17 Spaventosi Scherzi di Halloween da fare a Casa e in Strada


*Questo post contiene link affiliati -  In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

scherzi da fare ad  Halloween spaventosi a casa e per strada

Se state cercando delle idee originali per realizzare degli scherzi di Halloween, siete senza dubbio atterrati sulla pagina giusta. In questo articolo vi proporrò 20 scherzi davvero spaventosi che potrete fare sia in casa che per strada.

Prima di procedere, mi sento in dovere di invitarvi a scegliere con cura le vostre vittime, cercando di evitare persone molto sensibili, con fobie particolari o cardiopatie. Gli scherzi elencati in questa pagina sono da svolgere sotto la supervisione e con il consenso di un adulto. Per il resto, non vi resta che divertirvi! Se volete potete dare un’occhiata anche alla pagina dedicata agli scherzi di carnevale.

Buona Lettura e buon Halloween!


In Casa


1. Il Fantasma nell’armadio

Cosa vi serve:

  • Un filo trasparente
  • Un cellulare
  • Traccia audio di un respiro
  • Un armadio

Come si svolge:

Caricate sul vostro cellulare la traccia audio di un respiro inquietante; è importante che la traccia sia silenziosa per almeno 4-5 minuti, il tempo di cui avrete bisogno per preparare lo scherzo e attirare la vittima. Potete utilizzare questa traccia su YouTube, oppure crearne una nuova con un programma di manipolazione audio come Audacity.

Mettete il cellulare in modalità aerea o silenziosa, in modo tale che nel frattempo non riceverete chiamate.

Attivate la riproduzione dell’audio e posizionate lo smartphone all’interno di un armadio. Attaccate al pomello dell’anta il filo trasparente. Attirate la vittima nella stanza inventando qualsiasi tipo di scusa ed esattamente nel momento in cui lo smartphone riprodurrà il respiro inquietante, tirate il filo ed aprite l’anta dell’armadio.

L’effetto che avrete è quello di un armadio che verrà aperto da una presenza spettrale e minacciosa! Credetemi, la vostra povera vittima sarà colta dal terrore e scapperà via urlando! Sarà un Halloween che ricorderà per sempre!

2. Lo Scarafaggio e il latte (o altre bevande)

Cosa vi serve:

Come si svolge:

Prendete un cartone di latte o qualsiasi altra bevanda che sicuramente la vostra vittima prenderà dal frigorifero e, utilizzando della colla Attack, attaccate sul lato posteriore (quello non visibile) uno scarafaggio finto. Rimettete il latte nel frigorifero assicurandovi che lo scarafaggio non sia visibile.

Dite poi alla vittima che avete incontrato un inquilino che vi ha riferito che c’è una infestazione di scarafaggi nel palazzo e che sono così tanti che si possono trovare davvero ovunque; lui, ad esempio, se n’è trovato uno nel piatto. Generate disgusto nella vittima in modo tale che sarà psicologicamente sensibilizzata sull’argomento ed avrà dunque i nervi più tesi.

Il giorno di Halloween, nascondete uno smartphone o una telecamera nascosta in cucina e aspettate che la vittima si avvicini al frigorifero per prendere la sua bottiglia di latte (o altro) e fare la sua consueta colazione. Quando afferrerà il latte, sentirà qualcosa di duro proprio sulla superfice della scatola e, noi lo speriamo, in preda al panico e al disgusto, la lascerà cadere per terra! Addio colazione!

3. Paranormal Activity – Terrore puro

Cosa vi serve:

  • Niente

Come si svolge:

Questo scherzo di Halloween è di una semplicità incredibile, ma è davvero spaventoso. Fatelo a persone che sanno stare al gioco e che, ci tengo a ripeterlo, non soffrono di ansia, fobie particolari e cardiopatie.

Lo potete fare da soli o con l’aiuto di altri complici, ma è importante che sia sera o notte e non ci sia troppa luce. Avvicinatevi con passo lento e tranquillo alla vittima, fermatevi ed iniziate a guardarla negli occhi, con uno sguardo fisso, glaciale e penetrante. Non importa come reagirà la vittima o quello che vi dirà; non vi muovete, non cambiate espressione.

Questo scherzo è ispirato al celebre film del 2007 “Paranormal Activity“; guardate la scena “quasi cult” in basso.

Paranormal Activity - spezzone del film in cui lei fissa lui nella notte.gif

4. Il Dentifricio Maledetto

Cosa vi serve:

  • Il tubetto di dentifricio attualmente in uso in famiglia
  • Sangue finto (Guarda su Amazon)
  • Una siringa senza ago

Come si svolge:

Prendete il tubetto di dentifricio e svuotatelo completamente; utilizzate una siringa senza ago per inserite il vostro sangue finto commestibile all’interno del tubetto. Riavvitate il tappo e rimettete a posto il dentifricio come se nulla sia successo.

È bene che lo scherzo si svolga la sera di Halloween, in questo modo sfrutterete il buio e i suoi effetti emotivi sulla psicologia umana.

Dentifricio rosso sangue - scherzo halloween

Quando sarete a cena, organizzatevi con dei complici e raccontate alla vittima una storia inquietante di cui hanno parlato al telegiornale la mattina: sembra che sia successo un evento tragico nella fabbrica in cui vengono prodotti i dentifrici della marca che usate in famiglia.

Raccontate un evento drammatico che abbia a che fare con il sangue. Solo voi che conoscete la vittima sapete cosa potrebbe colpire la sua sensibilità (mi raccomando, senza esagerare!) e dovrete dunque essere bravi a saper toccare i giusti tasti e nel modo più plausibile possibile.

Per rendere tutto più credibile, il vostro complice dovrà sembrare distratto da altro, ma dovrà confermare di aver sentito la notizia.

L’ultimo step sarà quello di generare nella vittima un dubbio inconscio (ma solo inconscio!) che a causa della vicenda, i prodotti dell’azienda potrebbero non essere più così sicuri.

Per concludere, posizionate una telecamera nascosta in bagno e riprendere il momento in cui la vostra povera vittima sviterà il dentifricio e spremerà il ripugnate contenuto sul suo spazzolino! Credetemi, sarà il primo il primo anno in cui andrà ad una festa di Halloween senza lavarsi i denti!

5. Mano di Zombie dalla Pancia!

Di cosa avete bisogno:

  • Una maglietta bianca da buttare
  • Sangue finto
  • Forbici
  • Una giacchetta larga
  • Un complice

Come si svolge:

Prendete una maglietta bianca che non usate più ed utilizzate un paio di forbici per ritagliarvi al centro un grosso foro di circa 15-20 cm, all’altezza della pancia. Dipingete la zona che circonda il foro con della tempera rossa scura, per simulare del sangue.

Il giorno dello scherzo, invitate la povera vittima a casa e fate in modo che ad aspettarla ci siate voi ed il vostro complice. Prima che la vittima arrivi, posizionatevi sul letto, con un braccio in parte infilato nel buco insanguinato della maglietta.

Poggiate ora sulle vostre spalle una giacchetta, senza però infilare le braccia dentro le maniche e senza abbottonarla davanti. Bagnatevi la testa come se foste leggermente sudati e, se volete fare le cose davvero in grande, spalmate un po’ di dentifricio al mentolo sotto gli occhi per gonfiarli e renderli rossi e lacrimanti.

Quando la vittima arriverà sul posto, ad aprire la porta sarà il vostro complice che, con aria preoccupata le dirà che voi siete a letto con un fortissimo mal di pancia; con tutte le probabilità, avete mangiato un dolcetto di Halloween andato a male.

Quando la vittima entrerà nella stanza, voi vi lamenterete e spiegherete all’amico del forte mal di pancia. Dopo qualche minuto, chiederete al vostro amico di toccarvi la zona interessata, perché avete la sensazione che ci sia come una “protuberanza”. Non appena la vittima si avvicinerà per tastare il vostro ventre, fate uscire la mano insanguinata dal foro della vostra maglietta e urlate come se stesse partorendo un mostro in diretta! Lo spavento è assicurato!

6. Il Drink mostruoso

Di cosa avete bisogno

Come si svolge:

Invitate un amico a casa e offritegli qualcosa da bere. Dopo un po’ dite che avete mal di pancia. Dopo pochi minuti, anche un altro dei vostri complici inizia ad avvertire un dolore allo stomaco.

Poi tocca al terzo e poi al quarto. Fate finta di non dare troppa importanza al problema e continuate a parlare e a scherzare. Passati ancora alcuni minuti, iniziate a tossire e fate in modo che anche questo sintomo si diffonda fra i presenti in modo lento ma inesorabile.

Senza farvi accorgere, mettete in bocca una pillola di sangue finto e con una certa nonchalance, parlate mostrando i denti insanguinati.

Fate durare lo scherzo quanto volete e scegliete voi i successivi risvolti, in base a quanto la vittima sia “credulona”. Potete far finta di svenire o di rimettere. Buon Halloween!

7. Boo!

Di cosa avrete bisogno:

  • Una maschera paurosa
  • Un complice

Come si svolge:

Indossate una maschera davvero mostruosa (questa è perfetta, ahah!) e posizionatevi dietro una porta. Il vostro complice dovrà prima emettere un urlo e poi correre dalla vittima per avvertirla che c’è un’insetto enorme dietro alla porta:

“C’è un insetto enorme dietro alla porta!! Anzi, non so nemmeno che bestia sia! È enorme! La devi vedere!”.

La povera vittima, verrà condotta sul luogo nefasto e, non appena chiuderà la porta per vedere l’animale immondo, la terrorizzerete con un urlo terrificante.

8. La Mela Stregata

Di cosa avrete bisogno:

  • Una cipolla
  • Dello zucchero
  • Un pentolino

Come si svolge:

La mela stregata, non è un dolce da mettere solo nella calza della befana, ma è molto diffusa anche ad Halloween! E noi ne approfitteremo per fare un bello scherzo ad uno dei nostri amici.

Prendete un pentolino e realizzate del caramello squagliando dello zucchero, dell’acqua e, se ne avete, un pochino di glucosio. Infilate la cipolla in un bastoncino e poi ricopritela di caramello.

Offrite il vostro dolcetto alla povera vittima, che lo addenterà senza pensarci due volte e chiaramente non dimenticate di immortalare la sua faccia in lacrime!

mela stregata con cipolla per Halloween

9. Un killer incendiario in casa

Cosa vi serve:

  • Sangue alimentare che non macchia
  • Lampadina effetto fiamma credibile
  • Mini macchina del fumo (questa su amazon ha anche LED luminosi)
  • Una pentola
  • Un complice

Scegliete una stanza della vostra casa che si trasformerà in un piccolo set di un film horror! Se possibile scegliete una stanza che non sia visibile dall’entrata di casa. Procuratevi una lampadina che genera un effetto fiamma e posizionatela nella stanza insieme ad una piccola macchina del fumo. Queste macchine costano intorno ai 40 Euro (o poco più) e si possono rivelare utili per tantissimi scherzi ed effetti speciali.

Prendete il vostro sangue finto e spargetelo davanti alla stanza come se qualcuno fosse stato trascinato a forza all’interno.

Se volete bruciate un piccolo pezzetto di carta dentro una pentola per diffondere una leggera puzza di bruciato in casa (se siete minorenni, chiedete il permesso e l’aiuto di un adulto).

Invitate un amico a casa (la vittima) e fate in modo che il vostro complice lo accolga all’entrata dell’appartamento e lo avverta di aver paura di entrare, perché la porta di casa era aperta e ha sentito degli strani rumori provenire dall’interno.

Quando vittima e complice entreranno in casa e si avvicineranno alla stanza, vedranno la scia di sangue per terra e la porta semiaperta, dalla quale si potrà intravedere del fumo e una luce intermittente come quella di un fuoco. Si tratta di un incendio!

Proprio in quel momento, voi uscirete dalla porta urlando in modo minaccioso come per aggredire la povera vittima che scapperà via nel terrore più assoluto.

È importante che questo gioco duri davvero pochi secondi, giusto il tempo di immortalare con una camera nascosta la faccia terrorizzata del vostro amico. Basteranno, però, quei pochi istanti per regalarvi e regalare alla vostra vittima un Halloween di puro divertimento…e terrore!

10. Lo spettro che ti guarda…e sa cosa fai!

Cosa ti serve:

  • Un cellulare
  • Un brano musicale infestato da un fantasma

Come si svolge:

Tutto ciò che dovrete fare è caricare sul vostro smartphone la traccia audio di un brano musicale che per il primo minuto sembra totalmente normale, fino a quando inizia ad essere disturbato da fruscii ed interferenze. Lo potrete facilmente creare con un programma di manipolazione audio come Audacity.

Improvvisamente si sente un respiro; poi una voce spettrale vi parla e dice: Ti posso vedere…” poi ricomincia la musica. Poi la la voce spettrale dice: “Hai le gambe accavallate…non mi piace“. Di nuovo ricomincia la musica, che viene interrotta da un fruscio e poi di nuovo la voce: Ti sei alzato in piedi….non mi piace“. E ancora: stai sgranando gli occhi…hai paura? Non mi piace”.

In questo scherzo di Halloween dovrete essere bravi ad assumere le posizioni (gambe accavallate, in piedi e occhi sgranati) in modo molto naturale, in modo tale che sembrerà veramente che lo spettro vi possa guardare.

Se sarete dei bravi attori, vi posso garantire che vedrete il terrore della vostra vittima emergere sul suo volto come un cubetto di ghiaccio nell’acqua.


Per Strada


1. Sono arrivati gli alieni!

Di cosa avete bisogno:

  • Complici (se possibile più di 2)

Come si svolge:

Camminate per strada e fate finta di vedere qualcosa in cielo, mostratevi sempre più incuriositi e spaventati. Quando avrete l’attenzione dei passanti, iniziate a fare delle foto con il vostro smartphone come se voleste immortalare un fenomeno misterioso.

Senza dubbio, i passanti inizieranno a puntare il naso verso il cielo con un’ espressione perplessa e confusa. Quando qualcuno si fermerà a guardare e chiederà informazioni, spiegate che avete appena avvistato qualcosa in cielo, che non fa altro che apparire e scomparire in continuazione: si tratta di un grosso disco volante!

Dopo pochi secondi, quando la gente realizzerà che non c’è proprio niente da guardare, giratevi nella direzione opposta, puntate il cielo con un ditto e gridate: eccolo, è lì! In questo modo rinfrescherete l’interesse delle persone.

Questo che vi propongo non è solo uno scherzo, ma è anche una sfida! quante persone sarete in grado di far fermare simultaneamente grazie alle vostre doti attoriali?

Io realizzai questo scherzo con i miei amici quando ero ancora un teen-ager e dopo alcune prove andate a vuoto, riuscimmo a creare una piccola folla di 10-15 persone. Un successo per noi indimenticabile che non ha niente da invidiare agli scherzi resi celebri dal divertente film del 1975 “Amici miei“, di Mario Monicelli.

2. Il libro infuocato

Di cosa avete bisogno:

La prima cosa che dovete fare è acquistare un libro di magia che prende fuoco. Si tratta di un trucco “automatico” e che può essere svolto da qualsiasi persona.

Andate in un parco e scegliete una vittima che sia seduta su una panchina. Sedetevi anche voi ed iniziate a leggere il vostro libro. Aspettate alcuni minuti (per rendere tutto più credibile), fino a quando il vostro complice non si avvicinerà a voi e puntando la sua mano aperta verso il libro, farà finta di recitare una formula magica: incendio! (Formula magica che appare nel manuale degli incantesimi di Harry Potter, volume primo).

In quel momento voi accenderete il vostro libro, facendo credere alla povera vittima di aver appena assistito ad una vera stregoneria!

3. La testa che cade!

Di cosa avete bisogno:

  • Una stampella
  • due bastoni di legno (40-45 cm)
  • Una giacca

Per realizzare questo scherzo ci vuole un po’ di fai da te, perché farete ricorso ad un divertente effetto speciale (o ottico) che lascerà i passanti a bocca aperta! Ed essendo l’effetto davvero stupefacente, evitate di metterlo in scena in prossimità di una strada trafficata e con molte macchine, poiché potrebbe distrarre qualche automobilista.

Prendete una stampella ed attaccate ai lati due bastoni di legno della lunghezza di 45-50 cm. Per capire cosa intendo, vi basterà guardare l’immagine in basso.

Trucco della testa che cade - svelato - scherzo di Halloween

Infilate la stampella che avete realizzato all’interno di una giacca e poi indossate la giacca stessa. A questo punto prendete le due asticelle in legno e spingetele verso l’alto, mentre invece portate la testa verso il basso, ruotatela e fate finta di afferrarla con le mani.

Eseguite questo trucchetto per strada aggiungendo un po’ di sangue sul collo! L’effetto è assicurato!

4. L’urlo inaspettato

Di cosa avete bisogno:

  • Smartphone con suono di un urlo

Come si svolge:

Caricate sul vostro cellulare il suono di un urlo; questo su YouTube è perfetto!

Avvicinatevi alle spalle di una povera vittima seduta su una panchina e, senza farvi vedere, accostate lo smartphone al suo orecchio! L’urlo la farà saltare dalla panchina! Un gioco semplice e perfetto per un sereno pomeriggio di Halloween al parco!

5. L’uomo (o la donna) …che faceva girare la testa

Di cosa avrete bisogno:

  • Di una felpa con cappuccio
  • Di un po’ di carta di giornale
  • 1 complice

Come si svolge:

Indossate una felpa al contrario in modo tale che il cappuccio sia dalla parte del volto; infilate anche i pantaloni al contrario ed imbottite la parte anteriore per simulare la forma di due glutei. A questo punto se vi metterete il cappuccio in faccia e le mani dietro alla schiena, sembrerete proprio una persona voltata si spalle! Incredibile!

Posizionatevi vicino ad un muro e fatevi abbracciare da un vostro complice come se foste una coppietta che sta serenamente amoreggiando! Ricordate sempre che dovete mettere le mani dietro la schiena, sennò l’illusione ottica non andrà a buon fine!

A questo punto il vostro complice fermerà la sua vittima con una qualsiasi scusa banale, ad esempio: “scusa, hai d’accendere?”, oppure “mi sapresti dire che ore sono?”.

Non appena la vittima avrà risposto, il complice inaspettatamente aggiungerà: sai che io faccio girare la testa alle persone? In quel momento voi vi tirerete giù il cappuccio e direte: ” si è vero!”

Questa gag, ricorda molto la scena del film del 1992La morte ti fa bella” (Robert Zemeckis) in cui Meryl Streep, dopo esser stata colpita con una pala sul volto, si ritrova la testa completamente rigirata! Esilarante e…macabro!

Meryl Streep nel film La morte ti fa bella (Robert Zemeckis 1992) con la testa girata
Maryl Streep in “La morte ti fa bella” (Robert Zemeckis – 1992)

6. Oh, un Ragno!

Di cosa avete bisogno:

  • Un ragno
  • Un filo trasparente in Nylon
  • Un bastoncino

Prendete il vostro bastoncino e legateci un filo in nylon trasparente, al quale legherete poi un bel ragnetto finto. Scendete per strada e mettetevi dietro alla vostra vittima prescelta.

Alzate poi il bastoncino e fate ciondolare il ragnetto proprio di fronte alla faccia della vittima! Terrore assicurato!

7. L’incantatore di persone

Di cosa avete bisogno:

  • Due complici

Come si svolge:

Scegliete delle vittime che siano sedute per strada. Può essere una panchina, un muretto, oppure un prato in un parco. L’importante è che con tutte le probabilità rimarranno li per almeno 5 minuti per godersi la scena! Potrebbe essere anche ai tavolini di un Mc Donald.

Fate finta di parlare con il vostro complice come se nulla fosse, quando improvvisamente si avvicina il secondo complice, vi punta il dito davanti al volto e vi fissa negli occhi in modo strano.

All’inizio, fate finta di essere un po’ spaventati e molto perplessi e chiedete allo strano individuo se ha bisogno di aiuto.

Dopo pochi istanti, il complice vi chiederà gentilmente se gli date il portafogli e voi, come ipnotizzati, glielo darete.

Subito dopo, lo strano individuo schioccherà le dita e voi cadrete in un sonno profondo. Uno scherzo non spaventoso, ma che certamente lascerà le vostre vittime senza parole.

Conclusioni

Spero di avervi aiutato ad organizzare il giusto scherzo di fare ad Halloween. Per ulteriori domande e suggerimenti potete inviarmi un messaggio per mezzo della pagina contatti! Alla prossima!


Regali e Gadegete per bambini per festa di Halloween

15 Fantastici Regalini e Gadget per la tua Festa di Halloween

Ecco 15 Gadget per la vostra festa di Halloween! Tanti giochini originali ed economici ed i sacchetti per confezionarli e consegnarli ai bambini! Da paura..

i migliori libri per bambini a tema halloween

I 15 Migliori Libri a Tema Halloween da Regalare ai Bambini

Ecco 15 libri a tema Halloween che i bambini devono leggere. Tanti racconti paurosi e pieni di mistero con vampiri, zucche, streghe e lupi mannari.

come organizzare una festa di halloween

10 Consigli per Organizzare una Festa di Halloween da Paura

Se volete organizzare una festa di Halloween, ecco tante idee per bambini e per adulti: dagli inviti alle decorazioni, fino ai regalini fine festa! Da paura…

giochi da fare ad Halloween

20 Divertentissimi Giochi per Bambini da Fare ad Halloween

Ecco a voi 20 giochi per bambini da fare ad Halloween suddivisi in 3 categorie, da seduto, di movimento e musicali. Tante idee e contenuti da stampare!

Decorazioni e festoni di Halloween da stampare

30 Decorazioni di Halloween da Stampare | Scarica Gratis

Ecco 50 decorazioni e festoni di Halloween da stampare, a colori e da colorare: zucche, fantasmini, pipistrelli, scheletri, ragni, ragnatele e mostri!

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Articoli recenti