Le 10 Migliori Casette per Bambini in Legno 2020


Scopri i 10 migliori modelli di casette in legno per bambini presenti sul mercato: rialzate, personalizzabili e accessoriate! Scegli quella che fa per te!

bambina davanti ad una casetta in legno
  1. Casetta Kidkraft
  2. Casetta Wiltec
  3. Casetta Kidcraft con balcone
  4. Casetta Hacienda
  5. Casetta in legno aperta
  6. Casetta Toy rialzata
  7. Casetta Garden Friend
  8. Casetta Wickey
  9. Casetta Garden Pro
  10. Casetta con Palafitta
Kidkraft 182 - Moderna Casetta Giocattolo da...
  • Tavolino da picnic con due...
  • Porte frontali apribili e...
  • Cassetta delle lettere con...
Casetta Giocattolo Ecologica per Bambini in Legno...
  • Insolita "casa delle favole"...
  • Dimensioni (L x l x H): 1200 x...
  • In legno di abete rosso, EN71
Kidkraft 419, Cottage Giocattolo da Esterni, Stile...
  • La casetta per giochi perfetta...
  • Un nascondiglio perfetto per...
  • Con istruzioni dettagliate per...
Hacienda - Soulet in legno trattato per bambini,...
  • ?? Spaziosa: questa casetta in...
  • ?? Praticità: ha la capacità...
  • Impermeabilità: I piccoli...
mewmewcat Casetta per Bambini da Giardino...
  • Date ai tuoi piccoli un posto...
  • Il legno massello di pino...
  • Questa casetta da giardino è...
Outdoor Toys Casetta per Bambini in Legno Blue...
  • Renderà felice i vostri...
  • È realizzata in legno...
  • Per bambini dai 3 anni di...
Casetta fantasy per bambini rossa Misura:...
  • Casetta Fantasy rossa
  • Misura: 120x125x140
  • Marchio: Garden Friend
In Offerta!
FATMOOSE Casetta per bambini HippoHouse Heavy XXL...
  • Casetta con comignolo e ampio...
  • Legno massiccio impregnato in...
  • Istruzioni di montaggio...
Generico Casetta in Legno da Giardino (Tomek - 174...
  • Il legno del prodotto è stato...
  • Per mantenere il colore...
  • Il tempo previsto per il...

PERCHÉ SCEGLIERE UNA CASETTA IN LEGNO

Prima di proseguire con le recensioni dettagliate di ogni prodotto, sarà utile spendere due parole sulle caratteristiche generali del legno che accomunano tutti i modelli inseriti in classifica. 

  1. Resistente | Il legno è, in generale, un materiale robusto e resistente. Nella maggior parte dei casi, il legno utilizzato per costruire le casette subisce un particolare trattamento, detto “impregnante”, che lo rende ulteriormente resistente agli agenti atmosferici e dunque è meno probabile che venga attaccato dalle muffe. 
  2. Isolante | Il legno è certamente uno dei migliori materiali con i quali costruire una casetta per bambini grazie al suo basso valore di conducibilità termica: isola bene sia dal caldo che dal freddo. 
  3. Ecologico | Trattandosi di un materiale naturale, l’impatto ambientale del legno è pressoché nullo. Il suo costo energetico è sostenibile e si configura come una materia prima eco-compatibile, rinnovabile e riciclabile. ?✅
  4. Manutenzione | Il legno è un materiale che va curato regolarmente al fine di evitare la comparsa di processi di deterioramento. A tal proposito, vi consigliamo di effettuare, almeno una volta all’anno, un trattamento impregnante naturale, così da mantenerlo più sano e fresco a lungo.

1. Casetta Kidkraft – Con cucinino, tavolo e panche incluse

Questa graziosa casetta è prodotta dalla Kidkraft e si distingue per essere dotata di diversi utili accessori, quali: un tavolo con due panche, un cucinino, una lavagnetta e una cassetta delle lettere.

Questo modello misura ​180,1 x 124,2 x 158,1 cm ed è costruito interamente in legno. La casetta, dalla pianta rettangolare, presenta delle originali e inaspettate soluzioni di design: basta guardare il tetto spiovente (ad una falda) oppure la parte frontale dove è situata la porta d’entrata. La casetta è spaziosa e luminosa: i punti luce sono in totale 5 e sono disposti su ogni parete, incluso lo spazio in alto sopra la porta d’ingresso.

La porta della casetta è intera; dettaglio che i bambini adorano perché permette loro di creare un ambiente più intimo e privato. Come abbiamo anticipato, la casetta è dotata di un tavolino e due panche che i bambini possono utilizzare per fare una merenda o disegnare. L’unica pecca di questa casetta in legno è il fatto che non sia dotata di pavimento; ad ogni modo, potreste rimediare acquistando un tappeto isolante, resistente all’umidità.

La casetta è adatta a una fascia d’età abbastanza grande, ovvero dai 3 ai 7 anni d’età: questo significa che potrete sfruttarla per diversi anni, a patto di effettuare regolarmente semplici interventi di manutenzione. 

Per quanto riguarda l’assemblaggio, si tratta di un’operazione semplice, che non necessita una particolare manualità, ma richiederà certamente un po’ del vostro tempo perché è composta da tanti piccoli pezzi. Che altro aggiungere, un prodotto di ottima qualità, estetica curata e facile da montare…non a caso è al primo posto in classifica! ?

2. Casetta in legno Wiltec – Design fiabesco e dettagli originali

Questa casetta in legno verniciata in rosso, bianco e grigio si distingue dalle altre principalmente per il suo design dalle linee irregolari che evocano un’atmosfera decisamente…fatata! ✨

Il legno utilizzato per questo modello è quello d’abete, un legno piuttosto diffuso perché tra i più economici. Prima di tutto sarà bene specificare che le dimensioni di questa piccola dimora per bambini  non sono particolarmente grandi, ovvero 120 x 102 x 154 cm, e di conseguenza risulta più adatta a bambini tra i 3 e i 5 anni. Il livello di luminosità dato dalle 5 finestrelle di cui è dotata è medio.

La casetta può essere posizionata sia in casa che in giardino ed è molto leggera, facile da trasportare.

In fine, l’assemblaggio è davvero facile e non avrete bisogno di possedere particolari abilità manuali per montarla.

3. Cottage Kidkraft – Bancone e vari accessori inclusi

Questo delizioso cottage in legno Kidkraft è dotato di tutto l’occorrente per simulare un vero e proprio negozietto: con tanto di bancone e lavagna per esporre il menù! ?

Questa casetta, dalla pianta rettangolare, misura 134,87 cm x 137,92 cm x 145,8 cm ed è dotata di tanti punti luce, nello specifico 8, che contribuiscono a renderla particolarmente luminosa e ariosa. Come anticipavamo nella nostra introduzione, i bambini potranno fingere di essere dei piccoli venditori in carriera, grazie alla presenza di un ampio bancone, una tenda da sole, e due lavagne sulle quali scrivere il menù del giorno. Inoltre, la casetta è dotata anche di un campanello e una cassetta delle lettere.

Come la maggior parte dei modelli presenti sul mercato, questo cottage non è dotato di pavimento; per rimediare potreste pensare di posizionare la casetta su un tappeto o lenzuolo.

All’interno della confezione troverete tutto l’occorrente, incluse delle dettagliate istruzioni di montaggio. Si tratta di un’operazione molto semplice e intuitiva, che non necessita l’aiuto di un’altra persona. 

Il costo di questa casetta è abbastanza vantaggioso e giustamente proporzionato al tipo di casetta, qualità dei materiali e dimensioni. Che dire, a voi la scelta!

4. Casetta Hacienda – Spaziosa e personalizzabile

Questa dimora in legno per bambini sembrerebbe proprio una piccola baita di montagna: spaziosa personalizzabile, riesce ad accogliere fino a quattro bambini contemporaneamente!?

Per cominciare, è bene specificare che, a differenza della maggior parte dei modelli presenti sul mercato, questa capanna è già dotata di pavimento e di conseguenza non dovrete ricorrere a nessuno stratagemma per coprire il terreno (tappeti, lenzuoli, ecc). ??

I bambini potranno scegliere se stare all’interno della baita oppure concedersi una piccola pausa sulla graziosa panca situata proprio nel patio. La casetta, inoltre, è dotata di 5 finestre (di cui una con vetro plexiglas) e una porta intera che può essere, volendo, anche aperta a metà.

Il legno utilizzato è particolarmente resistente agli agenti atmosferici grazie al trattamento di impregnazione in autoclave: il produttore assicura che non sarà necessario effettuare trattamenti di manutenzione per almeno i primi tre anni. Inoltre, sul tetto è presente un rivestimento in feltro bitumoso che lo rende impermeabile e maggiormente durevole. 

In fine, vi ricordiamo che questa casetta viene consegnata “grezza” e sarete voi a scegliere i colori e lo stile che avrà!

Per concludere, tenete bene a mente che il montaggio di questa tipologia di casette per bambini è piuttosto impegnativo ed è necessario possedere un certo grado di abilità manuali, oltre che un minimo di conoscenze di falegnameria. Che dire, in bocca al lupo! ?

5. Casetta in legno aperta – Materiali di ottima qualità e fattura

Questo modello presenta una struttura aperta molto particolare e insolita: non è dotato di pareti, ma solo di un grazioso recinto e un tetto spiovente sorretto da sei assi di legno.

La casetta misura 122,5 x 160 x 163 cm ed è costruita in legno di pino, una tipologia di legno tenero, ma pur sempre più duro e resistente dell’abete. Prima di tutto, sarà bene specificare che la struttura verrà consegnata “grezza” (a questo si deve forse il costo leggermente più basso rispetto ad altri modelli) e necessiterà di essere levigata e trattata con un impregnante per ottenere una finitura perfetta. Un lavoro fattibile, non particolarmente complesso o impegnativo anche per chi non ha grande esperienza di bricolage o simili. Per assicurare una maggiore protezione contro gli agenti atmosferici, inoltre, potreste pensare di acquistare delle tegole bituminose da attaccare sul tetto che renderanno la struttura ancora più resistente e durevole.

La struttura si presenta stabile e robusta, oltre che decisamente ariosa luminosa. Tenendo conto delle dimensioni, medie, può essere utilizzata da una fascia d’età piuttosto variegata, dai 3 ai 10 anni; un dettaglio decisamente da non sottovalutare vista la velocità con cui crescono i bambini! Si tratta, dunque, di un prodotto che, potenzialmente, potrete sfruttare per diversi anni.  In fine, c’è da considerare anche che, dal punto di vista estetico, si adatterebbe in modo armonioso all’ambiente di un giardino. Che dire, se siete alla ricerca di un prodotto non troppo costoso, duraturo, e il bricolage non vi spaventa, beh forse questa graziosa capanna potrebbe fare al caso vostro. A voi la scelta! ? ?

6. Casetta Outdoor Toys – Rialzata, con scalette laterali e balconcino

Questa casetta rialzata per bambini è un vero gioiellino: si tratta di una struttura stabile e resistente oltre che finemente rifinita. 

Questa deliziosa dimora dipinta misura 198 x 170 x 197 cm ed è costruita in legno massello (quella parte di legno ricavata dal tronco dell’albero), che si configura come un materiale di alta qualità ed estremamente resistente; non a caso viene utilizzato per la costruzione di mobili di pregio e alloggi. 

La struttura è rialzata e dotata di due scalette laterali; la parte sopraelevata è protetta da una ringhiera in legno dalla quale i bambini possono affacciarsi e godere del paesaggio. La casetta è molto luminosa e ariosa grazie alla presenza di ampie finestre, poste su ogni parete; la porta d’ingresso, inoltre, è a metà, questo permette un ancor maggiore circolo dell’aria, e, non da ultimo, permette ai genitori di tenere sott’occhio i bambini anche a distanza.

Date le dimensioni, piuttosto grandi, la struttura può essere utilizzata sia da bambini (+3) che da adulti.

L’operazione di assemblaggio richiederà un po’ del vostro tempo e fatica, e anche di un minimo di abilità manuali. Prima di montare la casetta, assicuratevi di scegliere un terreno pianeggiante, privo di ostacoli di sorta. Che dire, una casetta ben fatta e per di più rialzata, cosa chiedere di più? ?

7. Casetta Garden Friend – Compatta e graziosa

Questa piccola casetta dal tetto rosso è perfetta se siete alla ricerca di qualcosa di poco ingombrante e semplice da assemblare! ?

Le misure di questa piccola dimora sono piuttosto piccole, 120 x 125 x 140 cm, di conseguenza è facile da spostare e dunque perfetta se volete utilizzarla sia in casa che in giardino, a seconda delle condizioni meteorologiche e della stagione. Naturalmente, essendo piccolina, la consigliamo per uno, al massimo due bambini di età non superiore ai 5 anni

La pianta della casetta è rettangolare ed è dotata di 3 punti luce (due finestre e una mezza porta). Il grado di luminosità è medio. 

L’assemblaggio è molto semplice ed intuitivo, ve la caverete in poco tempo e anche senza l’aiuto di un’altra persona. L’unico consiglio, una volta montata, è quello di applicare un trattamento impregnante naturale, così da rendere il legno più resistente a eventuali intemperie. In fine, tenete conto che la vernice rossa tenderà inesorabilmente a venire via e dovrete darle qualche ritoccata di tanto in tanto. Che dire, una casetta compatta, abbastanza economica e senza troppe pretese! ✅

8. Casetta Wickey – Originale e resistente

Questa casetta è prodotta dalla Wickey, che, insieme alla Fatmoose, è una delle aziende più conosciute e affidabili nella vendita di giochi da giardino in legno per bambini. La sua caratteristica distintiva è, prima di tutto, un design originale e fiabesco. ?? 

La struttura misura 114 x 130 x 169 cm ed è costruita in legno massiccio impregnato in autoclave. La qualità del legno è mediamente alta, ma necessiterà comunque di una manutenzione regolare. La casetta è dotata di 5 diversi punti luce che rendono l’ambiente luminoso e arieggiato. La pianta della casetta non è molto grande, anche se ha un buono sviluppo in altezza (169 cm). Essendo abbastanza piccola, la consigliamo solo per bambini fino ai 5 anni di età

Le pecche che abbiamo riscontrato analizzando attentamente le caratteristiche di questa dimora sono principalmente due: il fatto che non sia dotata di pavimento e la difficoltà di assemblaggio. Per montare questo tipo di prodotto è necessario possedere abilità manuali e perfino conoscenze di falegnameria: le assi di legno di vanno, infatti, levigate e forate una per una. Che dire, se il bricolage non vi spaventa potreste farci un pensierino. ??

9. Maxi Casetta GardenPro – Rialzata e super spaziosa

Più che una semplice casetta per bambini questo modello in legno scandinavo sembrerebbe una vera baita di montagna: rialzata e molto spaziosa, un sogno ad occhi aperti per ogni bambino! ?

Questa piccola baita misura 178 x 270 x 282 cm ed è costruita in abete grezzo, questo significa che una volta arrivata a casa vostra, non dovrete semplicemente montarla, ma anche levigare i pannelli in legno e trattarli con una vernice impregnante così da proteggerli dai fattori atmosferici e dall’attacco di muffe. 

Per quanto riguarda la struttura, quest’ultima si presenta molto solida stabile ed è sorretta da quattro pali montanti che consigliamo di ancorare al suolo per garantire la massima sicurezza dei bambini. L’accesso alla casetta avviene tramite una piccola scala dotata di 4 scalini che portano ad un grazioso patio dotato, sui lati, di ringhiere di protezione e dal quale i bambini possono affacciarsi. La casetta è abbastanza luminosa grazie alle 4 ampie finestre, due delle quali situate sulla facciata.

Un punto a favore delle casette in legno grezzo è il fatto che sia possibile personalizzarle a piacimento, scegliendo i colori e lo stile della facciata, e aggiungendo elementi di arredo esterni (come la cassetta delle lettere, un numero civico oppure un piccolo lampione), stimolando così anche la fantasia dei bambini. 

In fine, ci teniamo a precisare che l’assemblaggio di questa tipologia di prodotto è impegnativo ed è consigliabile farsi aiutare da una o due persone così da velocizzare i tempi e dimezzare la fatica! ?

10. Casetta in legno Palafitta con scaletta laterale e porta intera

Questa graziosa palafitta si distingue per una struttura particolarmente stabile e robusta. ?

Le dimensioni sono 174 x 123 x 212 cm e si tratta di legno già sottoposto a impregnazione, per cui presenta una maggiore resistenza al deterioramento provocato dagli agenti atmosferici. La casetta, volendo, può essere personalizzata, ma vi consigliamo di dipingere prima tutte le assi di legno e poi procedere con il montaggio: in questo modo assicurerete che tutti i pezzi abbiano un colore uniforme.

La struttura poggia su quattro pali montanti che consigliamo di ancorare al suolo, così da essere sicuri della sua stabilità e sicurezza. La casetta è dotata di un balconcino al quale si accede tramite una piccola scala con due scalini. Il grado di luminosità all’interno è medio, ma non eccelso, dal momento che sono presenti solo due finestre (una delle due in plexiglas).

Un punto a favore di tutte le casette rialzate è il fatto che siano sempre dotate di pavimento: questo dettaglio è importante per isolare completamente la casetta dall’esterno. A proposito di pavimento, un’idea per rendere l’interno della casetta ancora più accogliente sarebbe, per esempio, installare una moquette colorata

Prima di effettuare il montaggio, assicuratevi di posizionare la palafitta su un terreno uniforme e regolare, evitate le salite o terreni rigidi come cemento, asfalto, ecc. Oltre alle dimensioni della casetta, calcolate almeno altri 150-200 cm di spazio libero da ostacoli, così che non interferiscano con il gioco. L’operazione di assemblaggio richiederà almeno una giornata di lavoro e vi consigliamo di farvi aiutare almeno da un’altra persona. Necessiterete degli strumenti base di lavoro, ovvero: trapano, avvitatore, martello, ecc. In fine, vi consigliamo di seguire l’ordine delle fasi di montaggio indicato sul libretto delle istruzioni. Che dire, un prodotto di buona qualità, ma che per essere montato e manutenuto al meglio necessita un minimo di abilità manuale e anche qualche nozione di falegnameria!


Ti Potrebbe interessare…


Casette per bambini

Le 10 Migliori Casette per Bambini 2020

Stai cercando una casetta, ma non sai da dove iniziare? Ecco qui le nostre 10 proposte che si distinguono per un rapporto qualità-prezzo super vantaggioso! Scegliere una casetta per bambini non

Le-migliori-casette-per-bambini-Feber

Le 10 Migliori Casette per Bambini Feber 2020

Scritto da Cris Venneri ▪ in Casette per Bambini Sei alla ricerca di una casetta ma non riesci a decidere quale? Ecco qui la selezione definitiva delle 10 casette Feber 2020 con il

bambino suona il campanello di una casetta chicco

Le 4 Migliori Casette per Bambini Chicco del 2020

Scopri le quattro migliori casette per bambini Chicco: un marchio storico, da sempre garanzia di sicurezza e qualità! Il miglior prezzo? l’abbiamo trovato noi! Le casette sono uno dei giochi più

Bambini Giocano in una Casetta Smoby

10 Casette per Bambini Smoby Davvero Speciali

In cerca di una casetta Smoby? Scopri le migliori: Jura Lodge, Lovely o palafitta con scivolo! Semplici o con accessori! Offerte e migliori prezzi garantiti! Le casette per bambini Smoby

Foto di bambina che gioca con papà in casetta di cartone

Casette di Cartone per Bambini: Quali Scegliere e Come Costruirle

Scritto da Cris Venneri ▪ in Casette per Bambini Scopri subito la nostra classifica delle migliori casette di cartone 2020! In alternativa, costruiscila tu seguendo la nostra guida Step by

Foto di bambini che giocano su una casetta palafitta

Casetta Palafitta con Scivolo | Recensione e Prezzo

in Casette per bambini Smoby | Casette per bambini | Giochi da giardino Possedere una casetta, per di più su piano rialzato, è davvero uno dei sogni di ogni bambino.

Last update on 2020-11-11 / Affiliate links / Images from Amazon Product Advertising API

Paolo Mazzilli

Ciao sono Paolo, Blogger ed esperto SEO, con grande esperienza nel settore dell'organizzazione di eventi per bambini. Da alcuni anni mi sono appassionato in giochi per bambini di ogni tipo, ma con una maggiore attenzione per quelli "out-door". La mia missione è aiutare mamme e papà a trovare giochi ed attività divertenti e sicure per i loro bimbi!

Recent Content