Addobbi di Halloween | 20 Idee Fai da Te per Casa e Giardino


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

decorazioni di Halloween per il giardino fai da te

Se state cercando delle idee per realizzare delle spaventosissime decorazioni di Halloween a casa oppure nel vostro giardino, siete atterrati senza dubbio nel posto giusto!

In questo articolo vi mostrerò tante idee originali per decorare interni ed esterni: zucche, scheletri, streghe, fantasmi, pipistrelli e ragnatele che daranno vita ad un luogo magico, misterioso e terrificante, dove potrete organizzare una festa di Halloween o una caccia al tesoro a tema semplicemente indimenticabile. Buona Lettura!


Decorazioni con le Zucche


1. Zucche con Mascherina

Halloween è un evento spaventoso, dissacrante e porta sempre con se un po’ di “black humor” e se volete essere al passo con i tempi, è impossibile non cedere all’idea di inserire alcuni elementi che facciano riferimento alla pandemia di Covid che ha investito il mondo dallo scorso 2020. Vi basterà dunque intagliare la vostra zucca con un coltello, aggiungere una mascherina chirurgica e avrete realizzato una decorazione di Halloween simpatica, ma che senza dubbio farà riflettere.

zucca di Halloween con mascherina

2. Zucche sugli Alberi

Proprio come è necessario addobbare un albero di natale, è importante anche addobbare un albero…di Halloween! Cercate dunque delle zucche di medie e piccole dimensioni, intagliatele ed attaccatele all’albero con un appendi vasi in corda come questo. Si tratta di una decorazione di Halloween estremamente semplice, ma di grande impatto visivo. Nemmeno a dirlo, l’effetto spettrale sarà amplificato se aggiungerete ragni e ragnatele!

zucche di halloween attaccate agli alberi - decorazioni halloween fai da te

3. Zucche con Fiori e Cappelli da Strega

Se volete realizzare una decorazione davvero originale, potete creare un interessante contrasto visivo, mettendo insieme elementi inquietanti e sinistri (come una zucca) ed elementi colorati e candidi, come un bel ciuffo d’erba ed un mazzolino di fiori. Se in più aggiungerete un bel cappello da strega nero, l’erba e i fiori sembreranno come dei capelli che nasceranno e cadranno morbidi dalla testa della zucca.

zucca con fiori e cappello da strega - decorazione halloween fai da te

4. Zucca Stile Nightmare Before Christmas

Se amate i film del celebre regista Tim Burton, senza dubbio avrete visto ed apprezzato il film in stop-motion “Nightmare Before Christmas“, uscito nelle sale cinematografiche nel 1993. In questo capitolo vi proponiamo una zucca molto diversa da quella tradizionale e che riproduce il volto del celebre protagonista del film Jack Skellington, il Re delle Zucche.

Potete realizzare questa decorazione intagliando occhi e bocca e pitturando il resto della superficie di bianco. Se invece non avete fiducia nelle vostre capacità manuali, potete scaricare qui in basso il volto di Jack Skellington, che potrete stampare, ritagliare ed usare come stencil!

Zucca con volto di Jack Skellington - Nightmare Before Christmas

5. Zucche con Paglia, Candele e Lanterne

Se volete rendere le vostre zucche ancora più spettrali, vi basterà aggiungere solo 3 elementi che hanno un costo molto basso, ma l’impatto visivo sarà molto forte: paglia (oppure rafia), candele e piccole lanterne. Create dunque un angolo del giardino o della casa davvero incantato, magari sotto un albero, spargendo un po’ di paglia e posizionando sopra tutti gli altri elementi in una composizione come quella che vedete in basso!

zucca con paglia candele e lanterne - addobbi per halloween

—> Scarica gratuitamente le nostre zucche di Halloween da Stampare


Fantasma


6. Fantasma Volante con Lenzuolo

Le decorazioni che riproducono un fantasmino volante sono un classico delle feste di Halloween e crearne uno fai da te è molto semplice…se sai come farlo! Vi dovrete procurare un lenzuolo bianco che non vi serve più, dei palloncini bianchi, due stampelle e un filo da pesca in nylon.

Fantasma volante con lenzuolo - decorazione Halloween Fai da Te

Unite prima di tutto le due stampelle in senso orizzontale utilizzando del nastro adesivo; attaccate poi un palloncino più grande sulla parte alta delle stampelle (la testa del fantasma) e due palloncini piccoli ai lati (le spalle). Attaccate il filo in nylon al gancio della stampella e fatelo uscire dal lenzuolo praticando un piccolo buchino con un ago spesso. Se volete potete disegnare occhi e bocca con un pennarello nero, utilizzando magari lo stencil di Jack Skellington che potete scaricare in questa pagina. Appendete il vostro fantasma su un albero del giardino e godetevi le facce sorprese dei vostri invitati!

Struttura per fantasma volante con lenzuolo - decorazione fai da te per Halloween

Ultimo aggiornamento il 2021-09-21 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

—> Scarica gratuitamente i fantasmini da stampare e ritagliare


Zombie


7. Mano dello Zombie Realistica che esce da un Vaso

Se volete realizzare la mano di uno zombie davvero realistica, con tanto di vene, unghie e dettagli della pelle, potreste realizzare un calco in gesso della vostra stessa mano e pitturarla a vostro piacimento. Per fare questo esistono dei kit fatti apposta che costano in genere intorno ai 25-30 Euro e che contengono tutto il necessario per realizzare uno stampo perfetto. Certo, in questo caso sarà necessario spendere qualche soldino in più, ma avrete l’occasione di cimentarvi in un divertente lavoretto di Halloween, il cui risultato potrà essere riutilizzabile ogni 31 ottobre. Questa decorazione può essere usata sia in casa che in giardino.

Mano di uno Zombie che esce da un vaso con calco in gesso - decorazione Halloween
Niimo Calco Mani Coppia con Alginato e Gesso Kit...
  • Ferma il tempo con gli stampi...
  • Kit impronte 3D completo: il...
  • Gesso e alginato di prima...

Ultimo aggiornamento il 2021-09-21 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

8. Mano dello Zombie che esce dalla Terra (Semplice)

Creare la mano di uno Zombie che esce dalla terra del vostro giardino è una operazione semplice, divertente e a costo bassissimo e che può essere realizzata non solo dagli adulti, ma anche dai bambini. Per realizzarla ci sono due metodi: Vi basterà prendere un vecchio guanto da cucina e riempirlo con molta carta di giornale mischiata ad acqua e colla vinilica o ancora meglio del cemento a presa rapida.

Se il risultato è irregolare non vi preoccupate, in quanto si tratta di una mano mummificata che ha perso ormai la sua forma originale. Prendete il secondo guanto e ritagliate dei pezzettini a forma di unghia ed attaccateli con la colla a caldo. Potete a questo punto colorare il guanto con dei colori acrilici, mischiando tra loro i seguenti colori: verde, nero, rosso e bianco. Il risultato è garantito! Ricordatevi che se volete trasformare la mano di uno zombie, nella mano dell’uomo lupo, vi basterà attaccare con della colla vinila un po’ di canapa idraulica. L’effetto è assicurato!


Pipistrelli


9. Pipistrelli da appendere (Giardino e Casa)

Se la vostra festa di Halloween si svolge in giardino o in qualsiasi altro luogo all’aperto, la presenza dei pipistrelli è davvero inevitabile. Nei giorni precedenti al 31 ottobre i negozi si riempiranno di pipistrelli decorativi di ogni tipo, ma se volete risparmiare, potete stampare e ritagliare i pipistrelli che potete scaricare in basso per mezzo del bottone download. Si tratta di un file in PDF in cui troverete 18 pipistrelli di diversi tipi e diverse dimensioni, tutti in alta risoluzione. Se volete aggiungere un ulteriore tocco, potete attaccare a queste sagome di carta, questi originali occhietti colorati con palpebre e ciglia. Se invece la vostra festa si svolge in casa li potrete attaccare al lampadario.

Pipistrelli attaccati all'albero - decorazione di Halloween per il Giardino

Come Creare Ragnatele Finte


Le ragnatele sono un elemento decorativo che ad Halloween proprio non può mancare. Sono perfette per rendere qualsiasi stanza della casa tetra e sinistra. Vi consiglio di metterne molte all’entrata del vostro appartamento ed aggiungere un po’ di polvere realizzata con del talco o della farina. Se in casa avete dei mobili di un certo valore, passate una spruzzata di Spray protettivo isolante per legno.

10. Ragnatele Finte da Acquistare

Il metodo più veloce e facile per creare una ragnatela finta è acquistare un kit in un negozio oppure on-line. Solitamente questi kit includono anche dei ragnetti. Questa tipologia di ragnatela finta si sfilaccia con una certa facilità ed il risultato finale può essere buono, ma certo non realistico. Qui sotto potete trovare uno dei prodotti migliori e più verosimili on-line.

LANMOK Ragnatela Halloween Decorazione,200g...
  • Decorazione per feste:Una...
  • Tappezzeria:La ragnatela...
  • Materiale:Realizzato in cotone...

Ultimo aggiornamento il 2021-09-21 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

11. Ragnatela con Colla UHU

Questo è senza dubbio il miglior modo per creare una ragnatela finta davvero credibile. Per fare questo avrete bisogno di 2 pezzi di polistirolo grandi almeno quanto un volantino A5 e un tubetto di colla UHU. Spargete la colla su entrambi i pezzi di polistirolo, uniteli e sfregateli tra di loro e poi separateli lentamente e con attenzione; come vedrete si formeranno dei filamenti abbastanza resistenti che potrete posare e lasciar cadere su qualsiasi oggetto che vorrete rendere antico e spettrale. Ripetete l’operazione diverse volte finché non avrete ottenuto la consistenza e lo spessore desiderato. Soltanto questo piccolo trucco trasformerà i vostri interni nella casa dei fantasmi di Disneyland Paris.

Ragnatela finta con colla UHU - decorazione in giardino per Halloween

12. Ragnatela Gigante con Filo di Cotone o Lana

Se volete davvero impressionare gli ospiti della vostra festa, vi consiglio di realizzare una ragnatela gigante utilizzando del filo di cotone o di lana. Potete attaccare un lato della ragnatela ad un albero e gli altri lati al terreno. L’effetto è assicurato. Per la sua realizzazione avrete bisogno di un filo di cotone, un paio di forbici e 2-3 picchetti da campeggio. Se l’idea vi piace, potete seguire l’intero tutorial per la sua realizzazione su Instructables.com, dove sono presenti tanti consigli e le immagini di ogni passaggio.

ragnatela gigante con fili di cotone o di lana - decorazione di Halloween per il giardino

13. Ragnatela con Ovatta

Questo è il metodo “della nonna” e senza dubbio il più semplice di tutti, ma è importante sfilacciare l’ovatta con molta pazienza ed attenzione, perché è facile che si rompa. Non dimenticatevi di aggiungere dei ragnetti, possibilmente di diverse dimensioni per rendere tutto più credibile.

decorazione di Halloween in giardino fatta con ragnatele di ovatta

14. Ragnatele in carta da Stampare

Ci sono moltissime occasioni in cui potreste scegliere di optare per ragnatele di carta e dalle forme stilizzate. Questa tipologia di ragnatele può essere attaccata alle porte, agli specchi, sugli angolo dei mobili o può pendere dai lampadari e da l soffitto. Ho messo a vostra disposizione tante ragnatele da scaricare, stampare e ritagliare in questo articolo, dove troverete molte altre decorazioni divertenti!

ragnatele da stampare e ritagliare - decorazioni di Halloween

15. Spara Ragnatele – Colla a Caldo e Compressore

Questa soluzione è semplicemente incredibile ed è in grado di ricreare una ragnatela che difficilmente potrà essere distinta da una vera. Ma attenzione però, perché la costruzione di una pistola spara-ragnatele è più complessa e sia la costruzione che l’utilizzo, per motivi di sicurezza, devono essere limitati agli adulti. Qui in basso troverete un video su Youtube che vi spiega come realizzarne uno fai da te. Il video è in lingua inglese, ma è così semplice che riuscirà a seguire il tutorial anche chi non parla la lingua. Ho visto alcune persone utilizzarlo in giardino e addirittura spruzzare le ragnatele sugli alberi. Io personalmente consiglio di utilizzarlo solo su oggetti dalla superficie liscia e che dunque potranno essere ripuliti con facilità.


Candele


Sia che la vostra festa di Halloween si svolga in giardino sia che si svolga in casa, sarà importante aggiungere delle candele sapientemente ritoccate ad arte. Immaginate ad esempio di posizionare un tavolino con alcuni elementi misteriosi e macabri come un teschio, un libro, una lanterna e, appunto, una candela. Vediamo come creare delle bellissime candele fai da te.

15. Candele bianche con colata rossa

Per realizzare questa candela vi basterà acquistarne una bianca e rovesciare una colata di cera rossa sul bordo superiore; un effetto che richiamerà visivamente il sangue e il mondo dell’Horror. Potete utilizzare sia candele cilindriche con un diametro molto grande, ma anche le classiche candele lunghe e fine; in questo caso l’effetto sarà proprio quello della lama di un coltello sporca di sangue. La scelta a voi.

16. Candela sopra un teschio con libri

Un teschio con una candela colante sopra dei libri è un elemento che ritorna spesso nei film dell’horror e davvero non può mancare nel vostro allestimento. Ci tengo a ricordare che una pila di libri antichi ed impolverati è un elemento in grado di conferire un certo spessore alla vostra decorazione ed evitare, come spesso accade, che diventi pacchiana ed eccessivamente splatter. Qui in basso potete vedere un’immagine che mostra come un teschio possa conferire alla vostra scenografia mistero ed eleganza.

Readaeer- Modello di Teschio in Resina a Grandezza...
  • Materiale: Resina naturale...
  • Dimensioni:18 x 14 x 15 cm, la...
  • Per studio o regalo: Si può...

Ultimo aggiornamento il 2021-09-21 / In qualità di Affiliato Amazon, ricevo una piccola commissione per ciascun acquisto idoneo.

candela sopra un teschio con libri - decorazione halloween fai da te

17. Candele sciolte su Bottiglie di Vetro

Anche le candele sciolte su delle bottiglie di vetro impolverate costituiscono senza dubbio un tema ricorrente dei film horror; e la buona notizia è che realizzare questo tipo di decorazione è davvero semplice ed economico. Per fare questo vi basterà prendere delle candele bianche e una bottiglia di vino che sia preferibilmente nera per creare contrasto visivo. Con un coltello rendete la base della candela più fina (almeno di 4-5 cm) in modo che possa essere infilata nel collo della bottiglia.

Candela su bottiglia con cera - decorazione di Halloween per Giardino

Accendete la candela e aspettate che la cera inizi a colare sulla superficie esterna della bottiglia. Per rendere questo porta candela davvero spettrale, dovrete tenere accesa la candela almeno 2-3 ore, affinché si riempia della giusta quantità di cera; aggiungete poi una spolverata di talco per creare della polvere finta.

Questi candelabri possono essere messi in qualsiasi stanza della casa, come in salotto, in cucina, ma, perché no, anche in bagno.


Luci


Sia che la vostra festa si svolga di giorno che si svolga di notte, sarà comunque utile aggiungere dei piccoli elementi luminosi alle vostre decorazioni. Considerate che il 31 Ottobre il sole tramonterà alle 17:04 e dopo circa 40 minuti sarà buio completo; questo vuol dire che anche se la vostra festa di Halloween si svolgerà nel pomeriggio (come probabile che sia), avrete la possibilità di sfruttare l’effetto degli elementi decorativi luminosi.

18. Zucche Magiche con Strisce LED

Nel primo capitolo abbiamo visto alcune idee per utilizzare le zucche come decorazioni di Halloween. Ricordatevi però che, come la favola di Cenerentola insegna, le zucche non sono solo un elemento spettrale ma anche magico. Per dare giustizia alla magia che portano con se, vi basterà sparpagliarle sul prato o inserirle dentro alcuni vasi ed aggiungere una striscia di lucine al LED con batteria, che ricorderanno uno sciame di lucciole o piccoli fantasmini che animeranno il vostro giardino incantato. Anche questa scelta, è in grado di rendere elegante e fiabesca ogni scenografia di Halloween, andando così in controtendenza rispetto al gusto Kitsch che caratterizza oggigiorno e sempre di più questa festa pagana.

Zucche dentro i vasi con catena di luci LED - decorazione giardino Halloween

19. Fantasmini intorno ad un Fuoco

Sempre con l’obbiettivo di rendere il nostro allestimento meno pacchiano e molto più magico ed incantato, potrebbe essere una bellissima idea cedere un angolo del nostro giardino a questo gruppetto di fantasmini bianchi, che sembrano danzare in cerchio intorno ad un falò e mettere in scena un rituale oscuro e pieno di mistero. Il bello di questa decorazione è che non è importante quanto sia rifinita nei dettagli, perché, anche un risultato molto stilizzato, assicurerà un bellissimo effetto visivo. Per realizzare questo fuoco, vi basterà mettere insieme 3-4 catene di lucine LED. I vostri invitati rimarranno senza parole!

Fantasmi che danzano intorno ad un fuoco in giardino - decorazione di Halloween

20. Barattoli Mostruosi

Anche questa volta vi propongo una decorazione di Halloween che può trasformarsi in un divertente lavoretto da fare in casa nei giorni precedenti a questa festività. Basterà procurarsi dei barattoli trasparenti e dipingerli con un colore a piacere tra acquerelli, tempera o smalto. Vi potete poi servire di un Uniposca nero (ma anche della stessa pittura utilizzata per la base) per disegnare i dettagli che vedete qui in basso. Per illuminare questi barattoli potete usare delle catene led da 2 Metri oppure dei lumini led.

Barattoli luminosi - decorazione di Halloween per il giardino fai da te

Altri Consigli


Quando avevo la mia agenzia di organizzazione di eventi, mi sono trovato ad organizzare molte feste di Halloween, sia per bambini che per adulti. In alcuni casi mi occupavo degli addobbi e degli allestimenti, in altri casi solo di intrattenere i bambini. In questa guida voglio condividere con voi alcuni consigli che ho imparato in tanti anni di esperienza e mi auguro non farete gli stessi errori che ho visto commettere a molti dei miei clienti.

1. Ispiratevi ai classici della letteratura e del cinema

Se volete creare degli addobbi e delle scenografie che possano davvero colpire i vostri invitati cercate di ispirarvi ai classici della letteratura e del cinema. Ve ne elenco alcuni:

  1. Frankenstein di Mary Shelley (Film o Libro)
  2. Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde di Robert Louis Stevenson
  3. La Famiglia Addams (film 1991)
  4. La Mummia (1999)
  5. Casper (1995)
  6. Hocus Pocus (1993)

All’interno di questi soli 5 film troverete davvero tantissimi oggetti di scena che vi ispireranno moltissimo. Ve li riassumo nel prossimo capitolo.

2. Scegliete i giusti oggetti scenografici

Di seguito vi elenco tantissimi oggetti scenografici che potranno rendere la vostra ambientazione davvero bella da vedere.

  • Teschi
  • Vecchi libri
  • Lanterne
  • Sfera al plasma: ricordano l’energia scatenata dal Dott. Frankenstein per dare vita al suo mostro
  • Occhialini tondi (magari rotti ed impolverati)
  • Candele
  • Lenzuola bianche (ispirati al film “The Others” – 2001)
  • Vestiti antichi
  • Nani da Giardino Horror e Zombie

3. Non esagerare con lo splatter

Halloween, come molti di voi sapranno, è nata come una festa che ha come protagoniste le anime dei morti (chi ha inventato Halloween); nel tempo si è trasformata nella festa dei mostri e della violenza. Se volete organizzare una evento davvero bello ed in cui i vostri invitati siano a proprio agio, consiglio di privilegiare l’aspetto magico e misterioso, aggiungendo i giusti elementi noir e pochissimi (se non nessuno) elementi splatter e pacchiani. Di seguito vi elenco gli elementi che sarebbe preferibile evitare:

  • Decorazioni in plastica di cattiva fattura
  • Elementi eccessivamente macabri come teste o parti del corpo mozzate
  • Grossi ragni di plastica
  • Chiodi, coltelli e spranghe

4. Prestate attenzione a non offendere la sensibilità degli invitati

Ricordate sempre che ciò che per voi potrebbe essere solo uno scherzo goliardico, potrebbe offendere la sensibilità o le credenze di altre persone. È bene dunque riflettere sulla personalità dei vostri invitati, tenendo conto dei loro gusti e preferenze. Proprio per questo motivo, quando addobberete la vostra casa o il vostro giardino per Halloween prestate attenzione ai seguenti elementi:

  • Utilizzo di crocifissi: questo simbolo religioso è diventato nel tempo molto utilizzato anche durante la festa di Halloween ed in linea di massima gran parte delle persone credenti accettano di buon cuore questa usanza. È importante però prestare attenzione al contesto e alla modalità in cui si usa.
  • Ragni: alcune persone soffrono di forme molto forti di aracnofobia e possono avere delle reazioni emotive, sia che si tratti di ragni veri o posticci. Basti pensare che non sono poche le attrazioni nel mondo (come ad esempio la Foresta Proibita all’interno degli Harry Potter Studios a Londra) in cui la presenza di ragni viene segnalata con grandi cartelli posizionati all’inizio del percorso.
  • Sangue, cicatrici e deturpazioni: questi elementi possono spaventare gli emofobici, cioè quelle persone che hanno una paura incontrollata del sangue. Non si tratta di un semplice disgusto, ma di una forte reazione fisica ed emotiva che può portare a palpitazioni, giramenti di testa e svenimento.
  • Associare cibo ad elementi ripugnanti: non è raro vedere buffet a tema Halloween con cibi decorati in modo tale che richiamino elementi provenienti dal mondo dell’horror. Sono celebri le zucche intagliate in modo tale da sembrare teste con la bocca aperta nell’atto di…rimettere! Evitate questi elementi e cercate di colpire i vostri invitati con idee che potranno essere ricordate con piacere.

5. Assicuratevi che gli addobbi e le decorazioni siano idonee ad un evento per bambini

I bambini, in generale, sono molto sensibili e molti lo sono ancora di più dei loro coetanei. È dunque importante essere sicuri che lo spazio adibito alla festa di Halloween, nonostante il tema, rimanga un luogo positivo in cui i più piccoli potranno passare un sereno pomeriggio di giochi e divertimento.

Il primo passo è dunque mettersi nei panni di un bambino e chiedersi se le decorazioni e le scenografie realizzate per la festa potrebbero influire sul suo umore.

Il secondo passo è assicurarsi che abbiano capito il significato di questa festa, in modo che abbiano modo di attribuirgli il giusto valore. Per fare questo vi consiglio di leggere il nostro articolo in cui condividiamo 5 consigli per spiegare Halloween ai bambini.

Conclusioni

Spero di avervi aiutato a creare i giusti addobbi fai da te per la vostra festa di Halloween. Per ulteriori informazioni mi potete inviare un messaggio per mezzo della pagina contatti! In alternativa, date anche un’occhiata a regali di Halloween per bambini. Vi auguro un Halloween…da paura!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti