| 

La Fatina dei Denti | Come si Chiama, Com’è Fatta e Dove Vive

Fatina-dei-denti

La Fatina dei denti è un personaggio molto amato dai bambini ed il suo passaggio dopo la caduta di un dente da latte è ormai diventato una tradizione, soprattutto nelle culture occidentali. Ma vi siete mai chiesti davvero chi è e qual è la sua storia? In questo articolo vi sveleremo tutti i segreti che la riguardano. Buona lettura!


La tradizione e le sue origini

La tradizione vuole che, quando un bambino perde un dente da latte, prima di andare a dormire debba lasciarlo sopra al comodino affianco a letto. Nella notte, la Fatina dei denti passerà a ritirare il dente caduto e lascerà al bambino uno piccola ricompensa in denaro.

La tradizione sembra abbia avuto origine in Europa del Nord, dove c’era l’usanza chiamata tand-fé ovvero tassa del dente, in base alla quale una piccola somma in denaro era pagata ai bambini che perdevano un dente. Le prime testimonianze scritte che si riferiscono a questa usanza risalgono al 1200.

Nelle culture scandinave si diceva che i denti dei bambini portassero fortuna nelle battaglie, ed è per questo che i guerrieri usavano indossare delle collane fatte di denti da latte.

Cosa fa la Fatina con i denti

Una risposta certa a questa domanda purtroppo non c’è, perché la Fatina dei denti è una creatura piuttosto timida e schiva, alla quale piace operare nel mistero. Alcuni sostengono che la Fatina utilizzi i denti per fare diverse cose, tra le quali:

  • Costruire i castelli del suo regno fatato. I denti sono composti da una quantità densa di cristalli di idrossiapatite, un materiale che li rende ancora più forti delle ossa umane e quindi perfetti per costruire delle fondamenta solide e stabili;
  • Macinarli per creare la polvere magica. La polvere magica è uno strumento essenziale per una fata perché le permette di volare! Senza la polvere magica le Fatine dei denti non potrebbero mai raggiungere tutte le abitazioni del mondo;
  • Collezionarli con l’intento di creare un grande Museo dei denti. Ogni dente è unico e irriproducibile: al suo interno c’è perfino il nostro dna!
  • Regalarli come portafortuna ad altre fatine. I popoli scandinavi credevano che i denti da latte portassero fortuna e così anche le fate;

Come si chiama e com’è fatta

Anche su questo aspetto aleggia un alone di mistero. Le nostre supposizioni ci portano a pensare che possa chiamarsi Dentrix, Fata Dentina, Dentiana oppure Fata Redenta.

A differenza di Babbo Natale, che di solito viene rappresentato più o meno nello stesso modo in tutte le versioni del mito, non si ha la certezza dell’aspetto della Fatina dei denti.

Secondo uno studio condotto in America da Rosemary Wells nel 1984, la maggior parte dei soggetti intervistati credevano fosse una femmina e fosse dotata di ali e bacchetta magica. Insomma, una classica fata.

In Italia, però, la Fatina dei denti viene spesso e volentieri sostituita da un topolino, oppure in alcune regioni da Santa Apollonia.

Dove vive

La Fatina dei denti è la regina del regno di Spazzolandia, formato da due quartieri chiamati Arcate, dove vive insieme a tante altre fate che la aiutano a ritirare i denti dei bambini in giro per il mondo.

Il suo regno è bellissimo e si compone di castelli bianchi e lucidi come l’avorio. Le fate sono sempre impegnate a tenerlo pulito utilizzando delle speciali spazzole elettriche, fili intercastellari e detersivi collutori.

Nei sobborghi del regno vive il temibile imperatore Caduta e i suoi scagnozzi chiamati Carie, il cui unico obiettivo è espandere il loro predominio e trasformare il magico regno delle fate in un triste, scuro e fetido ambiente.

Cosa porta ai bambini

La Fatina dei denti porta ai bambini una piccola ricompensa in denaro oppure un regalino. Alcune volte lascia anche una messaggio (guarda questi da stampare) per ringraziare il bambino, oppure un certificato come questi per complimentarsi con lui.

Secondo un’indagine condotta nel 2013 da Visa Inc. in America, la Fatina dei denti porta in media 3.50 euro per bambino e questo significa che per un set completo di denti da latte la Fatina è pronta a sborsare 70 euro.


Per concludere…

Cari amici, siamo giunti al termine di questo articolo e speriamo abbiate saziato la vostra sete di conoscenza sulla Fatina dei denti. Per domande o richieste particolari, scriveteci tramite la pagina contatti. Nel frattempo, alla prossima!


Ti potrebbe interessare: Fatina dei Denti, Curiosità

messaggi e frasi fatina dei denti copertina

Messaggi e Frasi dalla Fatina dei Denti da Stampare

Qui troverai alcune idee di messaggi e frasi da parte della Fatina dei Denti per i bambini. Le puoi leggere e stampare. Entra subito!

certificato fatina denti da stampare copertina

Certificato della Fatina dei Denti in Italiano da Stampare

Qui troverai alcuni certificati della fatina dei denti in lingua italiana da scaricare e stampare gratis. Entra subito!

Ultimi articoli