendati e con l’aiuto delle indicazioni dei compagni di squadra, dovranno cercare di attaccare il naso di Rudolph nel punto giusto. Poiché per questo gioco è previsto l’utilizzo di puntine, è bene che l’animatore spieghi ai bambini come maneggiarle e presti attenzione affinché non si facciano male. Ho realizzato per voi una stampa del muso di Rudolph a colori e della grandezza di esattamente 60 x 45 cm e chiaramente…senza naso!

metti il naso alla renna Rudolph - Gioco di animazione per bambini da fare a Natale

7. Tiro al barattolo

Nei giorni che precedono l’evento, procuratevi dei bicchieri di cartone (come questi) e tematizzateli a vostro piacimento. Potete disegnare o attaccare delle stampe di Babbo Natale, delle renne o di un pupazzo di Neve. Disponete poi i bicchieri in una piramide e consegnate ai bambini una pallina con la quale potranno divertirsi a colpirli. Se avete tempo, vi consiglio di sostituire la pallina (che rimbalza e potrebbe fare danni), con un sacchetto di TNT, con all’interno del riso avvolto nello scotch da pacchi. Avrete così un oggetto abbastanza pesante da buttare giù i vostri barattoli, ma che però non rimbalzerà e farà danni.

8. Centra il bicchiere

Questo gioco è tanto semplice quanto amato dai bambini. Disponete sul tavolo dei bicchieri rossi a tema Natale e consegnate ai bambini dei campanellini tondi e colorati come questi. I bambini, a turno, non dovranno fare altro che tirare i campanellini e cercare di fare centro nei bicchieri, cercando però di non farli cadere.

9. Tiro al bersaglio

Procuratevi del cartone (o un pannello di compensato) e realizzate la sagoma di un albero di natale alta circa 90 cm. Ritagliate poi dei buchi da 8-10 cm e colorate ciascuno con un colore diverso. Consegnate ai bambini quelle palline colorate in plastica, che solitamente si usano per riempire i gonfiabili per bambini, le piscinette o la vasche. I bambini dovranno lanciare le palline nel foro del giusto colore. Se vi può interessare, guardate altri giochi da fare con le palline colorate.

10. Le olimpiadi della Befana

Organizzate una percorso ad ostali con coni, cerchi, birilli ed altri elementi che rendano il gioco avvincente. I bambini dovranno affrontare tutto il percorso a cavallo di una scopa. Vince la squadra che completerà per prima il percorso.

11. Il Grinch

Il Grinch (noto anche come Sgruntolo) è il protagonista dell’omonimo libro per bambini scritto nel 1957 dallo scrittore e fumettista Dr. Seuss. Si tratta di un mostriciattolo molto simile ad un gatto verde, che odia il Natale e vuole rubare questa festività alla cittadina di Chinonso. Procuratevi tanti palloncini verdi e disegnateci sopra la faccia del Grinch. Attaccate poi questi palloncini alla caviglia di ogni bambino per mezzo di uno spago. Al partire della musica tutti i bambini dovranno cercare di scoppiare il palloncino dei loro avversari. Vince chi, allo scadere del tempo, sarà rimasto con il palloncino sano al piede.

12. Le palle di neve

Dividete i bambini in due squadre ed utilizzate una fune per dividere il campo da gioco in due parti. Consegnate ai bambini almeno 10 palloncini bianchi che saranno le loro palle di neve immaginarie. Al partire della musica i bambini inizieranno a tirare le “palle di neve” nel campo avversario, ma non appena la musica si fermerà, dovranno fermarsi istantaneamente. Vince la squadra che ha meno spugnette nel suo campo.


Giochi Musicali


1. Il limbo di Natale

Senza dubbio conoscerete il limbo, quel gioco in cui bisogna passare a ritmo di musica sotto un bastone che si fa sempre più basso. Ma attenzione! Non ci si può chinare in avanti! Bisogna invece piegarsi all’indietro, flettendo le ginocchia sempre di più. Per tematizzare questo gioco e renderlo idoneo ad una festa di Natale, dovrete fare due cose:

  1. Decorate il bastone a tema Natale: potreste ad esempio colorarlo di rosso e bianco e farlo sembrare un bastoncino di zucchero natalizio. Oppure rivestitelo con della carta crespa azzurra ed attaccate delle sagome di cristalli di ghiaccio.
  2. Sostituite la classica canzone del limbo con delle musiche di Natale.

A proposito, queste sono le migliori casse audio per animatori in assoluto!

2. 1,2,3 Stella cometa!

Disponete i bambini a circa 10 metri da voi e mettete della musica a tema natalizia che abbia però un carattere molto allegro e frizzante. Durante la musica l’animatore è però voltato e non può vedere i bambini che nel frattempo ballano e si avvicinano lentamente a lui. Quando poi la musica viene fermata, l’animatore si gira di scatto e se vede qualcuno ancora in movimento, lo costringerà ad indietreggiare di 3 passi. Vince chi riesce a toccare la spalla dell’animatore senza essere visto!

3. La patata bollente…natalizia!

Senza dubbio conoscerete la patata bollente, quel gioco di gruppo in cui i bambini, in cerchio, si passano di mano in mano questo pacchettino composto da tanti strati di carta e che nasconde un piccolo regalino all’interno. Quando si ferma la musica, chi ha la patata in mano deve scartare uno strato. Durante le feste a tema Natale, ero solito tematizzare questo divertente gioco statico, trasformando la patata bollente nel faccione di Babbo Natale! Vi basterà disegnare occhi, naso e barba ed attaccare un cappellino rosso fatto con la carta. I bambini lo adoreranno!

Conclusioni

Spero di avervi aiutato a trovare i giochi di animazione che permetteranno ai fortunati bambini di passare una festa di Natale indimenticabile. Per ulteriori domande o informazioni, mi potete inviare un messaggio per mezzo della pagina contatti. Buon Natale a tutti voi!


materiali animazione bambini

Animazione per Bambini | 20 Materiali Davvero Utili per le Feste

Sei un animatore per bambini? Ecco gli strumenti del mestiere ai quali proprio non puoi rinunciare! Dal sistema audio ai giochi per la tua valigia.

giochi da fare in due

40 Giochi Divertenti da Fare in Due (Senza Niente o con Poco)

Ecco 40 giochi da fare in due, a casa o in giardino, ma anche a distanza. Per alcuni non servirà niente, per altri solo carta e penna o una palla. Divertitevi!

Caccia al Tesoro di Harry Potter | Indizi da Stampare Gratis

Ecco una caccia al tesoro a tema Harry Potter con indovinelli pronti da stampare; scopri come organizzare i giochi e le prove, sia in casa che in giardino.

tombola natale per bambini da stampare a colori e da colorare

Tombola Natale per Bambini da Stampare | a Colori e da Colorare

Ecco una tombola di Natale per bambini a colori e da colorare! La potete stampare, ritagliare ed utilizzare per le vostre feste di Natale!

bambini giocano a Natale

25 Giochi d’Animazione per una Festa di Natale per Bambini

Ecco a voi 25 giochi d’animazione davvero divertenti per intrattenere i bambini ad una festa di Natale, suddivisi in statici, di movimento e musicali!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti