Costruire uno Scivolo in Legno Fai da Te | Guida con Immagini


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

come costruire uno scivolo in legno per bambini fai da te

Se siete degli amanti del fai da te e avete un bel po’ di tempo libero, costruire uno scivolo in legno per i vostri bambini, sarà sicuramente un passatempo divertente e stimolante!

In questo articolo, vi mostriamo il progetto per realizzare un modello alto circa 1 metro e con una scivolata da 140 cm. Se desiderate un modello più grande potete personalizzare le dimensioni a vostro piacimento.

Disclaimer: vi ricordiamo che questo articolo è a puro scopo informativo e dunque sarà responsabilità dei nostri lettori verificarne la solidità e la sicurezza. Inoltre vi consigliamo di farvi aiutare da una seconda persona adulta e di non lavorare in presenza di bambini.

Se vi può interessare, vi consigliamo di dare un’occhiata ai nostri articoli dedicati ai migliori scivoli per bambini (guarda anche quelli di grandi dimensioni) e altri giochi da giardino in legno. Buona Lettura!


Strumenti


  • Trapano
  • Avvitatore
  • Seghetto alternativo
  • Sega da banco (opzionale)
  • Metro
  • Livella
  • Carta Vetrata
  • Goniometro
  • Matita

Materiali


  • Tavole in legno di pino: le caratteristiche di questo legno, sono ottime per realizzare giochi da giardino; il pino, infatti, è un legno che resiste bene agli agenti atmosferici, è abbastanza morbido e facile da lavorare e il costo non è esorbitante.
  • Viti Parker con testa a croce da 1, 4 e 6 cm
  • Colla per il legno: la Vinavil è perfetta per questo tipo di progetto, ma se pensate di costruire uno scivolo con una pista più lunga, vi consigliamo la “Legno Max” della Bostik.
  • Tappi copriforo per il legno: 6 pezzi
  • 3 barre filettate: lunghezza: 40 cm – Spessore 1 cm
  • 2 giunti angolari in metallo
  • Dadi, rondelle, rosette elastiche

Procedimento


1. Tagliate le tavole di legno che vi serviranno per montare lo scivolo

Utilizzate un seghetto alternativo o un sega da banco per tagliare le seguenti tavole.

  • Gambe dello scivolo: 2 tavole da 106 x 18 x 3 cm
  • Scalini: 4 Tavole da 34 x 10 x 2 cm
  • Seduta (o trampolino): 1 Tavola da 30 x 16 x 2 cm
  • Sponde: 2 Tavole da 150 x 18 x 2 cm
  • Pista: 1 Tavola da 140 x 30 x 2 cm
  • Supporto Pista: 30 x 3 x 3 cm
Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 1: Tagliare le tavole

2. Levigate ed Arrotondate i Bordi

Con l’aiuto di carta vetrata, arrotondate i bordi degli elementi che potrebbero venire a contatto con le mani del bambino o il corpo del bambino, come gli scalini e gli angoli superiori delle gambe. Con l’aiuto del seghetto stondate i bordi delle sponde a vostro piacimento.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 2: Levigare ed arrotondare i bordi

3. Tagliate la base delle Gambe a 106°

Prendete le tavole delle gambe (106 x 18 x 3 cm) e poggiatele su un piano orizzontale. Con l’aiuto di un goniometro, segnate con una matita un angolo di 106°. Eliminate la parte interessata con un seghetto.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 3: Tagliare la base delle gambe a 106°

4. Tagliate il bordo della seduta (o trampolino) a circa 59°

Uno dei lati più lunghi della seduta dello scivolo, dovrà combaciare con quello della pista; per questo motivo sarà necessario effettuare un taglio di circa 60°. Se in seguito vi renderete conto che l’angolazione non è precisa potrete sempre aggiustarla con una pialla oppure un seghetto. N.B: Una volta tagliato l’angolo, la seduta andrà rigirata sottosopra; capirete meglio nell’immagine successiva.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 4: Tagliate il bordo della seduta (o trampolino) a circa 59°

5. Segnate sul lato esterno delle gambe i punti dove dovranno essere posizionati gli scalini e le viti.

Per segnare questi punti, basatevi sull’illustrazione che vedete in figura. Posizionate il primo gradino partendo dal basso, ad una altezza da terra di 14,7 cm e rientrato rispetto al bordo della gamba di 4,6 cm. Mantenete questa stessa distanza fra tutti gli altri gradini. Posizionate un segno sui punti X e Y, sotto la seduta dello scivolo (30 x 16 x 2 cm); questi sono i punti in cui effettuerete un foro per infilare le barre filettate che daranno solidità alla seduta.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 5.Segnate i punti dove dovrete effettuare i buchi ed inserire le barre filettate

6. Attaccate due giunti angolari sul bordo della pista

Utilizzate 6 viti da 1 cm per attaccare 2 giunti angolari sul bordo dello scivolo che vi permetteranno di assicurarlo ancora meglio al resto della struttura.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 6. Attaccare due giunti angolari su lato più corto della pista dello scivolo

7. Segnate i punti X, Y, Z

Posiziona sul pavimento l’asse della gamba (A), subito sopra l’asse della sponda (B) e poi l’asse della pista C. La seduta deve essere distante circa 14,7 cm dall’ultima scalino. Segnate con una matita i punti dove dovranno essere effettuati i buchi che accoglieranno le barre filettate. Incollate momentaneamente questi pezzi con del nastro adesivo di carta.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 7. Segnate i punti X Y Z

8. Attaccate tra loro gli elementi A B e C

Con l’aiuto di una seconda persona, sollevate la struttura ed attaccate le tavole B e C (sponda e pista) con delle viti da 6 cm e con della colla per falegnami e le tavole A e B (gamba e sponda) con delle viti da 4 cm e colla per falegnami.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 8 . Attaccate tra loro gli elementi  A, B e C

9. Realizzate 3 buchi nei punti X, Y e Z

Con l’aiuto di un trapano, eseguite 3 fori (diametro 1 cm) da parte a parte sui punti X, Y e Z. Dall’altra parte, con l’aiuto di una punta a mecchia per il legno, realizzate 3 cieche, che vi daranno la possibilità di avvitare il bullone delle barre filettate e poi coprirlo con un tappo copriforo per il legno.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 9. Realizzate 3 buchi nei punti X Y e Z

10. Attaccate gli scalini e un rinforzo per la pista

Attaccate i 4 scalini in corrispondenza dei segni precedentemente tracciati, utilizzando colla per falegnami e 3 viti autofilettanti da 6 cm per ciascun scalino.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 10. Attaccare gli scalini ed un rinforzo per la pista

11. Attaccate l’altra gamba e l’altra sponda.

Attaccate l’altra sponda dello scivolo utilizzando 5 viti da 6 cm. Attaccate poi l’altra gamba con 3 viti da 6 cm, in corrispondenza di ogni scalino. Controllate che ogni scalino sia in piano per mezzo di una livella.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 11. Attaccate l'altra gamba e l'altra sponda

12. Infilate le barre filettate

Infilate ora le barre filettate (40 x 1 cm) nei fori precedentemente eseguiti ed assicuratevi che siano a contatto con la seduta dello scivolo e che una di esse venga agganciata dai due giunti angolari.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 12. Infilare le barre filettate

13. Fissate le barre filettate e tappate con un tappo copriforo

A questo punto non vi rimane che fissare le barre filettate con una rosetta elastica (A), una rondella (B), un bullone (C) e un tappo copriforo per legno. Per concludere, consigliamo di passare la cartavetra su tutta la struttura, per essere certi che non ci siano schegge o imperfezioni che possano graffiare i bambini.

Come costruire uno scivolo in legno fai da te - Passo 13. Fissate le barre filettate e tappate con un tappo copriforo

14. Impermeabilizzate il legno

Ora che lo scivolo è terminato, dovrete impermeabilizzare il legno; per fare questo basterà acquistare una vernice impregnante per legno a base acquosa. Pulite con attenzione la superficie e passate della carta vetrata. Con l’aiuto di un pennello, passate la prima mano di impermeabilizzante ed aspettate che si asciughi; una volta asciugato, passate nuovamente la cartavetra e ripete l’operazione per altre due volte.

15. Risultato Finale

Come costruire uno scivolo per bambini in legno fai da te - risultato finale

16. Ulteriori consigli

In questo capitolo vogliamo condividere con voi ulteriori idee per rendere il vostro scivolo ancora più bello, funzionale e sicuro.

  1. Come tutti i giochi da giardino, anche gli scivoli non hanno una funzione prettamente ludica, ma anche estetica. Sarà dunque importante basarvi sulla tipologia di giardino in cui verrà posizionato ed in base a questo, scegliere se lasciarlo in legno naturale o se pitturarlo. In caso di dubbio, vi consigliamo di leggere il nostro articolo intitolato “Come abbellire il giardino“, in cui vi diamo alcune idee su come scegliere i colori e lo stile dei vostri spazi all’aperto.
  1. Le dimensioni e le proporzioni dello scivolo che vi abbiamo proposto in questo articolo, non richiedono di ancorarlo al suolo, ma consigliamo di testare con attenzione la stabilità, specialmente nel caso in cui doveste aumentarne le dimensioni.
  1. Per la sicurezza dei bambini, consigliamo di posizionare gli scivoli lontano da vegetazione, elementi di arredamento, piscine, camminatoi, elementi decorativi come nani da giardino, statue, decorazioni con prese elettriche come le renne natalizie, strutture in cemento e mattoni come barbecue.
  1. Lo scivolo, essendo un prodotto di bricolage e dunque non testato secondo i criteri imposti dalla Comunità Europea, non deve essere usato in contesti pubblici, come sagre, feste di piazza, feste aziendali e tutti gli eventi non destinati all’utilizzo privato. Anche nel caso in cui vogliate organizzare una festa in giardino, vi consigliamo di limitarne l’uso a pochi bambini alla volta e sotto la stretta sorveglianza di un adulto.

Conclusioni

Speriamo di avervi aiutato a costruire lo scivolo in legno che regalerà tante ore di divertimento ai vostri bambini. Per ulteriori informazioni, collaborazioni o eventuali inesattezze, ci potete inviare un messaggio per mezzo della pagina contatti! Alla prossima!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti