Caccia al Tesoro in Giardino ed in Casa | Pronta da Stampare


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

Copertina Caccia al tesoro in giardino ed in casa da Stampare

Se volete organizzare una caccia del tesoro per far divertire un gruppo di bambini, senza dubbio siete atterrati sulla pagina giusta!

Dopo tanti anni di esperienza come animatore per bambini, condividerò con voi tutti i miei segreti per organizzarne una davvero perfetta ed in più potrete scaricare il kit completo con gli indizi ed indovinelli da stampare e ritagliare.

In alternativa, potete leggere l’articolo tutto dedicato alla caccia al tesoro con prove da superare, che ci tengo però a specificare che non contiene tutte le informazioni e consigli approfonditi che potrete trovare in questo, che affronta l’organizzazione a 360°.

Buona Lettura!


Come si Organizza


Se volete organizzare una bella caccia al tesoro per un gruppo di bambini, dovete senza dubbio pianificare ogni dettaglio con molta attenzione ed essere consapevoli che i bambini dovranno avere la liberta di muoversi sul campo di gioco, senza il rischio però che si disperdano troppo e che si crei confusione. In questo capitolo vi spiegherò passo-passo come fare tutto questo. Buona lettura!

  1. Scaricate il Kit da stampare in formato PDF (per la casa oppure per il giardino)
  1. Procuratevi tutti gli accessori che vi servono
  1. Ritagliate i bigliettini e nascondeteli sul campo da gioco seguendo le istruzioni fornite nella tabella inclusa nel Kit.
  1. Nascondete il tesoro (quale tesoro?)
  1. Se i bambini sono molti, divideteli in due team per creare spirito di squadra. Assegnate ad ogni team il nome di un pirata famoso, ad esempio Barbanera e Jack Sparrow.
  1. Spiegate le regole ai bambini
  1. Consegnate la mappa al caposquadra (se è un compleanno è il festeggiato)
  1. Leggete ai bambini l’indizio numero 1
  1. Se i bambini hanno un’età inferiore ai 9-10 anni, dovrete essere voi o un animatore professionista a leggere gli indizi non appena i bambini li troveranno.
  1. Ricorda che per organizzare una buona caccia al tesoro è importante che l’intero evento sia organizzato bene in ogni dettaglio. Proprio per questo motivo vi consiglio di leggere l’articolo in cui spiego come organizzare una festa di compleanno da sogno e quello in cui spiego come realizzare le decorazioni di palloncini!

Se ti piace organizzare feste ed eventi ti consigliamo di vedere il nostro articolo che spiega passo-passo come diventare un animatore per bambini.


Le Regole


bambini giocano alla caccia al tesoro

Le regole della caccia al tesoro devono essere messe in chiaro a gran voce all’inizio del gioco da un organizzatore o da un animatore professionista. Non sono molte, ma è importante che vengano rispettate sia per la buona riuscita del gioco sia per motivi di sicurezza. Ecco le regole:

  1. I bambini non devono entrare nelle zone off-limits, private o potenzialmente pericolose (scarica il cartello “Zona Vietata”)
  2. Se un bambino trova casualmente un indizio che non deve essere trovato in quel momento del gioco, lo dovrà rimettere a posto e non dire alla sua squadra dove si trova.
  3. Durante la ricerca non si corre. Questa è una regola facoltativa e sarete voi a valutare se è il caso di farla rispettare in base alla situazione, alla location e al numero di bambini coinvolti.
  4. Il tesoro (il premio più grande) verrà vinto da entrambe le squadre, a prescindere da chi l’avrà avvistato per primo.
  5. La squadra che avrà trovato più indizi e risposto a più indovinelli avrà un piccolo regalino extra, come una manciata di caramelle o qualcosa che non possa generare disparità e gelosie durante la festa.
  6. I bambini possono iniziare la loro ricerca solo quando l’organizzatore avrà terminato di leggere l’indizio e avrà dato il via.
  7. Chiunque avvisterà per primo il tesoro dovrà portarlo all’organizzatore che si occuperà di distribuire il contenuto o che comunque farà in modo che ogni bambino ne riceverà la stessa quantità.

Cappellini Da Pirata


Sia che vogliate organizzare una festa a tema pirati o una semplice caccia al tesoro, sarà divertente creare la giusta atmosfera consegnando ai bambini tanti cappelli ed oggetti a tema. Il Kit che vedete qui in basso, ad esempio, comprende 4 cappelli (ad esempio per i caposquadra), 8 bandane con teschio, 12 bende per gli occhi e 12 baffi finti. Duranti alcuni eventi, mi è capitato di vedere il festeggiato, vestito interamente da pirata. Se ti piace l’idea, guarda questi incredibili costumi da Pirata per Bambini.


Mappa del Tesoro


bambino con mappa del tesoro in mano

A cosa serve?

In genere, il gioco della caccia al tesoro non prevede l’utilizzo di una mappa poiché non farebbe altro che svelare ai partecipanti dove si trova il tesoro. Più volte però, durante l’organizzazione di feste di compleanno o altri tipi di eventi, alcuni clienti mi hanno richiesto esplicitamente di inserire questo elemento, per conferirgli più credibilità e fascino. Ma come si può inserire una mappa che non sveli subito dove sia nascosto il tesoro? Quale può essere la sua utilità? Ecco 3 modi per utilizzare la mappa in modo tale che si trasformi in un elemento non solo bello da vedere ma anche utile allo svolgimento del gioco.

1. Segnare i luoghi in cui i bambini non possono avere accesso

Questo gioco di gruppo è uno dei migliori per intrattenere i bambini, ma è importante evitare che i piccoli partecipanti si disperdano e vadano a cercare il tesoro in luoghi della casa o del giardino privati o addirittura pericolosi. Di certo non volete che 20 bambini inizino a gironzolare e mettere le mani tra gli attrezzi di un ripostiglio, tra i cassetti di una camera da letto o magari vicino al bordo di una piscina. Per evitare questo basterà consegnargli una bella mappa che gli indicherà lo spazio a disposizione e segnare con una grande X rossa i punti in cui non possono avere accesso. Per rendere questa regolina più accettabile e divertente, vi consiglio di assegnare ad ogni zona off-limit un nome intrigante, minaccioso e simpatico: palude dei coccodrilli (piscina), laguna delle forche (ripostiglio con gli attrezzi), sabbie mobili puzzolenti (bagno).

2. Annotare il numero degli indizi trovati

Questa soluzione è ottima specialmente se il gruppo di gioco è diviso in due squadre. Ogni volta che una squadra troverà un’indizio prima dell’altra, potrà utilizzare un pennarello verde per scrivere +1 o mettere una spunta sul luogo della mappa in cui è stato trovato l’indizio. Alla fine del gioco, la squadra che avrà trovato più indizi vincerà non solo il tesoro (come l’altra squadra) ma anche un piccolo premio aggiuntivo (come qualche caramella e leccalecca).

3. Mappa del Tesoro Vuota da Stampare in PDF

Se volete, potete scaricare la nostra mappa del tesoro vuota in formato PDF che potrete stampare e ritagliare. La mappa ha una risoluzione di 4961 x 3508 Pixel, questo vuol dire che la potrete stampare sia in formato A4 che in formato A3 (42 x 29,7 cm). Una volta stampata e ritagliata vi dovrete occupare di conferirle un look antico e rovinato. Vi basterà immergerla nell’acqua pochi secondi ed asciugarla poi con l’asciugacapelli. Una volta completamente asciutta, potrete utilizzare un accendino per bruciare i bordi. Alla fine utilizzate un pennarello o (ancora meglio) dei colori a tempera (marrone molto scuro) per disegnare la cartina della vostra casa o del vostro giardino.

mappa dei pirati vuota da stampare - versione a bassa risoluzione

3. Cartello “Zona Vietata” da Stampare

Come potete immaginare, ci sono molti luoghi dove è meglio che i bambini non mettano le mani. Proprio per questo vi consiglio di attaccare in quelle aree un cartello con scritto “Zona Vietata“, con tanto di teschio e ossa minacciose! Se l’idea vi piace, scaricatelo e attaccatelo dove meglio credete!


Il Tesoro


Conquistare il tesoro è l’obiettivo del gioco, ma è bene scegliere con molta attenzione il suo contenuto e le modalità in cui i bambini ne avranno accesso. È bene evitare problemi come litigi fra i bambini, spintoni e confusione. Durante la mia carriera da animatore per bambini, ho utilizzato 2 tipi di tesoro, che vi mostrerò qui di seguito.

1. Pignatta a Forma di Forziere dei Pirati

Per chi non lo sapesse, la pignatta (o pentolaccia) è un contenitore di carta, cartone o cartapesta, contenente dolciumi e piccoli regalini; una volta appesa all’albero, i bambini dovranno colpirla (a turno) con un bastone e far cadere il prezioso contenuto. Usare una pignatta a forma di forziere dei pirati è la migliore soluzione che io abbia mai sperimentato e di seguito vi spiegherò i motivi:

  • Fornisce uno spunto di gioco in più ed è una sorpresa che i bambini apprezzeranno molto
  • Essendo chiusa e sigillata, i bambini non potranno accedere subito al contenuto (elemento a favore dei più piccolini, che non hanno la stessa prontezza).
  • Non vi dovrete preoccupare di realizzare un forziere “fai-da-te”, risparmiando tempo e fatica

2. Mini Tesori per tutti i Bambini (scatoline)

Un’altra possibilità, molto discreta ed elegante è di preparare tante scatoline a forma di forziere; una per ogni bambino presente alla festa. Io, tenendoci molto all’ordine, attaccavo su ogni scatolina anche il nome del bambino, in modo tale che a nessuno venisse la fantasia (assolutamente comprensibile) di portarsene a casa più di una. Se vi piace l’idea, ho preparato per voi delle etichette (10 x 5 cm) che potrete scaricare e stampare su carta normale oppure carta adesiva. Farete davvero una bella figura 🙂

3. Pignatta di Caramelle Fai da Te

Una buona idea è anche quella di realizzare una pignatta fai da te, utilizzando un palloncino, dei fogli di giornale ed un po’ di colla. Anche in questo caso, il tesoro si trasformerà in una divertentissima attività da proporre ai bambini a fine festa e ha l’ulteriore pregio di avere un costo davvero irrisorio. Se non ne avete mai realizzata una, vi consiglio di dare un’occhiata all’articolo in cui spiego come realizzare una pignatta fai da te e dove potrete trovare molti altri consigli interessanti su questo gioco.


Cosa Mettere nel Tesoro


Ma cosa si mette dentro al tesoro? Solitamente si mettono dolciumi (caramelle, cioccolatini, leccalecca), ma anche piccoli giocattolini e gadget. Alcuni cercano di inserire tutti elementi in qualche modo legati al mondo dei pirati, come monete di cioccolato, tatuaggi dei pirati e braccialetti. Qui in basso potete trovare alcune idee simpatiche. Un’altra divertente idea è quella di inserire dei “buoni”, grazie ai quali i bambini potranno ricevere un dolce speciale, come ad esempio dello zucchero filato fatto in casa, una crepes, dei popcorn; oppure potranno accedere alla fontana di cioccolato o ad uno spettacolo dei burattini.

1. Gadget dei Pirati – Portachiavi, braccialetti, anelli, tattoo ecc..

Questo kit comprende ben 88 gadget e regalini per la fine della festa come portachiavi, anelli, braccialetti, tatuaggi e baffi ed ha un costo davvero molto esiguo che si aggira intorno ai 20 centesimi al pezzo. È importante che tutti i bambini abbiano lo stesso numero e tipo di regalini, dunque controllate con attenzione sulla pagina del prodotto quanti pezzi sono inclusi per ogni tipologia.

2. Regalini e Piccoli Premi Generici (120 pezzi)

Se non siete interessati a tematizzare troppo la festa, potete scegliere dei regalini generici. All’interno di questo pacchetto che vi proponiamo, potete trovare 120 pezzi, tra cui: fischietti, macchinine, braccialetti, lingue di menelik, alcune medaglie e piccoli orologi per bambini.

—> Guarda i Migliori 20 Regalini e Gadget per Bambini

3. Monete di Cioccolato (28 mm – 300 pezzi)

Le monete di cioccolato, non si mettono solo nelle calze della befana, ma anche negli scrigni dei pirati. Queste che vi proponiamo hanno la classica forma della moneta da 1 Euro, hanno un diametro di quasi 3 cm e all’interno ne troverete ben 300. Ogni moneta è senza glutine.


Indovinelli per Casa


Chiaramente la caccia al tesoro che si può organizzare in casa è totalmente diversa da quella che si può organizzare in giardino. La casa, in genere, con tutte le sue stanze, i suoi oggetti ed i suoi mobili, offre molti più nascondigli per gli indizi.

Nella tabella che vi proponiamo di seguito, potete trovare tutti gli indizi e gli indovinelli in rima che (presumibilmente) possono essere utilizzati in ogni casa; nel prossimo capitolo potete scaricare il kit completo con la tabella e i bigliettini già pronti da stampare e ritagliare!

IndizioDove è nascosto
1. Questa cosa ha 4 gambe, son di legno, ferro o entrambe. È in ogni casa, vecchia o nuova, ha i braccioli ma non nuota (divano)Consegnato dall’animatore
2. Questa cosa è sempre in ferro e dal manico l’afferro, se è già ora di mangiare, pasta, zuppa e melanzane (pentola)Sotto al divano
3. Se vuoi fare un pisolino e la luce entra forte, tu le chiudi un pochino, son di stoffa, lunghe o corte! (tende)Dentro una Pentola
4. È il cibo più che perfetto, quando vedi un bel filmetto e tu quando li cucini senti più di uno scoppietto (popcorn)Dietro le tende
5. Qui fa freddo tutti i mesi, ma non ci vivon gli eschimesi, è una scatola gigante, di cose buone è abbondante! (frigorifero)Dentro una busta vuota di popcorn
6. Quando il tempo è proprio brutto ed inizia un po’ a tuonare, se non vuoi diventar zuppo, tu lo devi sfoderare! (ombrello)Frigorifero
7. Per costruire questa cosa, serve qualche alberello! Serve tanta cellulosa, per legger un racconto bello! (libro)Dentro un ombrello
8. Se vai a scuola o ad una festa e pulito vuoi apparire, per lavare la tua testa questa cosa devi aprire (shampoo)Dentro un libro
(se vuoi escludere altri libri attacca il segnale “zona vietata”)
9. Questo cosa è un po’ bollente, è attaccata alla corrente! Alza la temperatura per cucinar carne e verdura! (forno)Shampoo (attacca il biglietto dietro la bottiglia)
10. Quando lei non esisteva, ogni adulto e ogni bambino, una foglia utilizzava, dopo ogni bisognino (carta igienica)Dentro il forno
11. È un rettangolo di luce, che piace tanto a ogni bambino, ogni giorno tu l’accendi, senza fuoco o accendino (televisione)Dentro il tubo di carta igienica
12. È una cosa che hanno tutti, nera, grigia, oppure blu, e poi dentro tu ci butti, ciò che non ti serve più (cestino)Dietro alla televisione
13. Sono come due gemelle, che ti porti sempre a spasso, se non le porti ti fai male, quando schiacci qualche sasso (scarpe)Dentro il cestino. Prepara un cestino o una busta “finta” con qualche cartaccia (non troppe). Ricordati di mettere il segnale zona vietata sul cestino vero.
14. Tu la usi tutti i giorni quando studi o se sei stanco, ce n’è una nei dintorni, questa volta senza banco (sedia)Dentro un paio di scarpe
15. Dopo una corsa o un esercizio, o se fa un gran caldo egizio, pensa cosa devi fare se ti vuoi un po’ rinfrescare! (doccia)Sotto la sedia
16. Il Tesoro è ormai vicino,
ed è davvero molto bello,
se vuoi sapere dove sta, rispondi a questo indovinello:

Dimmi or, quale animale quando vuole camminare, usa 4 gambe da piccino, solo 2 quando è grandino e poi 3 quando è vecchino. (l’uomo: da piccolo gattona, da grande cammina su due gambe e da anziano usa il bastone)
Dentro la doccia

Scarica il Kit per la Casa


scarica la caccia al tesoro per la casa - copertina

All’interno di questo Kit troverete:

  • 16 biglietti con gli indizi da stampare e ritagliare
  • La tabella con gli indizi che dovrete sempre avere a portata di mano per controllare l’andamento del gioco.
  • Cosa non è incluso in questo kit: non è incluso il cartello “zona vietata” (scaricalo in questo capitolo) e le etichette a tema pirati da attaccare eventualmente ai regalini; le trovi in questo capitolo.
banner buy me a coffe - offrimi un caffè

Indizi ed Indovinelli per il Giardino


ATTENZIONE: essendo ogni giardino diverso dall’altro, non possiamo sapere quali siano i “nascondigli” disponibili per la vostra caccia al tesoro!

In questo caso, a differenza di come abbiamo fatto per gli indizi per la casa, i bigliettini non sono numerati e il ventaglio di scelta sarà più ampio. Potrete decidere voi quali utilizzare e quali invece scartare poiché impraticabili. Una volta effettuata la scelta, metteteli nell’ordine che preferite e aggiungete il numero a mano. Buon divertimento!

Seti indizi 1

IndiziDove è nascosto
1. Son di ceramica e di creta e non è cosa segreta! Se un seme vuoi piantare, questo devi adoperare! (vaso)Consegnato dall’organizzatore o animatore
2. I capelli sono verdi, ma di un verde naturale! E marron sono le braccia ed è gigante a un punto tale, che nessuno mai lo schiaccia! (albero)Dentro un vaso
3. È una cosa che hanno tutti, nera, grigia, oppure blu, e poi dentro tu ci butti, ciò che non ti serve più (cestino/spazzatura)Attaccato ad un albero (nel punto che ritenete più opportuno)
4. Lei è magra e ha un bastone, ma non è una vecchietta! Le sue intenzioni suono buone, pulisce sempre ogni casetta! (scopa)Dentro una busta di plastica o un cestino; mettete dentro solo poche cartacce – Ricordatevi di attaccare il cartello “zona vietata” sulla vera spazzatura! (scaricalo qui)
5. (indovinello) Ce ne sono di miliardi, ma a noi serve una soltanto, sparisce sempre quando è tardi, ma rispunta e sale in alto! (Sole)Sotto la scopa o attaccato dietro al bastone – NOTA BENE: il biglietto successivo verrà consegnato a mano al bambino (o alla squadra) che risponderà correttamente
6. Ce ne son di fantasia, gialli, horror e poesia! Più li usi e più sarai, intelligente e imparerai! (libro)Consegnato al primo bambino (o squadra) che ha indovinato il precedente indovinello
7. È il cibo più che perfetto, quando vedi un bel filmetto e tu quando li cucini, senti più di uno scoppietto (popcorn)Dentro un libro
8. Sono come due gemelle, che ti porti sempre a spasso, se non le porti ti fai male, quando schiacci qualche sasso (scarpe)Dentro ad un sacchetto di popcorn finiti
9. (indovinello) Lui è grande e colorato, appare con la pioggia e sul bagnato, non lo puoi proprio toccare, nemmeno se tu puoi volare! (arcobaleno)Dentro un paio di scarpe – NOTA BENE: Il prossimo indizio sarà consegnato al bambino (o squadra) che indovina questo indovinello.
10. Se ti vuoi un po’ riposare o se devi un po’ studiare, approfitta in un istante delle sue gentili gambe! (sedia)Consegnato dall’organizzatore a chi ha indovinato l’indovinello precedente.
11. (indovinello matematico) La matematica è importante ed è anche divertente! C’è per caso qui qualcuno che mi dica quanto fa: 100 + 30 + 4 + 1? (risultato :135)Sotto una sedia – Consiglio: modificate i numero del calcolo richiesto in base all’età dei bambini; è importante però che l’ultimo numero sia sempre “1” per rispettare la rima.
12. Ce n’è uno per il gelo ed un altro per il sole, e lo mette, io vi svelo, colui che ripararsi vuole! (cappello)Consegnato al bambino (o alla squadra) che ha indovinato l’indovinello precedente

Set Indizi 2

Nella prossima tabella troverete altri indizi che potranno essere nascosti all’interno di giochi per bambini, decorazioni, strutture ed altri elementi che generalmente sono presenti in un giardino privato.

Abbiamo deciso di creare una tabella a parte poiché questa, a differenza della precedente, include dei nascondigli specifici, di cui potreste non avere la disponibilità.

Selezionate dunque gli indizi che ritenete utilizzabili e disponeteli nell’ordine che preferite.

Indizio Consigli
13. Esiste in plastica o in metallo, verde, rosso, oppure giallo!
Sali su, usi le scale, e poi giù lasciati andare! (Scivolo)
Se avete uno o più scivoli per bambini, nascondete i biglietti sotto la pista o sotto le scalette, attaccandoli con del nastro adesivo.
14. Lo utilizzi qui in giardino, quando viene il languorino; metti carne di maiale, fuoco, spezie e un po’ di sale! (Barbecue)Se nel vostro giardino è presente un barbecue, può costituire un nascondiglio molto interessante. Se durante la caccia al tesoro è acceso ed in funzione, lasciate che i bambini indovinino semplicemente di cosa si sta parlando e fornite voi il prossimo indizio.
15. Questa qui è piccolina, ma ha una porta e una cucina, ma non ha le fondamenta e la luce è sempre spenta. (Casetta per bambini)Se nel vostro giardino è presente una casetta per bambini in plastica o in legno, consideratela come ottimo nascondiglio per i vostri indizi e sorprese!
16. Ha la barba e un cappelletto ed un piccolo nasetto, anche se non è bambino, lui è basso e piccolino. (nano da giardino)Se avete dei nani da giardino, approfittate di questa splendida occasione per creare un nascondiglio davvero…magico ed incantato! Nascondete l’indizio dietro al nanetto o alla sua lanterna.
17. Per il bambino è un gioco bello quando crea un bel castello, con la fantasia poi viaggia, se non c’è mare e non c’è spiaggia (sabbiera per bambini)Anche le sabbiere per bambini, sono dei posti davvero ideali per nascondere i vostri indizi.
Potete scegliere di nasconderli proprio sotto la sabbia o, se disponibile, anche sotto il coperchio. La sabbiera che si presta di più è quella a forma di tartaruga.
18. Piace ai grandi e ai bambini, anche a quelli piccolini, lo sportivo ci si allena…ha sempre un freno e una catena (bicicletta)Se nel vostro giardino ci sono delle biciclette per bambini, potete mettere gli indizi sotto al sellino o dentro al cestino, se presente. Nel primo caso aiutatevi con un sacchetto o del nastro adesivo.
19. Sembran uova colorate dentro ceste un po’ gonfiate, ma non l’ha fatte la gallina, ma la lontana azienda in Cina! (Palline colorate dentro una piscinetta gonfiabile)Se pensate di avere una piscinetta di palline colorate, non c’è davvero idea migliore per rendere la caccia al tesoro più originale e colorata. Inserite ciò che volete al suo interno ed i bambini impazziranno dalla gioia nel cercarle!
20. Sono in legno o in metallo, più che un gioco è un vero sballo! Se avanti e indietro vuoi andare, una spinta ti devon dare! (Altalena)Questo indizio è per coloro che hanno delle altalene per bambini all’interno del loro giardino. In questo caso potreste scegliere di non attaccare gli indizi sotto il seggiolino, ma posizionarle in cima all’altalena dove non si vedono. Legate il biglietto con un filo in nylon che non si vede, in modo tale che possano essere tirate giù dai bambini, una volta che le avranno avvistate!
21. Ha un motore ed uno sterzo, va veloce, mica scherzo! E se tu vorrai giocare, tu la chiave puoi girare! (Veicoli per bambini)Questo indizio è idoneo per chiunque avesse in giardino dei veicoli per bambini, tra cui:
Macchine per bambini
Moto per bambini
Quad per bambini
I biglietti possono essere posizionati sui sedili, dietro al volante, dietro le cinture di sicurezza.

Scarica il Kit per Il Giardino


copertina- scarica la caccia al tesoro per il giardino (con pirata)

All’interno di questo Kit troverete:

  • 21 biglietti con gli indizi e gli indovinelli da stampare e ritagliare
  • La tabella con gli indizi che dovrete sempre avere a portata di mano per controllare l’andamento del gioco.
  • Cosa non è incluso in questo kit: non è incluso il cartello “zona vietata” (scaricalo in questo capitolo) e le etichette a tema pirati da attaccare eventualmente ai regalini; le trovi in questo capitolo.
banner buy me a coffe - offrimi un caffè

Consigli


Se avete intenzione di organizzare una festa in giardino, la caccia al tesoro sarà un gioco di gruppo che vi garantirà grande successo e divertimento da parte dei bambini.

Non dimenticate di decorare e di abbellire il vostro giardino con tanti elementi a tema, come delle bandiere dei pirati, teschi e altri elementi che possano creare la giusta atmosfera avventurosa!

Qualora la organizzaste in casa, invece, potreste dare un’occhiata anche ad altri giochi da fare in casa oppure al chiuso.

Un altro aspetto da non sottovalutare è di utilizzare una musica di sottofondo che sia davvero avvincente. Il brano “He is a Pirate” (Pirati dei Caraibi – Hanz Zimmer – 2003), ad esempio, è davvero perfetto per questo scopo! (Ascoltalo su youtube). Se l’evento si svolge all’aperto, scegli le giuste casse audio, per essere sicuri che la musica si riesca a sentire anche nella frenesia dei giochi.


Altre Cacce al Tesoro


La caccia al tesoro è un gioco davvero divertente perché può essere adattato e tematizzato per qualsiasi tipo di evento. Qui in basso vi elenco altre cacce al tesoro che ho realizzato durante i miei anni di animazione per bambini ed organizzazione di eventi di ogni genere. Buona Lettura!

Conclusioni

Spero che questa pagina vi abbia aiutato ad organizzare la caccia al tesoro che desideravate! Se avete problemi con il download dei file, o trovate qualsiasi tipo di errore all’interno dei biglietti, potete comunicarmelo per mezzo della pagina contatti. Buona divertimento!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti