Lettera per Spiegare ai Bambini che Babbo Natale Non Esiste


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

Lettera per dire che Babbo Natale non esiste

Se pensate che i vostri bambini si siano ormai fatti grandicelli e sia giunto il momento di svelargli che Babbo Natale non esiste, una lettera è senza dubbio il giusto stratagemma per portare a termine la missione, ma conservando ancora un tocco di magia e dolcezza.

In questo articolo troverete 2 tipi diversi di lettera: la prima è inviata direttamente da Babbo Natale, che con tono affettuoso e delicato si rivolge al bambino e gli spiega la verità. La seconda, invece, è inviata dai genitori stessi, ma non manca di contenuti emozionanti e pieni di magia.

Potete scegliere se scaricare la lettera già pronta da stampare in formato PDF, se prendere solamente ispirazione dal testo o se scaricare il modello di lettera vuota, per poi scrivere a mano il vostro messaggio. Se volete, date un’occhiata anche al nostro articolo: come dire ai bambini che Babbo Natale non esiste.

Prima di salutarvi vi voglio consigliare un regalo davvero speciale per il vostro piccolo e cioè la versione per bambini di Canto di Natale o quella originale di Charles Dickens! Davvero belle!

Rimango a vostra disposizione per domande, consigli o per eventuali problemi con il download; contattatemi e vi risponderò nel più breve tempo possibile. Buona Lettura!

Da Babbo Natale

All’interno del file PDF che scaricherete in basso troverete 2 lettere (per maschietti e per femminucce) da parte di Babbo Natale, per rivelare ai bambini che non esiste. All’interno dello stesso file sono contenuti anche i modelli vuoti che potrete scrivere voi a mano. I file sono in formato A4, a colori e ad alta risoluzione (300 DPI). Se riscontrate errori o problemi fatemelo sapere. Non dimenticate di scaricare i francobolli di Babbo Natale da stampare.

lettera per dire che babbo natale non esiste

Testo della Lettera

Caro Bambino mio, un altro Natale è arrivato, e sono ormai tanti i Natali che abbiamo passato insieme. Ogni Natale ti ho visto crescere e sbocciare lentamente come un fiore…uno dei fiori più belli che io abbia mai visto.

Ho scelto e confezionato i tuoi regali come se fosse la prima e ultima cosa che facessi nella mia vita:

ho selezionato con cura una carta che fosse degna del loro contenuto, un fiocco per renderli importanti (come una corona fa con un re), una scatola allegra e colorata ed un contenuto che ti potesse rendere il bambino più felice del mondo.

Dal lontano Polo Nord, ti ho poi osservato mentre aprivi i miei regali ed ho aspettato la tua reazione come si aspetta la mezzanotte negli ultimi 10 secondi dell’anno.

Essere il tuo Babbo Natale è stato come una bellissima favola, la nostra favola! Come quelle che ti potrebbe leggere la mamma, il papà o una delle tue maestre a scuola. Una di quelle favole che ti emozionano, ti divertono e che per un po’ ti fanno dimenticare dove sei e cosa stavi facendo.

Poi il libro si chiude e tutto torna alla normalità. Ti accorgi che la voce dei tre porcellini era quella della maestra e che gli alberi del bosco erano i muri della tua classe. Una vera magia!

E cosa succede se chiudiamo il libro della nostra favola? Ti accorgerai improvvisamente che le mie mani erano quelle della tua mamma, che i miei occhi erano quelli del tuo papà, che la mia slitta era la loro macchina o magari i mezzi di trasporto della tua città; e che tutti quei regali….beh, quelli non cambiano! Erano e sono ancora il frutto di tanto amore infinito.

Si, hai sentito bene: la tua mamma ed il tuo papà sono Babbo Natale ed in un modo o nell’altro lo continueranno ad essere per sempre. I regali non spariranno mai dal tuo albero e ci sarà sempre una slitta piena di attenzioni ed amore che scenderà dal cielo quando più ne avrai bisogno.

E ora guarda per un attimo i doni davanti a te. Anche quelli sono una piccola favola; sembrano così belli e colorati, ma lo sono davvero solo se li scarti con le persone a cui vuoi bene. La loro magia non viene da dentro, ma viene dal tuo cuore.

E ora, prima di salutarti, ci tengo a chiarire una cosa: c’è una parte di questa favola che non cambierà mai, continua ad essere buono, giusto e gentile e doni inaspettati continueranno a cadere dal cielo per illuminare la tua vita e quella di chi ti è vicino. Questa sì che è vera magia!

Ora ti devo salutare! Devo iniziare a preparare i regali per il prossimo Natale, quelli che faranno felici tutti quei bimbi più piccoli di te e che sono ancora intenti a leggere questa bellissima favola, che in fondo…non finirà mai.

Ti voglio bene e Buon Natale!

Babbo Natale

Banner - Mi offriresti un caffè

Dai Genitori

Testo

Caro “nome del bambino“!

Questo è un Natale davvero speciale, perché non sei più un bimbo piccolo, ma sei tanto cresciuto e maturato. I tuoi gusti sono cambiati e ora riesci a fare tante cose che prima potevi fare solo con l’aiuto di mamma e papà. Questo ci rende davvero orgogliosi di te.

Anche quest’anno il Natale è arrivato e a quanto pare è arrivato anche Babbo Natale che ha lasciato tanti regali da scartare sotto l’albero. È così bello sapere che c’è un vecchietto vestito di rosso che vola nel cielo e porta tanti regali! Non è vero?

Sembra proprio una bellissima favola, un po’ come quelle che si leggono prima di andare a dormire, che ci emozionano, ci divertono e per un po’ ci fanno dimenticare dove siamo e cosa stavamo facendo.

Ma lo sai, ad un certo punto il libro si chiude e tutto torna alla normalità. Ti accorgi che la voce dei tre porcellini era quella di chi narrava la storia e che gli alberi del bosco sono invece i muri della tua casa.

E come dicevamo, questo Natale è speciale, perché sei ormai un bambino grande e forte ed è giunto i momento di chiudere la favola di Babbo Natale, per aprirne un altra ancora più bella.

E cosa succede quando si chiude la favola di Babbo Natale? Facile! Come per magia ti accorgi che le sue mani erano quelle di mamma, che i suoi occhi pieni d’amore erano quelli di papà e che la slitta con le renne non era altro che la nostra macchina!

Si, hai capito bene: la tua mamma ed il tuo papà sono Babbo Natale! Ma non ti preoccupare perché, in un modo o nell’altro, lo continueremo ad essere per sempre. I regali non spariranno mai dal tuo albero e ci sarà sempre una slitta piena di attenzioni ed amore che scenderà dal cielo quando più ne avrai bisogno.

E ora guarda per un attimo i doni davanti a te. Anche quelli sono una piccola favola; sembrano infatti così belli e colorati, ma lo sono davvero solo se li scarti con le persone a cui vuoi bene. La loro magia non viene da dentro, ma viene dal tuo cuore.

Ora sai la verità, ma siamo sicuri che questo non ti renderà meno felice di prima, anzi! Questa verità, infatti, ti fa capire quanto il nostro amore per te sia infinito e che la nostra priorità sia quella di renderti sempre felice.

Ora è arrivato il momento di scartare i regali che abbiamo preparato per te e vogliamo concludere dicendoti un piccolo segreto:

continua ad essere sempre buono, saggio e generoso e vedrai che i doni continueranno a scendere dal cielo, anche quando non ci sarà lo zampino dei tuoi genitori.

Buon Natale! Ti vogliamo bene!

Mamma e Papà

Banner - Mi offriresti un caffè

Per Concludere

Spero di avervi suggerito le giuste parole per dire ai vostri bambini che Babbo Natale non esiste. Sarei veramente felice se dopo Natale mi mandaste un messaggio per sapere come è andata.

Qualora voleste ripensarci ed aspettare un altro anno, vi consiglio di dare un’occhiata a queste letterine a Babbo Natale e a queste lettere di risposta da Babbo Natale.

Buona fortuna e Buon Natale di cuore a tutti voi!


Ti potrebbe interessare…

decorazioni albero di natale fai da te

Decorazioni Albero di Natale Fai da Te | 50 Idee Facilissime

Ecco 50 idee fai da te per decorare il tuo albero di Natale, con feltro, pigne, pannolenci, legno e carta. Tutte davvero semplici ed originali!

francobolli babbo Natale da stampare

25 Francobolli Magici di Babbo Natale | Stampa Gratis Subito

Ecco 25 francobolli di Babbo Natale per inviare la letterina, ma anche per ricevere quella di risposta dalla Lapponia. A colori, da colorare.

Perché a Natale si mettono le luci?

Curiosità | Perché a Natale si mettono le Luci?

Ti stai chiedendo perché a Natale si mettono le luci? Entra e scopri subito le origini di questa tradizione molto più antica di quello che si pensa!

canto di Natale di Charles Dickens

Canto di Natale – Dickens | Riassunto, Commento, Frasi, Morale

Se volete sapere tutto su Canto di Natale di Charles Dickens, qui troverete il riassunto, il commento, i personaggi, la morale e le frasi più belle.

Come e quando dire ai bambini che Babbo Natale non esiste

Babbo Natale Non Esiste: Ecco il Miglior Modo per Dirglielo

Non avete la più pallida idea di come e quando dire ai bambini che Babbo Natale non esiste? Scoprite subito il nostro metodo a dir poco infallibile!

canto di Natale - versione per bambini

Canto di Natale per Bambini di G. Stilton | Recensione e Immagini

Ecco a voi la versione per bambini di Canto di Natale, il capolavoro di Charles Dickens con il testo riscritto da Geronimo Stilton. Imperdibile.

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti